Esibizione Abu Dhabi: Djokovic batte Ferrer in finale, Nadal terzo

Novak Djokovic si aggiudica per la terza volta consecutiva il torneo di esibizione di Abu Dhabi. Sconfitto in finale, David Ferrer 7-5; 6-2. Al terzo posto si piazza Rafa Nadal che si impone 7-6; 6-3 su Tsonga.

E' stata una finale gradevole. Inizio in sordina per Djokovic. Buona invece la partenza di Ferrer. E’ suo il primo break della partita, ottenuto sul 2-1 in suo favore. Il vantaggio però è effimero. Nel quarto game, il valenciano si fa rimontare da 40-15 e subisce l’immediato controbreak e il pareggio, 3-3. L’equilibrio dura fino al 5-5. Nell’undicesimo gioco, Djokovic sale in cattedra, martella Ferrer in tre scambi di alto livello, gli strappa il servizio a 15 e, poco dopo, ottiene il 7-5. La strapotere tecnico-atletico di Nole si nota anche in avvio della seconda frazione. Nel primo turno in battuta, Ferru si fa rimontare di nuovo da 40-0 e subisce un altro break. Brutta botta per lo spagnolo che ha subito come un macigno il cambio di ritmo dell’avversario. La partita, di fatto, va in archivio nel terzo game che coincide con il secondo break consecutivo per il serbo, ottenuto dopo sei vantaggi. Avanti 4-1, l'allievo di Boris Becker (soddisfatto in tribuna) chiude la contesa con il 6-2 dopo aver sprecato due match point.

Nella finale di consolazione per il terzo posto, Nadal ha sconfitto Tsonga in due set (7-6; 6-3). Primo set perso con qualche rimpianto dal francese che ha avuto una palla break, non concretizzata, sul 5-5. Nel tie break, Nadal ha approfittato del doppio fallo commesso dall’avversario sul 5-5 per poi ottenere il punto decisivo nel successivo turno in battuta. Secondo parziale più rapido e deciso dall’allungo piazzato di Nadal in avvio sull’1-1. Entrambi torneranno in campo la prossima settimana. Nadal sarà a Doha. Tsonga invece volerà in Australia a Perth dove difenderà i colori della Francia nella Hopman Cup in coppia con la connazionale Cornet.

Foto © Getty Images

  • shares
  • Mail