Basket NBA 2013/14: Michael Carter-Williams, un inizio da superstar

Doveva essere la cenerentola del campionato, per molti c’era addirittura il rischio di battere il record di sconfitte, invece i Philadelphia 76ers hanno iniziato la stagione NBA nella maniera più inattesa: 3 vittorie e 0 sconfitte. E non contro formazioni di secondo piano: prima hanno battuto i campioni in carica di Miami, poi una trasferta meno complicata sul campo di Washington e, la scorsa notte, il nuovo successo interno su Chicago. Dunque, la squadra della Pennsylvania ha messo ko le due grandi favorite ad Est.

Questo inizio strepitoso è arrivato nei giorni del ritiro ufficiale di Allen Iverson, uno dei giocatori più amati della storia dei Sixers (e non solo). Ora c’è un altro atleta che vuole entrare nel cuore dei tifosi: Michael Carter-Williams. Il rookie sta continuando a fornire prestazioni di livello superiore e, dopo essere entrato nella storia con un debutto fantascientifico (22 punti, 12 assist, 9 recuperi e 7 rimbalzi), anche la scorsa notte è stato decisivo, con la sua doppia doppia (26 punti e 10 assist) per il successo sui Bulls di un Rose fermato a 13 punti con 4/14 dal campo.

Arrivato dall’università di Syracuse, dove aveva già messo in mostra grandi doti da assistman, è stata l’undicesima scelta dello scorso Draft NBA. Dunque, non uno dei giocatori più pubblicizzati, ma uno dei più pronti ad avere subito un grande impatto tra i professionisti. Ora sono passate appena tre partite, ma Carter-Williams si è già messo in buona posizione per essere il ‘Rookie of the Year’ ed è attualmente lui l’uomo copertina di questo inizio di stagione NBA, oscurando anche i giocatori più attesi come LeBron, Rose e Pierce.

NBA: i risultati del 2 novembre

Indiana Pacers-Cleveland Cavaliers 89-74
Philadelphia 76ers-Chicago Bulls 107-104
New Orleans Pelicans-Charlotte Bobcats 105-84
Dallas Mavericks-Memphis Grizzlies 111-99
Milwaukee Bucks-Toronto Raptors 90-97
Utah Jazz-Houston Rockets 93-104
Portland Trail Blazers-San Antonio Spurs 115-105 (Belinelli 19)
Golden State Warriors-Sacramento Kings 98-87

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail