Novak Djokovic annuncia il matrimonio con Jelena Ristic, Andy Murray possibile testimone

Non c'è molto da scrivere sul tennis maschile in questi giorni che precedono il trittico asiatico Tokyo-Pechino-Shanghai. A ravvivare l'ambiente ci ha pensato Novak Djokovic. Prima di partire per Pechino dove deve difendere il titolo dalle grinfie di Rafa Nadal che gli insedia anche la vetta del ranking Atp, Nole ha annunciato il prossimo matrimonio con la fidanzata Jelena Ristic.

Lo ha fatto con questa foto pubblicata sui suoi account social: "Annuncio il mio fidanzamento con Jelena, mia futura moglie. Sono davvero felice." Si è trattato quasi di una formalità. La Ristic è una presenza fissa nell'angolo del numero uno del mondo dal 2006 e ha accompagnato il fidanzato in tutte le grandi vittorie che ne hanno costellato la carriera. Ricercatissima dalle telecamere, la serba, di certo, non sfigura al cospetto delle colleghe Xisca Perello, fidanzata storica di Nadal, Mirka Vavrinec moglie di Federer e Kim Sears, compagna di Murray. A proposito di Andy, dalle indiscrezione che iniziano a filtrare sulle future nozze, pare che proprio lo scozzese sarà uno dei testimoni della coppia. Una scelta giusta. Rispetto a Federer e Nadal con i quali vi è una fiera rivalità, Djokovic condivide con Murray una sincera amicizia. Nati nello stesso anno, nel 1987, a una settimana di distanza, i due, di fatto, hanno compiuto la medesima trafila prima di imporsi come due dei più grandi campioni del tennis moderno.

A questo punto, con Djokovic futuro sposo, tra i big four, mancano all'appello Nadal e lo stesso Murray. In passato sembrava prossimo il matrimonio di Rafa con Xisca ma è stato rimandato a data da destinarsi. Andy, almeno in pubblico, non ha mai sfiorato l'argomento con la sua Kim.

Foto: Novak Djokovic official Facebook

  • shares
  • Mail