Basket, 5ª giornata Serie A | Nel posticipo Siena senza problemi contro Venezia

Tutto facile per la Mens Sana

La Montepaschi Siena vince in scioltezza il posticipo della quinta giornata di Serie A contro l'Umana Venezia. I biancoverdi hanno piegato la formazione di Mazzon senza alcun patema, con il punteggio di 69-54. Con questo risultato i campioni d'Italia in carica raggiungono Brindisi, Bologna e Cantù al comando della classifica. I toscani hanno dominato la gara fin dai primi minuti senza concedere ai veneti la possibilità di rientrare in partita, trascinati da Carter, miglior realizzatore della serata con 21 punti.

Gli ospiti si sono complicati la vita con una partenza disastrosa, tra palle perse e scarsa precisione al tiro. Il primo canestro di Venezia è stato messo a segno dopo 4’36″ secondi e in tutto il primo periodo L'Umana ha totalizzato appena 7 punti, 5 dei quali firmati dal nazionale Rosselli. I biancoverdi allungano il vantaggio, poi la tripla di Rosselli accorcia le distanze, ma alla prima sirena Siena conduce di 15 lunghezze (22-7). All’inizio del secondo quarto di gioco e dopo 3’ Venezia si porta -8 (23-15), ma Carter e Hackett riportano il vantaggio in doppia cifra, con Ortner che schiaccia per il 29-15 e Cournooh che allunga dalla lunetta (2/2). Siena tocca il 17 (34-17) e va a riposo sul 40-22.

Dopo quattro minuti del terzo quarto la Montepaschi è avanti di 21 lunghezze (49-28). Venezia reagisce e costruisce un break di 11-0, ma Siena è guardinga e torna sopra di 15 lunghezze (54-39 a 2’). I bianco verdi chiudono avanti il terzo quarto che si chiude 58-40. Nell'ultimo quarto Venezia crea pochi problemi ai padroni di casa che a 4’ al termine conducono 64-49 e chiudono il match 69-54.

Il tabellino


Montepaschi Siena – Umana Reyer Venezia 69-54 (22-7, 40-22, 58-40)

Siena: Viggiano 2, Hunter 6, Cournooh 10, Rochestie 7, Carter
21, Ress 6, Cappelletti ne, Ortner 5, Udom, Hackett 9, English, Green 3. All. Crespi.

Venezia: Peric 6, Giachetti 13, Rosselli 9, Linhart 3, Vitali 6, Taylor 4, Smith 8, Akele, Magro ne, Easley 5. All.Mazzon

Arbitri: Paternicò, Sahin, Di Francesco
Note – Tiri liberi: Siena 13/17, Venezia 8/9. Tiri da tre: Siena 10/19, Venezia 4/18. Rimbalzi: Siena 37, Venezia 27. Spettatori: 3000 circa.

Risultati e Classifica dopo la quinta giornata


Foto | Sito Ufficiale Umana Venezia

  • shares
  • Mail