Running - Obbiettivo: maratona a 6' al km

Cominciamo con questo post un programma di preparazione alla maratona non troppo spinto e strutturato in tre mesi.

Che non sia un programma troppo spinto è evidente dalla struttura dell'allenamento.
Innanzitutto è ritagliato appositamente per chi ha una velocità media al chilometro non molto alta, fra i 10 km/h (cioè 6' al km) e gli 11 km/k (cioè 5'30" al km).
In secondo luogo è un programma che occupa 4 giorni alla settimana, che per la preparazione di una maratona in 3 mesi sono il minimo sindacale.

Una volta postato completamente questo programma, ne proporrò altri, sempre per la maratona, adatti a chi tira un po' di più.

Settimana 1
Lunedì : 9 km a 6' al km
Martedì : riposo
Mercoledì : 12 km a 6' al km
Giovedì : riposo
Venerdì : 10 km a 6' al km + 2 km a 5' al km
Sabato : riposo
Domenica : lungo di 13-15 km

Settimana 2
Lunedì : 9 km a 6' al km
Martedì : riposo
Mercoledì : 12 km a 6' al km
Giovedì : riposo
Venerdì : 6 km a 6' al km + 3 km a 5'30" al km + 3 km a 5' al km
Sabato : riposo
Domenica : lungo di 13-15 km

Settimana 3
Lunedì : 9 km a 6' al km
Martedì : riposo
Mercoledì : 9 km a 6' al km + 3 km a 5'30" al km
Giovedì : riposo
Venerdì : 6 km a 6' al km + 3 km a 5'30" al km + 3 km a 5' al km
Sabato : riposo
Domenica : lungo di 13-15 km

Settimana 4
Lunedì : 12 km a 6' al km
Martedì : riposo
Mercoledì : 9 km a 6' al km + 3 km a 5'30" al km
Giovedì : riposo
Venerdì : 9 km a 6' al km + 3 km a 5' al km
Sabato : riposo
Domenica : lungo di 13-15 km

Valgono sempre le prudenti raccomandazioni del caso:


  • Intraprendere l'allenamento per una maratona comporta un background podistico di almeno un anno, specialmente se in prcendenza si era dei sedentari.

  • Per affrontare un carico di allenamento da 40 e oltre chilometri settimanali occorre avere un peso molto vicino al proprio peso forma, con un BMI tale da essere annoverati fra i normopeso.


Buon allenamento.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: