Baseball MLB: le qualificate ai playoff e il programma della postseason

Si è conclusa stanotte la regular season di MLB. Ci sono volute ben 162 partite per decretare la qualificate alla postseason che comincerà questa settimana e durerà per tutto ottobre fino alle World Series al via dal 23. Ecco cosa è accaduto nelle due Conference.

Atlantic League: chiudono al primo i Boston Red Sox nella AL East, i Detroit Tigers nella AL Central e gli Oakland Athletics nella AL West. E' stata un'ultima settimana elettrizzante con tre franchigie in lotta per lo spareggio wild card che aggiudica un ultimo spot nella postseason. L'hanno spuntata i Cleveland Indians delle vecchie glorie Swisher e Giambi. Decisiva la vittoria sui Minnesota Twins 5-1 che ha tenuto a distanza i Tampa Bay Rays e i Texas Rangers che, appagliate con lo stesso score, già questa sera sono chiamate allo spareggio. Chi vince affronterà proprio gli Indians mercoledì 2. Gli accoppiamenti delle due semifinali di Conference (dal 4 ottobre) al meglio delle 5 partite sono i seguenti: Oakland Athletics- Detroit Tigers; Boston Red Sox - Indians o Rays/Rangers. Fuori dai playoff i New York Yankees. E' la seconda volta che accade negli ultimi 19 anni. Stagione da dimenticare anche per i Los Angeles Angels degli slugger Josh Hamilton, Albert Pujols e Mike Trout.

National League: primeggiano Atlanta Braves, St.Louis Cardinals e Los Angeles Dodgers. Meno incerta la lotta per la wild card. A contendersela saranno i Cincinnati Reds, presenti ai playoff nelle ultime tre stagioni e i sorprendenti Pittsburgh Pirates, la squadra più perdente nella storia della Lega che finalmente si fa notare non solo per le sconfitte. La sfida si giocherà domani proprio in casa dei Pirates. Chi vince si ritroverà contro i Cardinals (già affrontanti nella NL Central) il 3 ottobre. Lo stesso giorno, nell'altra semifinale i Dodgers di Magic Johnson sono attesi dai Braves.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail