Europei volley maschile 2013: risultati e classifiche del 21 settembre

L'Italia è sempre prima nel girone a pari punti con il Belgio, avversario di domani.

Si è conclusa la seconda giornata degli Europei di pallavolo maschile 2013 in corso in Danimarca e Polonia e domani avremo i primi verdetti, ossia le prime quattro escluse, le quattro che accederanno direttamente ai quarti e le otto che disputeranno i play off.

Oggi l'Italia ha ottenuto un'altra vittoria tutto sommato convincente nonostante abbia perso il primo set contro la Bielorussia, ma gli azzurri non hanno mai dimostrato preoccupazione e infatti hanno subito recuperato il parziale di svantaggio e hanno chiuso la partita in quattro set. Stessa cosa è successa alla squadra con cui i ragazzi di Berruto dividono la prima posizione nella classifica della Pool A e con i quali si scontreranno domani: il Belgio, infatti, ha perso oggi il primo set con la Danimarca, ma ha vinto i tre successivi anche se con un bel po' di sofferenza nel quarto, tanto che sono dovuti arrivare ai vantaggi per raccogliere i tre punti.

Nella Pool B l'unica squadra a punteggio pieno è la Francia che, dopo la vittoria di ieri contro la Slovacchia, si è ripetuta oggi cedendo solo un set alla Polonia di Andrea Anastasi. Gli slovacchi hanno invece avuto la meglio contro la Turchia in un lunghissimo tie-break. Una partita a due facce che ha visto la Slovacchia sotto di due set persi davvero malamente, ma capace di recuperare fino a trionfare nel quinto set per 19-17.

Anche la partita della Serbia nella Pool C è stata a due facce. I campioni d'Europa in carica, sconfitti ieri a sorpresa dalla Slovenia, oggi stavano per ripetere la stessa brutta figura andando sotto contro l'Olanda di due set persi 19-25, 18-25, poi però hanno capovolto la situazione conquistando con facilità il terzo e il quarto parziale e hanno chiuso al tie-break. Nell'altra partita de girone la Finlandia ha battuto la Slovenia per 3-1 ed è prima indisturbata a punteggio pieno.

Nella Pool D c'è stata la rinascita della Russia, sconfitta eri a sorpresa dalla Germania, ma oggi in grado di vincere facilmente contro la Repubblica Ceca, tanto da chiudere il terzo set con 15 punti di vantaggio.
I tedeschi hanno conquistato due punti contro la Bulgaria di Camillo Placì cui non è bastato uno strepitoso Sokolov, autore di 28 punti, per avere la meglio. La Germania si è imposta al tie-break dopo aver vinto il primo set ai vantaggi addirittura 36-34, aver perso i due successivi, e vinto il quarto.

Ecco qui di seguito tutti i risultati di oggi e le classifiche dopo due giornate.

Europei volley maschile 2013: risultati e classifiche della seconda giornata

Girone A
Bielorussia - Italia 1-3 (25-21, 13-25, 21-25, 17-25)
Belgio - Danimarca 3-1 (23-25, 25-23, 25-16, 28-26)

Classifica: Italia e Belgio 6; Bielorussia e Danimarca 0

Girone B
Slovacchia - Turchia 3-2 (18-25, 16-25, 25-20, 25-21, 19-17)
Francia - Polonia 3-1 (25-22, 25-23, 20-25, 25-20)

Classifica: Francia 6; Polonia 3; Slovacchia 2; Turchia 1

Girone C
Serbia - Olanda 3-2 (19-25, 18-25, 25-15, 25-17, 15-12)
Slovenia - Finlandia 1-3 (27-25, 23-25, 22-25, 21-25)

Classifica: Finlandia 6; Slovenia 3; Serbia 2; Olanda 1

Girone D
Germania - Bulgaria 3-2 (36-34, 20-25, 21-25, 25-21, 15-9)
Russia - Repubblica Ceca 3-0 (25-22, 25-17, 25-10)

Classifica: Germania 5; Bulgaria e Russia 3; Repubblica Ceca 0

Risultati della prima giornata degli Europei di volley maschile 2013

Foto © CEV

  • shares
  • Mail