Volley maschile, Cev Champions League: a Macerata arrivano i Campioni d’Europa, Trento va in Turchia

Mercoledì 6 novembre Macerata - Novosibirsk e Arkas Izmir - Trento.

Una nuova giornata di Cev Champions League aspetta domani due delle squadre italiane impegnate nella massima competizione europea: la Cucine Lube Banca Marche Macerata e la Diatec Trentino, mentre la Copra Elior Piacenza gioca giovedì.

I campioni d’Italia sono volati in Turchia dove sfideranno l’Arkas Izmir nel terzo turno della fase a gironi della Pool D dove proprio i gialloblù sono primi a punteggio pieno, mentre i turchi sono ultimi con un solo punto guadagnato a Lugano, dove hanno perso al tie-break, mentre la settimana scorsa hanno rimediato un ko interno contro il Berlin Recycling Volley. Trento, invece, ha battuto nettamente sia i tedeschi sia gli svizzeri e ora mira a fare lo stesso anche con i turchi.
Tra Trento e Arkas Izmir c’è un solo precedente e anche piuttosto recente: il 18 marzo 2012 le due squadre si sono sfidate nella finale per il terzo posto in Champions League e la squadra italiana si impose per 3-0 (25-20, 25-19, 25-19). Per la Diatec è la seconda trasferta in Turchia della sua storia: la prima è stata quella del 15 dicembre 2004 ad Ankara per sfidare l’Halkabank negli ottavi di finale della Coppa Cev e i trentini, allora allenati da Silvano Prandi, persero per 3-1.

Il match di domani tra Trento e Arkas Izmir è in programma alle ore 17:30 italiane (le 18:30 in Turchia) e si potrà seguire in diretta streaming su www.laola1.tv, la web tv ufficiale della Cev.
Anche il match delle 20:30 tra Macerata e il Lokomotiv Novosibirsk si potrà seguire allo stesso link.

I biancorossi, primi in classifica nel campionato di Serie A1 italiano e anche nel loro gruppo di Champions League, la Pool E, ospitano al PalaFontescodella i campioni d’Europa e ora anche vice-campioni del mondo. La partita non è ancora decisiva, perché dopo ce ne saranno altre tre fino alla conclusione di questa fase, ma di certo quello della Lube è un girone di ferro e alla fine dei conti ogni partita potrebbe rivelarsi fondamentale, come ha fatto notare lo stesso capitano Ivan Zaytsev che alla vigilia del match ha detto:

“Innegabile però che il nostro sia un girone a dir poco di ferro, in cui alla fine peserà sicuramente anche il singolo set vinto o perso. E trovandoci attualmente a punteggio pieno in classifica, senza set persi, dico allora che quella di domani deve essere assolutamente una sfida decisiva nella nostra testa, ovvero un match da giocare come se fosse una finale perché il risultato sarà sicuramente molto pesante, soprattutto per noi che giochiamo in casa nostra”

Macerata e Novosibirsk si sono affrontate nella main fase della Champions League anche nella stagione 2011/2012: i biancorossi vinsero per 3-0 all'andata in casa, ma persero per 3-1 in Russia.

Cev Champions League: programma 3a giornata

Pool A:
Copra Elior Piacenza - Marek Union Ivkoni Dupnista (giovedì 7 novembre ore 20:30)
ACH Volley Ljubljana - Tours VB (martedì 5 novembre ore 18:00)

Classifica: Tours VB 5, Copra Elior Piacenza 4, Ach Volley Ljubljana 3, Marek Union-Ivkoni Dupnitsa 0

Pool B:
VK Ostrava - Belogorie Belgorod (martedì 5 novembre ore 20:00)
Olympiacos Piraeus - Noliko Maaseik (mercoledì 6 novembre ore 18:00)

Classifica: Belogorie Belgorod 6, Noliko Maaseik 3, Olympiacos Piraeus 3, VK Ostrava 0

Pool C:
Paris Volley - Budvanska Rivijera Budva (giovedì 7 novembre ore 20:30)
Asseco Resovia Rzesow - Jihostroj Ceske Budejovice (mercoledì 6 novembre ore 20:30)

Classifica: Budvanska Rivijera Budva 5, Asseco Resovia Rzesow 4, Paris Volley 3, Jihostroj Ceske Budejovice 0

Pool D:
Energy Investments Lugano - Berlin Recycling Volley (mercoledì 6 novembre ore 18:00)
Arkas Izmir - Trentino Diatec (mercoledì 6 novembre ore 17:30)

Classifica: Trentino Diatec 6, Berlin Recycling Volley 3, Energy Investments Lugano 2, Arkas Izmir 1

Pool E:
Lube Banca Marche Macerata - Lokomotiv Novosibirsk (mercoledì 6 novembre ore 20:30)
Zenit Kazan - Posojilnica Aich/Dob (mercoledì 6 novembre ore 19:00)

Classifica: Lube Banca Marche Macerata 6, Lokomotiv Novosibirsk 3, Zenit Kazan 3, Posojilnica Aich/Dob 0

Pool F:
Hypo Tirol Innsbruck - Halkbank Ankara (martedì 5 novembre ore 20:25)
Tomis Constanta - Jastrzebski Wegiel (mercoledì 6 novembre ore 18:00)

Classifica: Halkbank Ankara 6, Jastrzebski Wegiel 3, Tomis Constanta 3, Hypo Tirol Innsbruck 0

Pool G:
Knack Roeselare - Zaksa Kedzierzyn Kozle (martedì 5 novembre ore 20:30)
VfB Friedrichshafen - Galatasaray Istanbul (mercoledì 6 novembre ore 19:00)

Classifica: Knack Roeselare 6, Zaksa Kedzierzyn Kozle 5, VfB Friedrichshafen 1, Galatasaray Istanbul 0

Foto © CEV

  • shares
  • Mail