Coppa Italia volley femminile 2013-2014: ecco chi va ai quarti di finale

Tra le eliminate saranno ripescate le due squadre che alla fine dell’andata della Regular Season saranno classificate meglio in classifica.

Si sono conclusi oggi gli ottavi di finale della Coppa Italia femminile, sia della Serie A1 sia della A2. Per quanto riguarda la massima serie passano ai quarti di finale Pomì Casalmaggiore, Igor Gorgonzola Novara, Imoco Volley Conegliano, Openjobmetis Ornavasso e Liu Jo Modena che raggiungono la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, già direttamente qualificata senza giocare in quanto detentrice del trofeo.

Restano per il momento escluse Unendo Yamamay Busto Arsizio, Foppapedretti Bergamo, IHF Volley Frosinone, Robur Tiboni Urbino e Banca di Forlì. Tra queste squadra saranno ripescate due, cioè quelle che si saranno classificate meglio alla fine del girone di andata della Regular Season di Serie A1.

Come è evidente, sul campo non hanno superato gli ottavi alcune “big” a vantaggio di neopromosse: Bergamo ha ceduto contro Novara nel set di spareggio mentre Urbino ha perso sia all’andata sia al ritorno contro Ornavasso. Sorprende anche l’eliminazione di Busto Arsizio che oggi ha vinto contro Casalmaggiore, ma solo al tie-break e dunque non passa perché all’andata aveva perso per 3-1.

Tra le squadre più blasonate, insomma, l’unica che non ha permesso all’avversaria di capovolgere i pronostici è l’Imoco Volley Conegliano: le pantere di Marco Gaspari, vice-campionesse d’Italia in carica, hanno vinto sia all’andata in trasferta sia al ritorno in casa contro l’IHF Volley Frosinone.

Ai quarti di finale, dunque, accederanno in tutto otto squadre: Piacenza, le quattro che hanno vinto le sfide degli ottavi e le due ripescate. Gli accoppiamenti dipenderanno dalle posizioni che le squadre occuperanno in classifica alla fine del girone di andata della Regular Season.

Anche per la Coppa Italia di A2 valgono le stesse regole, eccetto quella della detentrice già qualificata ai quarti, anche perché l’anno scorso questo trofeo è stato vinto dall’IHF Volley Frosinone che ora milita in A1. Hanno superato gli ottavi di finale Obiettivo Risarcimento Vicenza, che ha avuto la meglio sulla Riso Scotti Pavia, Volley Soverato che ha eliminato la Corpora Gricignano, Metalleghe Sanitars Montichiari, che ha vinto sia all’andata sia al ritorno contro la Volksbank Sudtirol Bolzano, Il Bisonte San Casciano, che ha fatto fuori la Savino Del Bene Scandicci, Saugella Team Monza, due volte vittoriosa contro la Crovegli Reggio Emilia, e infine la Beng Rovigo, che ha battuto la Puntotel Sala Consilina sia all’andata sia al ritorno. In nessuno dei match di A2 è stato necessario giocare il set di spareggio.

Qui di seguito tutti i risultati degli ottavi di finale di Coppa Italia sia di A1 sia di A2.

Coppa Italia volley femminile A1: risultati ottavi di finale


ANDATA

Pomì Casalmaggiore - Unendo Yamamay Busto Arsizio 3 - 1 (19-25, 25-23, 29-27, 25-23)
Igor Gorgonzola Novara - Foppapedretti Bergamo 3 - 0 (25-23, 25-16, 25-22)
IHF Volley Frosinone - Imoco Volley Conegliano 1-3 (19-25, 25-18, 12-25, 14-25)
Openjobmetis Ornavasso - Robur Tiboni Urbino 3-0 (25-21, 25-15, 25-22)
Liu Jo Modena - Banca di Forlì 3-1 (25-14, 22-25, 25-20, 25-21)

RITORNO
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore 3-2 (25-14, 22-25, 25-21, 26-28, 15-6)
Foppapedretti Bergamo - Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-23, 25-21, 29-27) set di spareggio 6-15
Imoco Volley Conegliano - IHF Volley Frosinone 3-1 (25-16, 25-17, 13-25, 25-20)
Robur Tiboni Urbino - Openjobmetis Ornavasso 1-3 (19-25, 19-25, 25-22, 26-28)
Banca di Forlì - Liu Jo Modena 2-3 (23-25, 28-26, 19-25, 25-19, 12-15)

Coppa Italia volley femminile A2: risultati ottavi di finale


ANDATA

Riso Scotti Pavia - Obiettivo Risarcimento Vicenza 3-1 (20-25, 25-21, 25-19, 25-22)
Corpora Gricignano - Volley Soverato 1-3 (21-25, 29-27, 13-25, 22-25)
Volksbank Sudtirol Bolzano - Metalleghe Sanitars Montichiari 0-3 (22-25, 17-25, 27-29)
Savino Del Bene Scandicci - Il Bisonte San Casciano 0-3 (18-25, 31-33, 20-25)
Saugella Team Monza - Crovegli Reggio Emilia 3-1 (25-18, 25-23, 22-25, 25-17)
Beng Rovigo - Puntotel Sala Consilina 3-0 (27-25, 25-22, 25-20)

RITORNO
Obiettivo Risarcimento Vicenza - Riso Scotti Pavia 3-0 (25-23, 27-25, 25-22)
Volley Soverato - Corpora Gricignano 2-3 (25-20, 23-25, 24-26, 25-17, 16-18)
Metalleghe Sanitars Montichiari - Volksbank Sudtirol Bolzano 3-0 (25-11, 25-22, 25-21)
Il Bisonte San Casciano - Savino Del Bene Scandicci 2-3 (25-20, 25-12, 20-25, 19-25, 13-15)
Crovegli Reggio Emilia - Saugella Team Monza 2-3 (25-19, 20-25, 25-22, 15-25, 13-15)
Puntotel Sala Consilina - Beng Rovigo 1-3 (25-20, 24-26, 20-25, 18-25)

Foto © Liu Jo Modena

  • shares
  • Mail