Consigli nutrizionali - Oligoelementi: il magnesio

Gli oligoelementi sono minerali presenti nell'organismo in piccole quantità ma che sono indispensabili al nostro benessere, specialmente se si pratica attività fisica; poichè si trovano negli alimenti in percentuali diverse è necessaria una dieta varia e non ripetitiva.

Il magnesio è di primaria importanza per chi pratica attività aerobiche di resistenza; è un minerale che agisce in sintonia con il potassio, al punto che è facile che una deficenza dei due avvenga simultaneamente.

Comunque va detto che per subire una deficenza di minerali causata dall'attività fisica occorrerebbe praticarne ben oltre la media; con un'attività come la corsa per intenderci, occorrerebbe che ad una lunga seduta da oltre 20-25 km facesse seguito un'alimentazione non equilibrata che non reintegrasse i minerali persi.

L'importanza del magnesio per gli sportivi deriva dal fatto che partecipa a quasi tutte le reazioni chimico-fisiologiche del nostro organismo che producono energia, rendendo possibile ogni tipo di contrazione muscolare e accelera l'assorbimento degli zuccheri a livello dell'intestino, ma anche di grassi e proteine, così come stimola l'assorbimento anche di altri minerali.

La dose giornaliera raccomandata (RDA) è di circa 300-400 mg e se la dieta non garantisce un apporto sufficiente si può andare incontro ad astenia, disturbi del sonno e nervosismo, che sono proprio tre dei fenomeni fastidiosi da cui ci si mette al sicuro praticando attività aerobiche come il running.

Una relativa carenza di magnesio e potassio può dare luogo a crampi e, alla peggio, può portare alla tetania, con spasmi muscolari, viscerali e vascolari.

Sul magnesio, gli alimenti che lo contengono, le applicazioni terapeutiche e i problemi connessi ad una sua carenza potete consultare questa pagina di erboristeriaedaltro.com.

  • shares
  • Mail