Basket, 13ª giornata Serie A | Siena ko a Brindisi: ora sono 5 le squadre in vetta

Il punto sulla tredicesima giornata del campionato di pallacanestro

E' lotta a 5 in cima alla classifica del campionato italiano di pallacanestro. Roma, Cantù, Sassari, Siena e Brindisi si dividono il primo posto di un torneo sempre più incerto. Proprio le ultime due citate si sono affrontate in terra pugliese nel big match della tredicesima giornata. Ha vinto Brindisi, mentre per la Montepaschi è il secondo stop consecutivo dopo il ko interno con Caserta. Partita molto equilibrata fino all'ultimo minuto al PalaPentassuglia: i padroni di casa vanno a +4 sul 67-63. Rochestie accorcia dalla lunetta, ma l'Enel risponde, poi Viggiano e Ress dalla lunetta fanno 2/2 e portano Siena a -2 a 28", 69-67. Brindisi chiude il match con i tiri liberi.

Il Banco di Sardegna Sassari si rialza dopo la sconfitta incassata tre giorni fa sul campo di Roma vincendo a Caserta. I primi due quarti sono all'insegna dell'equilibrio e le squadre vanno all'intervallo lungo sul 38-37 per i sardi. La storia della partita prende forma nel secondo tempo, quando la Dinamo piazza parziali decisivi (23-10 nel terzo periodo e 21-10 nell'ultimo). Finisce 82-57 per Sassari. Roma centra la terza vittoria consecutiva espugnando Pistoia con il punteggio di 85-76. Nel secondo quarto i capitolini prendono il largo, mentre la Giorgio Tesi Group prova inutilmente a rientrare in partita nella fase finale del match.

Cantù regola Montegranaro grazie soprattutto ad un parziale di 21-15 nell'ultimo periodo. Finisce 89-78 per i lombardi. Milano travolge la Sidigas Avellino con il punteggio di 94-58 in una partita mai in discussione. E' crisi nera per Cremona che si arrende anche a Varese (75-94) e incassa la settima sconfitta consecutiva. Torna, invece, il sorriso in casa Granarolo Bologna, dopo tre sconfitte consecutive. Gli emiliani battono Pesaro tra le mura amiche della Unipol Arena con il punteggio di 75-65.

Basket, 13ª giornata Serie A | I tabellini


Enel Brindisi-Montepaschi Siena 71-67

(19-26, 35-37, 50-51)
Brindisi: Aminu ne, James 15, Todic 8, Bulleri 5, Morciano ne, Formenti 3, Dyson 12, Lewis 5, Zerini 5, Snaer 14, Leggio ne, Campbell 4.
Allenatore: Bucchi.
Siena: Viggiano 9, Hunter ne, Cournooh 15, Rochestie 9, Carter 3, Ress 9, Cappelletti ne, Ortner 2, Nelson 14, Udom, Green 6.
Allenatore: Crespi.
Arbitri: Lanzarini, Borgioni, Terreni
Note: parziali 19-26, 35-37, 50-51. Tiri liberi: Enel 10/12, Montepaschi 11/11. Usciti per 5 falli: Rochestie.

Pasta Reggia Caserta-Banco Sardegna Sassari 57-82
(17-20, 37-38, 47-61)
Caserta: Mordente 6, Marzaioli, Vitali M. 8,Tommasini 2, Michelori 6, Salzillo, Brooks 13, Moore, Roberts 10, Hannah 6, Scott 6. All. Molin.
Sassari: Green M. 9, Fernandez, Green C. 19, Devecchi 10, Diener T., Johnson 4, Sacchetti B. 10, Diener D. 15, Vanuzzo, Tessitori, Thomas 15. All. Sacchetti M.
Arbitri: Lamonica, Baertoli, Lo Guzzo.
Note - Tiri da due: Caserta 21/46, Sassari (16/28). Tiri da tre: Caserta 2/14, Sassari 13/34. Tiri liberi: Caserta 23/60, Sassari 29/62. Rimbalzi: Caserta 32, Sassari 31. Falli: Caserta 12, Sassari 17. Spettatori: 4020 per un incasso di euro 36926.

Giorgio Tesi Group Pistoia-Acea Roma 76-85
(18-19, 36-51, 45-70)
Pistoia: Daniel 10, Meini, Galanda 2, Wanamaker 21, Washington 9, Cortese 9, Evotti, Gibson 18, Johnson 7. All. Moretti.
Roma: Goss 13, Jones 14, Ercole 6, Taylor 15, Eziukwu 2, Hosley 20, Di Grisostomo, Baron 2, Moraschini 3, Mbakwe 10. All. Dalmonte.
Arbitri: Sabetta, Paternicò, Sahin.
Note - Tiri liberi: Pistoia 15/23, Roma 14/18. Tiri da tre: Pistoia 7/17, Roma 11/24. Usciti per falli: Daniel (Pistoia), Mbakwe (Roma). Rimbalzi: Pistoia 37, Roma 39. Spettatori: 3000 circa.

Acqua Vitasnella Cantù-Sutor Montegranaro 89-78
(27-19, 51-46, 68-63)
Cantù: Abass 0, Jones 14, Uter 11, Rullo 0, Leunen 7, Jenkins 0, Siberna 0, Ragland 16, Aradori 21, Gentile 20. All. Sacripanti.
Montegranaro: Cinciarini 17, Sahic 7, Mayo 21,Tessitore 3, Rossi 0, Lauwers 2, Campani 8, Mazzola 2, Mitrovic 3, Skeen 15. All. Recalcati.
Arbitri: Mazzoni, Vicino, Seghetti
Note - Tiri liberi: Cantù 17/22, Montegranaro 14/21. Tiri da tre: Cantù 10/28, Montegranaro 6/24. Rimbalzi: Cantù 31, Montegranaro 39. Spettatori: 3600 circa.

EA7 Milano-Sidigas Avellino 94-58
(23-18, 45-37, 64-49)
Milano: Gentile 17, Gigli, Cerella 6, Melli 16, Hackett 4, Kangur 6, Langford 17, Touré 3, Wallace 4, Lawal 10, Jerrells 11. All. Banchi.
Avellino: Thomas 15, Biligha 2, Richardson 6, Spinelli, Ivanov 10, Dragovic 3, Morgillo, Cavaliero 11, Hayes 2, Dean 9. All. Vitucci.
Arbitri: Begnis, Biggi, Aronne.
Note - Tiri liberi: EA7 4/6, Sidigas 14/17. Tiri da 3 punti: EA7 14/29, Sidigas 8/22.
Rimbalzi: EA7 44, Sidigas 27. Usciti per 5 falli: Richardson a 39' 53". Falli tecnici: Banchi a 28' 43". Spettatori: 8200.

Vanoli Cremona-Cimberio Varese 75-94
(24-27, 36-56, 53-73)
Cremona: Marchetti 5, Woodside 2, Frigerio ne, Jackson 7, Spralja 3, Johnson 5, Kalve 3, Kelly 23, Rich 23, Ndoja 4. All. Pancotto.
Varese: Scekic 7, Sakota 25, Rush 9, Clark 13, Banks 13, De Nicolao 2, Balanzoni, Mei, Hassell 6, Ere 12, Polonara 7. All. Frates.
Arbitri: Rossi, Mattioli, Chiari.
Note - Tiri da tre: Cremona: 5-18, Varese 13-25. Tiri liberi 6-9, Varese 3-4. Rimbalzi: Cremona 34, Varese 34. Spettatori 3.100.

Granarolo Bologna-Vuelle Pesaro 75-65
(25-18, 35-29, 61-47)
Bologna: Gaddefors 5, Hardy 22, Motum 2, Imbrò, Ware 18, Jordan 8, King 13, Walsh 7, Negri. All. Bechi.
Pesaro: Musso 3, Johnson 11, Young 4, Trasolini 6, Amici 3, Anosike 23, Turner 15. All. Dell'Agnello.
Arbitri: Baldini, Sardella e Bettini.
Note - Tiri liberi: Granarolo 12/21, Vuelle 8/14. Tiri da tre punti: Granarolo 7/23, Vuelle 3/26. Rimbalzi: Granarolo 55, Vuelle 43. Nessuno uscito per cinque falli. Spettatori 5.869.

Basket, 13ª giornata Serie A | Risultati e Classifica


Foto | Sito Ufficiale Montepaschi Siena

  • shares
  • Mail