Rugby, 6 Nazioni | I 30 convocati di Brunel per le prime partite

30 giocatori chiamati dal ct francese

Jacques Brunel, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha convocato trenta giocatori in preparazione alle prime due giornate dell’RBS 6 Nazioni 2014. L’Italia, in queste due partite, affronterà i Campioni in carica del Galles sabato 1 febbraio al Millennium Stadium di Cardiff e la Francia domenica 9 febbraio allo Stade de France di Parigi-St. Denis. La Nazionale si radunerà a Roma, presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, nel tardo pomeriggio di domenica 19 gennaio e resterà nella Capitale sino al 24 gennaio, per poi tornare a radunarsi sempre all’Acqua Acetosa da domenica 26 sino alla vigilia del match inaugurale del Torneo contro il Galles di Warren Gatland, giorno in cui è previsto il trasferimento in Gran Bretagna.

Le novità più importanti tra i convocati riguardano l’ala della Benetton Treviso Angelo Esposito e l’estremo delle Zebre Guglielmo Palazzani. Per quest’ultimo si tratta della prima convocazione assoluta con la Nazionale Maggiore. Rientrano in gruppo dopo aver saltato per infortunio i Cariparma Test Match di novembre (l'ultimo perso dagli azzurri contro l'Argentina) il pilone sinistro Alberto De Marchi ed il flanker Paul Derbyshire.

Rispetto alle sfide di novembre si rivedrà nel gruppo il ventiduenne seconda linea della Benetton Treviso Marco Fuser, già in campo per quattordici minuti contro il Canada a Toronto nell’estate 2012, il centro delle Zebre Gonzalo Garcia e il trequarti Mirco Bergamasco, unico atleta del Campionato d’Eccellenza convocato (chiamata che arriva dopo oltre un anno dall’infortunio subito a Firenze contro l’Australia, ultima sua apparizione in Nazionale).

Italrugby | I trenta Azzurri convocati

Piloni

Martin CASTROGIOVANNI (Toulon RC, 101 caps)

Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 27 caps)

Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 12 caps)

Michele RIZZO (Benetton Treviso, 11 caps)

Tallonatori

Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 59 caps)

Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 15 caps)

Seconde linee

Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 99 caps)

Marco FUSER (Benetton Treviso, 1 cap)*

Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby, 41 caps)

Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 22 caps)

Flanker/n.8

Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 32 caps)

Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 95 caps)

Paul Edward DERBYSHIRE (Benetton Treviso, 20 caps)

Joshua FURNO (Biarritz Olympique, 13 caps)*

Sergio PARISSE (Stade Francais, 101 caps) – capitano

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 80 caps)

Mediani mischia

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 29 caps)*

Tobias BOTES (Benetton Treviso, 19 caps)

Mediani d’apertura

Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 3 caps)

Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 37 caps)

Centri

Tommaso BENVENUTI (USAP Perpignan, 30 caps)*

Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, 2 caps)*

Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 29 caps)

Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 27 caps)

Ali/Estremi

Mirco BERGAMASCO (Vea-FemiCZ Rovigo, 89 caps)

Angelo ESPOSITO (Benetton Treviso, esordiente)*

Tommaso IANNONE (Zebre Rugby, 6 caps)*

Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 52 caps)

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, esordiente)

Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 2 caps)*

*è/è è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

non considerati per infortunio: Gonzalo CANALE (Stade Rochelais), Simone FAVARO (Benetton Treviso)*, Andrea MANICI (Zebre Rugby)*, Andrea MASI (London Wasps), Francesco MINTO (Benetton Treviso), Luca MORISI (Benetton Treviso)*, Tito TEBALDI (Ospreys), Giovambattista VENDITTI (Zebre Rugby)*, Manoa VOSAWAI (Benetton Treviso)

  • shares
  • Mail