Tennis, Atp: ecco i migliori 5 match dell'anno nei tornei dello Slam, Djokovic protagonista

Dopo quella dei Masters Mille, l'Atp, sul suo sito ufficiale, ha stilato la classifica dei 5 match più belli disputati nei tornei del Grand Slam. Sono rappresentanti tutti i 4 Major. Ecco la top five. Cliccando sui link puoi rivivere la cronaca di Outdoorblog.

5° posto: Haas b. Isner 7-5; 7-6; 4-6; 6-7; 10-8 (Terzo turno Roland Garros): Negli Slam, quando si arriva al quinto contro John Isner, c'è sempre il rischio di maratone e battaglie. Quest'anno è accaduto al Roland Garros. Haas se l'è cavata 10-8 nel set finale dopo però aver sprecato ben 13 match point.

4° posto: Nadal b. Djokovic 6-2; 3-6; 6-4; 6-1 (Finale Us Open); Altra grande vittoria di Nadal in un 2013 da ricordare. Non è stata la solita maratona. Rafa è stato più forte in tutto, non solo nei colpi ma anche, e soprattutto, nella voglia di vincere. Nella prestazione di Djokovic, fallosissimo, spicca la "vittoria" in uno scambio infinito durato addirittura 54 colpi.

3° posto: Djokovic b. Wawrinka 1-6; 7-5; 6-4; 6-7; 12-10 (Ottavi Australian Open): Maratona di cinque ore a Melbourne Park. La conquista il "padrone di casa", poi, vincitore la domenica successiva, in finale, contro Murray. Pazzesco il quinto set. Uno stillicidio con Wawrinka che cede il servizio solo nel 21° game. E' stata la svolta della stagione delle svizzero che, in quell'occasione, ha capito che avrebbe potuto, finalmente, giocarsela anche con i più forti.

2° posto: Djokovic b. Del Potro 7-5; 4-6; 7-6; 6-7; 6-3 (Semifinale di Wimbledon): Oltrechè per l'attesissima vittoria di Murray, Wimbledon 2013 verrà ricordato anche per questa grandiosa semifinale. Ancora una volta, come nel torneo olimpico contro Federer, Delpo esce sconfitto, in una sfida epica, sul Centrale. Murray lo dovrebbe ringraziare. Sia nelle Olimpiadi che, quest'anno a Wimbledon, lo stesso Federer e Djokovic sono arrivati stremati in finale e lo scozzese ne ha approfittato alla grande.

1° posto: Nadal b. Djokovic 6-4; 3-6; 6-1; 6-7; 9-7 (Semifinale Roland Garros): E' stata indubbiamente la partita più bella dell'anno, una delle più belle tra Nole e Rafa. Grandissima intensità negli ultimi due set, con Djokovic che, prima completa la rimonta, poi con un'incredibile fallo di invasione a rete, consente a Nadal di recuperare il break di svantaggio nel quinto (4-4). Il serbo crolla al servizio sull'8-7 in suo sfavore. Due giorni dopo, Nadal vincerà il suo 8° Roland Garros in una finale a senso unico con Ferrer.

  • shares
  • Mail