Basket, Eurocup | Cantù vince ancora, ok Sassari, perdono Varese e Roma

Il punto sull'Eurocup 2013/2014 di basket

Cantù fa filotto e chiude l'andata della prima fase di Eurocup da imbattuta. La squadra di Pino Sacripanti vince anche Zagabria contro il Cibona, con il punteggio di 88-79, trascinata soprattutto dai 20 punti di Pietro Aradori, dai 15 di Michael Jenkins e dai 14 di Joe Ragland. Dall'altra parte non bastano i 18 del tiratore ex Casale e Siena Matt Janning. Tra le 48 squadre in gioco in Eurocup, l'unica altra imbattuta oltre a Cantù è l'Unics Kazan dell'ex tecnico dei canturini Andrea Trinchieri.

Vince anche il Banco Sardegna che supera Charleroi 94-78. I Diener (23 di Drake e 14 di Travis) e il solito Caleb Green (19) tracciano il divario con gli avversari nel terzo quarto. Charleroi, allenata da l'italo-belga Giovanni Bozzi, è ancora senza vittorie. Per Sassari, sarà decisiva la prossima sfida, contro Oldenburg, con la possibilità di agganciare i tedeschi ma con il 2-0 negli scontri diretti. La Cimberio Varese perde, invece, contro Ulm 77-78 ed è sempre ultima con due punti, insieme Paris Levallois. I lombardi hanno pagato l'assenza di Aubrey Coleman. Nel finale la lotta punto a punto ha premiato gli avversari (di Ere il tiro sbagliato sul filo della sirena).

Martedì sera la Virtus Roma ha perso 75-85 contro la Telekom Bonn, nell'ultimo d'andata. I capitolini restano a quattro punti, a metà classifica. L'avvio da 11-0 con Bobby Jones (19 punti) e Hosley (18) è puramente illusorio, i tedeschi volano anche a +22 con Veikalas (23) e l'ex Scafati McLean (14) sul 44-66.

Eurocup | Le classifiche dei gironi "italiani"


Girone A

Cantù 10, Ostenda 8, Le Mans 6, Nymburk 4, Artland Dragons 2, Cibona 0
Prossimo turno: Artland Dragons-FoxTown Cantù.

Girone B
Bilbao e Oldenburg 8, Sassari e Cedevita 6, Chalon 2, Charleroi 0
Prossimo turno: Banco Sardegna Sassari-Oldenburg.

Girone C
Ulm 8, Valencia, Olimpia Lubiana e Villeurbanne 6, Parigi e Varese 2
Prossimo turno: Cimberio Varese-Olimpia Lubiana.

Girone D
Gravelines e Alba Berlino 8, Telekom Bonn 6, Roma e Saragozza 4, Mons Hainaut 0
Prossimo turno: Gravelines-Virtus Roma.

*Le prime tre di ciascun gruppo passano alla seconda fase

  • shares
  • Mail