Volley femminile, Cev Champions League: partite di martedì 17 dicembre. Si chiude la fase a gironi

In campo le italiane Prosecco Doc Imoco Conegliano, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e Unendo Yamamay Busto Arsizio.

Nei sei gironi della Cev DenizBank Champions League di pallavolo femminile i giochi sono ormai fatti: sono certe della qualificazione ai Playoff 12 Rabita Baku e Omichka Omsk Region della Pool A, Dinamo Mosca e Rebecchi Nordmeccanica Piacenza della Pool B, Vakifbank Istanbul della C, Eczacibasi VitrA Istanbul e RC Cannes della D, Galatasaray Instabul e Prosecco Doc Imoco Conegliano della E, Dinamo Kazan e Volero Zurich della F.

Resta da capire quale sarà la seconda squadra a qualificarsi nel girone C tra Atom Trefl Sopot e Dinamo Bucarest, che si affrontano nello scontro diretto in Romania. Le polacche sulla carta hanno più possibilità di passare perché hanno bisogno di vincere un solo set, poi, pur perdendo la partita, sarebbero comunque seconde alla spalle delle campionesse d'Europa del Vakifbank Istanbul guidato da Giovanni Guidetti.

L'ultima giornata della fase a gironi è importante anche per definire chi passa per prima e chi per seconda di alcuni gironi e per decretare la migliore terza che accederà ai Playoff quando sarà scelta la società, tra quelle qualificate, che ospiterà la Final Four e dunque avrà il diritto di accedere alle semifinali senza giocare i Playoff.

Tutte le partite rimaste si giocheranno martedì sera e tra queste ci saranno ovviamente anche quelle delle tre italiane che hanno disputato la Champions quest'anno. La prima a iniziare il suo match sarà la Prosecco Doc Imoco Conegliano che è volata a Istanbul a contendere al Galatasaray di Massimo Barbolini e Leo Lo Bianco il primo posto nella Pool B. All'andata al PalaVerde hanno vinto le pantere per 3-2, ma il ritorno nel palazzetto turco sarà molto arduo. Per essere prime le trevigiane devono vincere da tre punti, quindi per 3-1 o 3-0, altrimenti anche un successo al tie-break darebbe al Galatasaray la prima posizione.

Alle 20:30 iniziano le altre due partite. La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza ospita la Dinamo Mosca al PalaBanca. L'unica partita persa quest'anno dalle campionesse d'Italia tra Serie A1 e Champions (e ci mettiamo anche la finale di Supercoppa Italiana) è stata quella di andata contro le russe, quindi le ragazze di Caprara hanno sete di vendetta e in casa propria possono certamente sperare di riuscire a compierla. L'importante è vincere, in questo caso anche al tie-break perché anche se con una vittoria al quinto set Piacenza e Dinamo sarebbero a pari punti, la squadra italiana la spunterebbe grazie al maggior numero di vittorie ottenute.

Gioca in casa anche la Unendo Yamamay Busto Arsizio che attraversa un brutto momento e che difficilmente da molti anni non viveva un inizio di stagione così brutto. Le farfalle non hanno vinto nessuna delle cinque precedenti partite e, pur sapendo di essere ormai fuori dalle coppe europee, vorrebbero regalare al loro pubblico almeno una vittoria, anche se l'Azeryol Baku con cui dovranno vedersela è una delle squadre in lizza per il posto nei Playoff da migliore terza.

Tutte e tre le partite delle squadre italiane, così come tutte le partite di Champions League maschile e femminile, si possono seguire in streaming video sulla web tv della Cev, www.laola1.tv. La partita tra Piacenza e Dinamo Mosca si potrà guardare anche in diretta tv su Sky Sport 3.

Qui di seguito tutto il programma dell'ultima giornata della fase a gironi e la situazione attuale in ogni gruppo.

Champions League volley femminile: programma sesta giornata


Pool A

Omichka Omsk Region (Russia) - Rabita Baku (Azerbaijan)
Volley Beziers (Francia) - Dresdner SC (Germania)
Classifica: Rabita Baku 14, Omichka Omsk Region 13, Dresdner SC 3, Volley Beziers 0

Pool B
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (Italia) - Dinamo Mosca (Russia) ore 20.30 diretta tv su Sky Sport 3
Igtisadchi Baku (Azerbaijan) - Stella Rossa Belgrado (Serbia)
Classifica: Dinamo Mosca 13, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 12, Igtisadchi Baku 5, Stella Rossa Belgrado 0

Pool C
Vakifbank Istanbul (Turchia) - Gent Dames (Belgio)
Dinamo Romprest Bucarest (Romania) - Atom Trefl Sopot (Polonia)
Classifica: Vakifbank Istanbul 15, Atom Trefl Sopot 9, Dinamo Romprest Bucarest 6, Gent Dames 0

Pool D
Schweriner SC (Germania) - RC Cannes (Francia)
Agel Prostejov (Repubblica Ceca) - Eczacibasi VitrA Istanbul (Turchia)
Classifica: Eczacibasi VitrA Istanbul 15, RC Cannes 9, Agel Prostejov 6, Schweriner SC 0

Pool E
Unendo Yamamay Busto Arsizio (Italia) - Azeryol Baku (Azerbaijan) ore 20.30
Galatasaray Istanbul (Turchia) - Prosecco Doc Imoco Conegliano (Italia) ore 19.30
Classifica: Galatasaray Istanbul 12, Prosecco Doc Imoco Conegliano 10, Azeryol Baku 7, Unendo Yamamay Busto Arsizio 1

Pool F
Stiinta Bacau (Romania) - Tauron MKS Dabrowa Gornicza (Polonia)
Dinamo Kazan (Russia) - Volero Zurich (Svizzera)
Classifica: Dinamo Kazan 15, Volero Zurich 9, Tauron MKS Dabrowa Gornicza 4, Stiinta Bacau 2

Foto © CEV

  • shares
  • Mail