Italia - Olanda 3-1, Azzurri ai Quarti degli Europei di volley 2013! Ora c'è la Finlandia

Italia - Olanda, partita degli ottavi di finale degli Europei di volley 2013 vinta dagli azzurri 3-1 (24-26, 25-18, 25-21, 25-18).

Dall'Inferno al Paradiso in quattro set, l'Italia "bifronte" ce la fa ad arrivare ai quarti di finale degli Europei di volley 2013 battendo l'Olanda in rimonta per 3-1 (24-26, 25-18, 25-21, 25-18).

Molti alti e bassi per gli azzurri, ma la loro superiorità rispetto agli orange è indiscutibile e bastano sprazzi di buon gioco per avere la meglio sugli avversari. Il gioco di Birarelli e compagni migliora set dopo set, ma anche nei momenti in cui il gap è ampio c'è sempre dietro l'angolo la paura di un nuovo blackout. Per fortuna, però, contro l'Olanda, dopo aver ceduto il primo set ai vantaggi, i ragazzi di Berruto riescono a portare a termine la rimonta evitando il tie-break e preparandosi a incontrare domani, sempre alla Nrgi Arena di Aarhus, la Finlandia, squadra che il nostro ct ha allenato in passato e che si ritrovò sulla strada degli azzurri anche due anni fa, quando poi l'Italia riuscì ad arrivare alla finale con la Serbia.

Domani alle ore 17 Italia - Finlandia in diretta qui su Outdoorblog.it.

18:53 - Vettori mette giù la palla del 25-18, l'Italia è ai quarti di finale con la Finlandia!

18:53 - Va fuori l'attacco di Rauwerdink, sei palle match per l'Italia.

18:52 - Salvataggio pazzesco di Maan, ma poi Birarelli segna e Overbeeke pesta la linea dei tre metri, 23-18 Italia.

18:51 - Lungo scambio poi l'Olanda va a segno e Kovar si fa male alla stessa mano che l'aveva fatto soffrire due giorni fa.

18:49 - Va fuori invece la parallela di Maan, 21-17, Benne chiede il time-out.

18:49 - Parallela vincente di Vettori, 20-17.

18:48 - Kooistra accorcia le distanze, poi Overbeeke fa un ace, 19-17 per gli azzurri ora.

18:47 - A segno Travica due volte consecutive ed è 19-15 Italia.

18:46 - Con Kovar è 17-14 Italia, ottima battuta di Zaytsev che mette in grande difficoltà l'Olanda, poi il secondo servizio esce, 17-15.

18:45 - Con Vettori si va al secondo time-out tecnico sul 16-14 per l'Italia.

18:44 - Beretta mura Overbeeke, 15-14 Italia.

18:44 - L'Olanda pareggia 14-14.

18:43 - Zaytsev mura Ter Horst, poi Vettori sbaglia il servizio, 14-13 Italia.

18:42 - Zaytsev consente agli azzurri di restare sul +1, 13-12.

18:42 - Ora sbaglia Kooistra e l'Italia torna in avanti.

18:41 - Ace di Kooistra, Berruto fa entrare Kovar per Parodi.

18:40 - Murato Zaytsev, Olanda a -1. Berruto chiama il time-out.

18:39 - Sul nastro una battuta di Parodi, poi a segno Ter Horst, 11-9.

18:39 - Con Birarelli si resta sul +4, 11-7.

18:38 - Errore in battuta per Overbeeke, 10-6 Italia.

18:37 - Fuori una parallela di Parodi, poi va a segno Abdelaziz, 9-6 ora per gli azzurri.

18:36 - Zaytsev sbaglia la battuta, ma sbaglia anche Bontje, 9-4 Italia.

18:35 - Dalla seconda linea Vettori non perdona e porta l'Italia al primo time-out tecnico sull'8-3.

18:34 - Errore in battuta di Vettori, 7-3.

18:34 - Due punti consecutivi per l'Olanda, poi Abdelaziz sbaglia il servizio, 7-2 Italia.

18:33 - Murato Zaytsev, ma gli azzurri avevano difeso l'impossibile.

18:32 - Ancora un muro di Beretta, 6-0.

18:32 - Muro di Vettori per il 5-0 Italia.

18:31 - Beretta mette a segno il 4-0.

18:30 - Lungo scambio e Beretta mura Ter Horst, poi va fuori una palla di Abdelaziz, 3-0 Italia e Benne chiama già il time-out.

18:29 - Inizia il secondo set con un errore in battuta degli olandesi, 1-0 Italia.

18:25 - Luca Vettori chiude il terzo set sul 25-21 per l'Italia che ora passa sul 2-1.

18:23 - Annulate due palle set. berruto chiama il time-out.

18:22 - Anche Overbeeke sbaglia il servizio, poi però i suoi compagni trovano il punto, ma il primo tempo di Beretta regala cinque set ball all'Italia.

18:21 - Ottima copertura di Rossini che diventa un'alzata per Zaytsev, poi Vettori sbaglia il servizio, 22-18 Italia.

18:21 - Primo tempo di Koelewijn, 17-21.

18:20 - Out la parallela di Klapwijk, 21-16 Italia.

18:19 - Ancora a segno Zaytsev, 20-16. Ancora time-out chiamato da Benne.

18:18 - Zaytsev per il 19-16 Italia e Benne chiama il time-out.

18:17 - A segno Zaytsev, poi Parodi sbaglia il servizio e lo stesso fa Maan, 18-16 Italia.

18:16 - Non viene dato a Travica un ace lampante, è il terzo punto "rubato" agli azzurri.

18:15 - Con Birarelli l'Italia va al secondo time-out tecnico sul +2, 16-14.

18:14 - Muro di Birarelli, poi va fuori un attacco di Abdelaziz e l'Italia va sul 15-13.

18:13 - Fuori la battuta di Zaytsev, poi out anche l'attacco di Klapwijk, 13-13.

18:12 - Muro vincente dell'Italia, parità 12-12.

18:12 - Ace di Klapwijk e l'Olanda torna in vantaggio 12-11.

18:11 - Ter Horst mura Vettori, di nuovo parità, 11-11.

18:10 - Koelewijn sbaglia il servizio, poi ace di Vettori, 11-10 Italia.

18:10 - Rauwerdink mura Vettori, 10-9 Olanda.

18:09 - Con Vettori si va a -1, poi l'Olanda manda la palla sull'asta ed è parità, 9-9.

18:08 - Si porta a -2 l'Italia, 7-9.

18:06 - Fortunata l'Olanda, aiutata dal nastro sul servizio di Abdelaziz, si va al primo time-out tecnico con gli orange sul +3, 8-5.

18:05 - Con Kooistra l'Olanda va sul 6-4.

18:03 - Punto ed errore in battuta per l'Olanda, poi, dopo una battuta eccezionale di Zaytsev salvata da Abdelaziz, Beretta va a segno, 4-3 Olanda.

18:02 - Va out la diagonale di Vettori, poi Zaytsev va a segno, 3-1 per gli Orange ora.

18:00 - Primo punto per Rauwerdink, poi a segno Klapwijk, 2-0 Olanda.

18:00 - Comincia il terzo set con Birarelli al servizio.

17:59 - Giani e Parodi a colloquio prima dell'inizio del terzo set.

17:56 - L'Olanda annulla due set-point, poi Thomas Beretta chiude sul 25-18 e l'Italia vince il secondo set, pareggiando ora 1-1.

17:56 - Ace di Birarelli e otto palle set per l'Italia.

17:54 - Errore in battuta di Ter Horst e poi parallela sbagliata di Maan, 23-16 e Benne chiede di nuovo il time-out.

17:53 - Parodi sbaglia il servizio, 21-16.

17:53 - Out l'attacco di Overbeeke, 21-15 Italia.

17:51 - Travica sbaglia in battuta, poi out la risposta di Kooistra a Birarelli, 20-15 Italia. Benne chiama il time-out.

17:51 - A segno Rauwerdink, poi muro di Birarelli, 19-14 per gli azzurri.

17:50 - Maan sbaglia il servizio ora, 18-13 Italia.

17:49 - Dopo un buon turno in battuta, Zaytsev sbaglia il servizio, poi arriva anche l'ace di Maan, 17-13.

17:49 - Un altro mani fuori di Vettori per il 17-11.

17:47 - Ottima battuta di Zaytsev, Olanda in difficoltà e mani fuori di Vettori, l'Italia va al secondo time-out tecnico sul 16-11.

17:47 - Esce il servizio di Vettori, poi Beretta va a segno con un primo tempo, 15-11.

17:46 - Passa l'attacco di Maan, poi Kooistra sbaglia il servizio, 14-10 Italia.

17:45 - Assegnato all'Olanda un punto palesemente dell'Italia perché sulla schiacciata di Vettori la mano di un olandese a muro si piega, invece non viene dato il tocco. Poi gli orange sbagliano il servizio, 13-9 Italia.

17:44 - A segno Overbeeke, 12-8 ora per l'Italia.

17:44 - Ancora Vettori per il 12-7. Ora è l'Olanda che pasticcia in ricezione.

17:43 - Vettori per l'11-7 Italia.

17:43 - Kooistra accorcia le distanze, 10-7 per gli azzurri ora.

17:42 - L'Italia con Travica in battuta va sul 10-6.

17:41 - Si va al primo time-out tecnico del secondo set sull'8-6 per l'Italia, come nel primo parziale.

17:40 - Parallela vincente di Parodi, 7-6 Italia.

17:40 - Overbeeke ristabilisce la parità, 6-6.

17:39 - Pallonetto di Rauwerdink, 6-5.

17:39 - Diagonale strettissimo di Parodi per il 6-4 Italia.

17:38 - Out l'attacco di Rauwerdink, 5-4 Italia.

17:38 - Diagonale vincente di Maan per il 4-4.

17:37 - Ace dello Zar, 4-3 Italia.

17:36 - Ancora parità sul 3-3, ma che fatica per andare a segno con Zaytsev.

17:35 - A segno Maan, poi Kooistra sbaglia il servizio, 2-2.

17:34 - Zaytsev trova il mani fuori, 1-1.

17:34 - Inizio di set da pasticcioni in ricezione per gli azzurri, 1-0 Olanda.

17:33 - Comincia il secondo set con Rauwerdink in battuta.

17:29 - Attacco out di Zaytsev e l'Olanda vince il primo set 26-24.

17:29 - Parodi sbaglia il servizio, nuovo set-point per l'Olanda.

17:28 - Perfetto muro azzurro, 24-24.

17:28 - Ace di Parodi, 23-24.

17:27 - Birarelli annulla la prima palla set, intanto Giovi in campo al posto di Zaysev.

17:27 - Maan mura Maan. poi Abdelaziz trova l'ace, tre set ball per l'Olanda, 24-21.

17:26 - Vettori schiaccia angolatissimo, 21-22.

17:25 - Kooistra a segno, 22-20 Olanda, Berruto chiama il time-out.

17:24 - Mani fuori di Vettori, 20-21 e Benne chiama il time-out.

17:23 - Primo tempo di Beretta, 19-21.

17:23 - A segno Overbeeke, 21-18 Olanda.

17:22 - Va "fuorissimo" la diagonale di Vettori, poi per fortuna esce anche la battuta di Overbeeke, 20-18 Olanda.

17:22 - Rauwerdink ripristina il +2 per l'Olanda, 19-17.

17:21 - Zaytsev si fa perdonare, 18-17 Olanda ora.

17:21 - Murato Vettori, Zaytsev distratto in ricezione, 18-16 Olanda.

17:20 - Zaytsev colpisce l'asta, l'Olanda va sul 17-15, serve il cambio-palla e arriva grazie a Birarelli, 17-16 Olanda.

17:18 - Grazie a Maan l'Olanda va al secondo time-out tecnico sul +1, 16-15.

17:18 - Abdelaziz sbaglia il servizio, 15 pari.

17:17 - Parodi murato da Abdelaziz, 15-14 Olanda.

17:17 - Vettori pareggia sulle mani del muro, 14-14.

17:16 - L'Olanda in vantaggio con una diagonale di Maan, 14-13.

17:15 - Koelewijn consente agli orange di pareggiare sul 13-13, Berruto chiama il time-out.

17:a5 - L'Olanda torna a -1, 13-12.

17:14 - Birarelli riporta gli azzurri al +3, 13-10.

17:12 - Invasione di Travica, che poi chiama la rotazione per respirare un po', 11-10.

17:12 - Recupera due punti l'Olanda, ora in difficoltà il muro azzurro, 11-9.

17:10 - Ace per Zaytsev, 11-7 Italia e Benne chiama il time-out.

17:09 - Zaytsev batte benissimo, gli olandesi pasticciano e Parodi va a segno per il 10-7.

17:09 - Vettori per il 9-7 Italia.

17:07 - Un muro vincente di Thomas Beretta porta l'Italia al primo time-out tecnico sull'8-6.

17:07 - Con il muro l'Italia si riporta in vantaggio, 7-6 per gli azzurri.

17:06 - Va fuori il primo tempo di Beretta, 6-5 Olanda.

17:06 - Non passa la battuta di Birarelli, 5-5.

17:05 - Zaytsev mantiene il +1, 5-4 Italia.

17:04 - Luca Vettori per il sorpasso azzurro, 4-3.

17:03 - Primo punto per Zaytsev, che poi va a segno anche a muro e porta l'Italia al pareggio sul 3-3.

17:02 - Maan per il 2-1 Olanda.

17:01 - Partita iniziata, batte Beretta, ma Kooistra va a segno. Poi Vettori pareggia il conto. 1-1.

17:01 - Berruto ha dunque optato per Beretta al centro con Birarelli, Vettori opposto e Zaytsev di banda con Parodi.

17:00 - Ed ecco il sestetto degli azzurri.

16:59 - Ecco il sestetto olandese titolare

16:56 - Ora è il momento degli inni nazionali, dopo quello Olandese, ecco quello italiano.

16:53 - Comincia il collegamento con Aarhus. L'Italia, purtroppo, deve ancora fare a meno del capitano Cristian Savani, anche oggi in tribuna.

Italia - Olanda | Ottavi degli Europei di pallavolo maschile


Italia - Olanda è una delle quattro partite degli ottavi di finale degli Europei di pallavolo maschile 2013 e la seguiremo in diretta qui su Outdoorblog a partire dalle ore 17 con commenti, immagini e risultato aggiornato in tempo reale punto per punto.

Oggi comincia la fase a eliminazione diretta, non si possono fare calcoli, non c'è un piano B, si deve vincere e basta. La nazionale italiana di pallavolo è arrabbiata dopo la sconfitta subita contro il Belgio, una sconfitta che, come molti pensano, potrebbe rivelarsi invece una mano santa, perché porterebbe a incontrare le squadre più temibili, cioè Serbia e Russia, solo in finale, garantendo dunque una medaglia agli azzurri. Questo, ovviamente, solo se tutto fila come i risultati degli ultimi anni (e non solo di questo Europeo) fanno pensare.

Italia, Serbia e Russia, infatti, sono a buon ragione da considerare le squadre più forti d'Europa, anche se tutte e tre sono arrivate seconde nel proprio Girone (rispettivamente A, C e D), ingarbugliando un po' la situazione rispetto a quanto ci si aspettava prima dell'inizio della manifestazione intercontinentale (cioè di vederle qualificate direttamente ai quarti).

L'Olanda, come la Slovacchia e la Danimarca, dovrebbe essere dunque una vittima sacrificale, ma, nella pallavolo e nello sport in generale, non si deve mai dare nulla per scontato, perciò gli azzurri devono mantenere la concentrazione al massimo e affrontare una partita alla volta, in fondo, come il vice-capitano Emanuele Birarelli ha ammesso dopo il match con il Belgio, non si può concedere niente agli avversari, altrimenti si paga presto il conto.

Gli Orange di oggi, allenati da Edwin Benne (argento alle Olimpiadi di Barcellona '92), non sono di certo quelli degli anni '90, anzi. Sono ben lontani da quelli che batterono l'Italia nel 1996 sia nella finale della World League a Rotterdam sia in quella Olimpica ad Atlanta, e che vinsero gli Europei in casa l'anno successivo. Sono una squadra mediocre che si trova al 33° posto del ranking mondiale (mentre l'Italia è terza dietro Brasile e Russia). Insomma, gli azzurri se vogliono possono stracciarli, ma non devono assolutamente cadere in uno di quei blackout che li rendono imprevedibili e che permettono a squadre come il Belgio di passare dal 12-20 al 25-23.

Nella fase a gironi l'Olanda, terza nel Gruppo C, ha perso per 3-1 (23-25, 25-22, 27-25, 25-20) con la Finlandia, poi 3-2 (19-25, 18-25, 25-15, 25-17, 15-12) con la Serbia e ha vinto 3-1 (19-25, 25-19, 25-22, 25-23) con la Slovenia.

Berruto capirà stamattina, dopo l'allenamento di rifinitura, fino a che punto può contare su Simone Parodi e Cristian Savani, che ieri hanno lavorato con i compagni, ma che nei giorni scorsi hanno accusato qualche problema. Il capitano ha saltato sia la partita contro la Bielorussia sia quella contro il Belgio per un problema al ginocchio. Emanuele Birarelli, invece, sembra pienamente recuperato dopo i fastidi alla schiena che lo hanno tenuto lontano dal campo nel match d'esordio contro la Danimarca.

Per il resto, si spera in una buona giornata di Dragan Travica al palleggio, mentre Ivan Zaytsev potrebbe questa volta partire di banda se il ct decide di schierare fin dall'inizio Luca Vettori come opposto. Al centro Matteo Piano e Birarelli dovrebbero partire titolari, con Thomas Beretta pronto a entrare all'occorrenza. Dalle condizioni di Savani e Parodi dipendono le scelte per quanto riguarda gli schiacciatori. Salvatore Rossini è come sempre il libero, con Andrea Giovi pronto a entrare al posto di uno dei due di banda nei momenti in cui serve difendere.

Foto © CEV

  • shares
  • Mail