Football NFL, 9.a giornata: Chicago supera Green Bay, Foles nella storia

Il Monday Night va a Chicago. I Bears si impongono, in trasferta, nella sentitissima sfida contro Green Bay ed interrompono la striscia di quattro vittoria in fila dei Packers che, soprattutto, perdono il quarterback Aaron Rodgers per un infortunio alla spalla nel primo drive del confronto. Ancora da verificare le sue condizioni, mentre in campo la sfida è piuttosto equilibrata e viene risolta solamente nella parte finale: il touchdown di Jeffery regala il vantaggio agli ospiti, mentre i padroni di casa non riescono più a trovare la via della end zone ed field goal di Gould chiude.

Domenica è stata la notte di Nick Foles. Il quarterback dei Philadelphia Eagles è il personaggio copertina della nona giornata del campionato NFL: lancia sette passaggi da touchdown nel vittorioso match con i Raiders ed eguaglia il record della storia del football USA per lanci in end zone in una sola partita. C’erano riusciti altri sei quarterback precedentemente, compreso Payton Manning nella gara di apertura di questa stagione. “E’ un grande onore, ringrazio i miei compagni per un ottimo lavoro”, ha detto Foles. Ha avuto oltre un quarto per provare a batterlo, ma non è riuscito nell’impresa.

E’ stata anche la giornata delle rimonte quasi impossibili: una l’hanno messa a segno gli Indianapolis Colts nel posticipo serale, risalendo da 18 punti di svantaggio in poco più di un quarto sul campo degli Houston Texas. Non basta la prova super di Andre Johnson (229 yards ricevute e 3 TD), decide il lancio in end zone di Luck per T.Y. Hilton a 4 minuti dalla fine. L’altro comeback è arrivato dai Seattle Seahawks: sotto clamorosamente 21-0 nel finale di secondo quarto con Tampa Bay, hanno completato la rimonta più grande della loro storia con la meta di Baldwin e vinto con il field goal di Hauscka nel supplementare.

Non è stata così clamorosa, ma anche agli imbattuti Kansas City Chiefs è servita una rimonta per mantenere il bilancio immacolato ed è stata la difesa la protagonista del successo a Buffalo. Prima un intercetto riportato per l’intero campo in end zone da Sean Smith, poi un ritorno di fumble trasformato in sette punti da Tamba Hali. Tra le altre gare, da segnalare l’importantissimo successo dei NY Jets su New Orleans, tenuta a soli sei punti nella ripresa, e quello di Dallas su Minnesota, con la meta decisiva di Harris a 35 secondi dalla fine.

NFL: i risultati della nona giornata

Giovedì 31 ottobre
Miami Dolphins-Cincinnati Bengals 22-20 dts

Domenica 3 novembre
Buffalo Bills-Kansas City Chiefs 13-23
Dallas Cowboys-Minnesota Vikings 27-23
New York Jets-New Orleans Saints 26-20
Carolina Panthers-Atlanta Falcons 34-10
St.Louis Rams-Tennessee Titans 21-28
Washington Redskins-San Diego Chargers 30-24 dts
Oakland Raiders-Philadelphia Eagles 20-49
Seattle Seahawks-Tampa Bay Buccaneers 27-24 dts
Cleveland Browns-Baltimore Ravens 24-18
New England Patriots-Pittsburgh Steelers 55-31
Houston Texans-Indianapolis Colts 24-27

Lunedì 4 novembre
Green Bay Packers-Chicago Bears 20-27

NFL: la fotogallery della nona giornata

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail