Sci, Slalom Gigante di Adelboden: Matteo Marsaglia non ci sarà

Infortunio in allenamento a Gressoney per il 28enne dell'Esercito.

Oggi gli azzurri dello Slalom hanno iniziato la preparazione per le gare di sabato e domenica prossimi ad Adelboden, in Svizzera.
Da Gressoney, in Val d'Aosta, dove gli slalomisti si stanno allenando, non arrivano però buone notizie: Matteo Marsaglia, infatti, è caduto inforcando una porta e venendo sbalzato a bordo pista. Stesso incidente di cui era stato protagonista in Val Gardena tre settimane fa e dal quale non aveva ancora pienamente recuperato a causa dei traumi riportati.

Marsaglia oggi si è procurato un trauma lombo-sacrale che gli impedisce di disputare la gara di Slalom Gigante di sabato 11. La Federazione Italiana Sport Invernali ha già annunciato che il 28enne piemontese dell'Esercito non sarà sostituito da alcun compagno e che dunque la squadra azzurra si presenterà ad Adelboden con Manfred Moelgg, Davide Simoncelli, Massimiliano Blardone, Florian Eisath, Roberto Nani, Luca De Aliprandini, Alex Zingerle e Giovanni Borsotti, che sono tutti a Gressoney con lo staff tecnico capeggiato da Jacques Theolier, ospitati dal Consorzio Gressoney Monte Rosa di Gressoney St. Jean, con il patrocinio del Comune valdostano.

Sono alle prese con la fisioterapia Giuliano Razzoli e Cristian Deville che si sono fatti male nel corso della gara del giorno della Befana a Bormio. Razzoli è ancora dolorante, ma sta recuperando, mentre Deville domani deciderà se disputare la gara di questo fine settimana oppure no. Anche Dominik Paris è tornato ad allenarsi con i compagni.

L'appuntamento con lo Slalom Gigante è per sabato mattina alle ore 10:30, mentre lo Slalom Speciale è in programma alla stessa ora del giorno dopo, domenica 12 gennaio.
Le donne, invece, saranno impegnate ad Altenmarkt, in Austria, con le prove di discesa libera (sabato), Super G e Super Combinata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail