Serie A1 volley maschile, 4a giornata: Perugia vince al tie-break a Verona

Partita molto combattuta per l'anticipo della quarta giornata. Domani il clou è Trento-Macerata.

Su quattro partite disputate finora la Sir Safety Perugia è arrivata tre volte al tie-break e in tutti e tre i casi ha vinto, segno evidente che questa squadra ha un carattere eccezionale ed è in grado di mettere in difficoltà chiunque. Alla quarta giornata ha dunque vinto tre volte e perso una sola, per 3-0, contro la capolista Macerata.

Nell'anticipo della quarta giornata gli umbri hanno un po' incrinato l'idillio della Calzedonia Verona reduce da due vittorie consecutive dopo una lunghissima striscia di sconfitte iniziata nel novembre 2012. Dopo essersi imposti contro Cuneo e Altotevere Città di Castello, i ragazzi di Andrea Giani si sono dovuti arrendere, ma solo al quinto set, sotto i colpi di uno scatenato Aleksandar Atanasijevic, nominato MVP del match con i suoi 26 punti.

Il match di oggi si distinto anche per due eventi quali la premiazione di Katia Ricciarelli che è stata la madrina della presentazione della Calzedonia Verona ed è ormai tifosa della squadra, e la presenza tra il pubblico di una compagine dell'Associazione ciechi ipovedenti di Verona, che hanno potuto seguire la partita grazie ad un sistema di trasmettitori radio finanziato dall’azienda Alitrans.

Il match è stato combattutissimo. Nel primo set sono partiti bene i padroni di casa con un immediato 3-0 grazie al loro schiacciatore Ter Horst, poi però Perugia ha compiuto il sorpasso, ma Verona non si è mai data per vinta ed è riuscita ad aggiudicarsi il parziale per 25-23 dopo un finale al cardiopalmi.

Nel secondo set gli umbri hanno tentato il tutto per tutto per riportarsi in parità e ce l'hanno fatta vincendo con lo stesso punteggio dei loro avversari, 23-25. Nel terzo set c'è stato il dominio di Perugia che ha guadagnato un grande vantaggio lanciata da un triplo ace di Gasparini a ridosso del time-out tecnico (dal 12-7 al 14-7) e ha chiuso sul 16-25.

Verona non si è data per vinta e spinta dal pubblico del PalaOlimpia ha riacciuffato il pareggio aggiudicandosi il quarto parziale per 25-19, costringendo gli ospiti a lottare fino al tie-break per ottenere due preziosissimi punti dopo essersi imposti per 10-15.

Domani si giocano tutti gli altri match della quarta giornata di Serie A1 maschile e il clou è con Diatec Trentino - Cucine Lube Banca Marche Macerata, le due squadre che un mese fa si sono contese la Supercoppa Italia (vinta dai gialloblù) e che domani si scontrano in diretta tv su RaiSport 1.

Serie A1 volley maschile: quarta giornata


Sabato 9 novembre 2013

Calzedonia Verona - Sir Safety Perugia 2-3 (25-23, 23-25, 16-25, 25-19, 10-15)

Domenica 10 novembre 2013
Ore 17.30

Diatec Trentino - Cucine Lube Banca Marche Macerata diretta tv su RaiSport 1 e diretta streaming su www.raisport.rai.it

Ore 18:00
Altotevere Città di Castello - Casa Modena in diretta streaming su Sportube.tv
Copra Elior Piacenza - CMC Ravenna
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Andreoli Latina
Exprivia Molfetta - Bre Lannutti Cuneo

Serie A1 volley maschile: classifica


Cucine Lube Banca Marche Macerata 9
Calzedonia Verona* 7
Sir Safety Perugia* 6
Diatec Trentino** 6
Copra Elior Piacenza 5
Casa Modena 5
Bre Lannutti Cuneo 4
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3
Altotevere Città di Castello 3
Exprivia Molfetta 3
CMC Ravenna 3
Andreoli Latina** 0

* un incontro in più
** un incontro in meno

Foto © Legavolley.it

  • shares
  • Mail