Mondiali di Ciclismo Firenze 2013, crono donne Juniores: oro alla francese Severine Eraud

Per l'Italia il 17° posto di Francesca Pattaro e il 39° di Michela Maltese.

Dopo le cronosquadre femminile e maschile della prima giornata, i Mondiali di Ciclismo di Firenze 2013 proseguono oggi con le gare contro il tempo individuali. Hanno cominciato stamattina le ragazze Juniores che da Firenze Cascine sono arrivate al Mandela Forum del capoluogo toscano lungo un percorso di 16,19 km.

L'oro è andato a colei che era già indicata come favorita, non a caso è partita per ultima: la campionessa d'Europa e di Francia Severine Eraud, che ha concluso la crono in 22' 42" 63. Al secondo posto si è piazzata l'australiana Alexandria Nicholls con un ritardo di 2" 69, mentre sul terzo gradino del podio è salita un'altra australiana, Alexandra Manly, che rispetto alla francese ha tardato 8" 17.

Al via si sono presentate in 47 e tra di loro c'erano anche due italiane: Francesca Pattaro, che ha concluso al 17° posto con un ritardo di 41" 71 dalla Eraud, e Michela Maltese, 39esima, che ha impiegato 1' 30" 24 in più della francese a percorrere la stessa strada.

La Eraud ha corso a una velocità media di 42.773 km/h. Ecco le sue parole dopo la vittoria:

"Dopo l’intermedio, sapendo che avevo il quarto tempo, non credevo più di poter vincere, ma puntavo al podio. Per questo la vittoria è stata un gioia immensa e inattesa. In Francia c’è molta attenzione per il movimento giovanile, lo confermano anche i successi che i talenti francesi stanno ottenendo fra i professionisti. Spero si continui così anche in futuro"

Nel pomeriggio spazio alla crono dei ragazzi Under 23 che partono da Pistoia e seguono un tragitto di 43,49 km: è la crono più lunga e difficile dopo quella degli uomini Élite, ma in fondo in questa categoria ci sono i campioni dell'immediato futuro.

La gara Juniores al maschile andrà in scena domani mattina, martedì 24 settembre, lungo lo stesso percorso previsto per la crono individuale donne Élite (che si correrà sempre domani, ma nel pomeriggio), ossia 22,05 km, con lo stesso luogo di partenza e di arrivo delle gara delle ragazze juniores, ossia da Firenze Cascine al Mandela Forum.
La crono più attesa, quella che vedrà i vari Fabian Cancellara, Bradley Wiggins e Taylor Phinney contendere il titolo iridato a Tony Martin, è in programma mercoledì 25 settembre e sarà l'unica di quella giornata.

Foto © Toscana2013.it

  • shares
  • Mail