Slittino, per Armin Zoeggeler il centesimo podio in Coppa del Mondo!

L'azzurro è arrivato secondo, a 44 millesimi dal primo, a Winterberg, in Germania.

Incredibile, inarrestabile Armin Zöggeler. Colui che porterà la bandiera italiana alle Olimpiadi di Sochi 2014 ha raggiunto un altro traguardo: il centesimo podio in Coppa del Mondo.

Questo è l'ennesimo record della carriera straordinaria dello slittinista 39enne che è ancora tra i più competitivi al mondo nella sua disciplina. Oggi, infatti, a Winterberg, una delle piste in cui ha vinto di più, Zoeegeler è arrivato secondo a soli 44 millesimi dal primo, il giovane tedesco Chris Eißler, partito con un pettorale basso e dunque favorito da una pista in migliori condizioni rispetto agli altri.

Il terzo classificato è un altro tedesco, David Moeller, che ha tardato di 0.056 rispetto al connazionale. Quinto un altro azzurro, Dominik Fischnaller (+0.084), me benissimo anche Emanuel Rieder che ha concluso all'ottavo posto, mentre Kevin Fischnaller è arrivato 22° e David Mair 30°.

Ma tornando a Zoeggeler, quello conquistato oggi è il 25° argento in Coppa del Mondo, che si va ad aggiungere alle 55 vittorie ai 20 terzi posti. In totale ha vino la Coppa del Mondo sei volte, stesso numero di titoli mondiali che ha nel suo palmares, mentre alle Olimpiadi ha conquistato due ori, un argento e due bronzi, un bilancio che, ovviamente, non è ancora definitivo.

Come abbiamo detto, quella di Winterberg è una delle piste in cui ha vinto di più: in questa località tedesca ha infatti collezionato quattro vittorie (nel 2007, 2008, 2010 e 2011), più altri quattro podi (1995, 2004, 2005 e 2007).
Il primo podio in Coppa del Mondo per Zoeggeler è arrivato quando aveva appena 18 anni, il 4 dicembre 1992: un bronzo a Sigulda (Lettonia).

Dopo questo argento in classifica generale Zoeggeler è quarto con 220 punti. Il primo è Moeller (240), secondo Loch (230), terzo l'altro azzurro Fischnaller (225).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail