Serie A1 volley femminile, 10a giornata: Busto Arsizio interrompe l’imbattibilità di Piacenza

Per la prima volta in questa stagione le campionesse d’Italia sono state battute in campionato.

L’inizio del 2014 è molto diverso dalla fine del 2013: la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, dominatrice della scorsa stagione e dell’avvio di questa, ha perso la sua imbattibilità in casa di una delle grandi deluse, la Unendo Yamamay Busto Arsizio.

Fino a oggi le campionesse d’Italia in carica avevano perso soltanto una partita in tutta la stagione, in Champions League contro la Dinamo Mosca, poi sconfitta nella gara di ritorno. In campionato avevano ceduto solo cinque set in otto partite e non hanno mai avuto bisogno di arrivare al tie-break per vincere.

Busto Arsizio, invece, eliminata dalla Champions e anche dalla Coppa Italia (in cui, però, può essere ripescata), in Serie A1 ha perso quattro partite, ma ora nella casellina delle vittorie ci va il numero cinque, anche se il successo di stasera ne vale almeno tre.

Insomma, se in settimana Piacenza ha festeggiato la vittoria della Copra Elior che ha interrotto l’imbattibilità della Cucine Lube Banca Marche Macerata nel campionato di Serie A1 maschile, dall’altra parte ora vede fermate le ragazze di Gianni Caprara, il coach che negli ultimi giorni ha avuto qualche attrito con la società preoccupata dalle voci che lo vogliono ct della nazionale femminile, anche se qualche giorno fa è stato tutto chiarito direttamente con il presidente della Federazione Carlo Magri, per cui anche se Caprara allenerà le azzurre non dovrebbero esserci problemi con Piacenza.
In una settimana Piacenza ha perso due volte per 3-0: oltre alla sconfitta di oggi si può annoverare infatti quella rimediata in amichevole contro la Liu-Jo Modena.

Stasera il match è stato molto equilibrato nei primi due set. Al primo time-out tecnico Piacenza è arrivata avanti di un solo punto (11-12), poi è stata sorpassata sul 17-16, ma le ospiti sono arrivata per prima al set-point (23-24) annullato da Valentina Arrighetti. Alla fine un attacco out di Piacenza ha regalato il primo parziale a Busto per 26-24.

Anche nel secondo set di nuovo Piacenza avanti di un solo punto alla pausa obbligatoria (11-12). Leggeri e compagne si portano addirittura sul +3 (16-19), ma vengono raggiunte sul 21-21 e superate con un ace di Buijs che regala il primo set-point alle farfalle che infine chiudono con due mani-fuori consecutivi di Marcon di nuovo sul 26-24.

Il terzo set è stato a due facce: prima Busto Arsizio scatenata che è volata sul 12-7 al time-out tecnico e ha aumentato il distacco fino al 16-8, poi però si è fatta riacciuffare sul 19-19. Alla fine ci ha pensato Ilaria Garzaro a riportare più volte le sue compagne in vantaggio, mentre Arrighetti ha trovato il punto del break (23-21) e Buijs con due punti consecutivi ha chiuso definitivamente il set sul 25-21 e la partita sul 3-0.

Qui di seguito il tabellino, la classifica aggiornata e il programma di domani.

Unendo Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza | Tabellino


Unendo Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza

3-0 (26-24, 26-24, 25-21)

Unendo Yamamay Busto Arsizio: Ortolani 11, Garzaro 9, Bianchini, Leonardi (L), Marcon 7, Spirito, Buijs 14, Arrighetti 11, Wolosz 2. Non entrate Degradi, Michel, Petrucci. All. Parisi

Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: Valeriano, Leggeri 1, De Kruijf 11, Van Hecke 11, Meijners 13, Manzano, Ferretti 2, Sansonna (L), Bramborova, Caracuta, Bosetti 17, Vindevoghel 1. Non entrate Poggi. All. Caprara

Arbitri: Genna, Braico
Spettatori: 4400
Durata set: 32', 36', 28'; tot: 96'

Serie A1 volley femminile: classifica


Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 24
Foppapedretti Bergamo 18
Liu Jo Modena 17
Imoco Volley Conegliano 15
Unendo Yamamay Busto Arsizio 15
Pomì Casalmaggiore 12
Igor Gorgonzola Volley Novara 10
Robur Tiboni Urbino 9
Openjobmetis Ornavasso 9
IHF Volley Frosinone 6
Banca Di Forlì 3

N.B. Piacenza, Busto Arsizio, Frosinone e Forlì hanno giocato 9 partite, tutte le altre 8

Serie A1 volley femminile: 10a giornata


Giocata sabato 11 gennaio

Unendo Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-0 (26-24, 26-24, 25-21)

Domenica 12 gennaio ore 18:00
Liu Jo Modena - Foppapedretti Bergamo
Pomì Casalmaggiore - Imoco Volley Conegliano
Openjobmetis Ornavasso - Robur Tiboni Urbino
Banca di Forlì - Igor Gorgonzola Volley Novara

Riposa: IHF Volley Frosinone

Foto © Filippo Rubin/Lega Volley Femminile

  • shares
  • Mail