Sci, Coppa del Mondo | Slalom femminile di Flachau: vince ancora Mikaela Shiffrin. Costazza 17a

Seconda Frida Hansdotter, terza Maria Pietilae-Holmner.

Terza vittoria e sesto posto stagionale per l’incredibile Mikaela Shiffrin. L’americanina ha trionfato anche oggi a Flachau, su quella pista in cui si era imposta anche l’anno scorsa, quando era ancora minorenne.

La campionessa del mondo si conferma regina dello Slalom piazzandosi davanti a tutte dominando la prima manche e mantenendo il giusto distacco anche nella seconda per chiudere con un tempo totale di 1’ 45” 83 (somma del crono di 51’ 72” nella prima prova e 54” 11 nella seconda). La Shiffrin ha vinto anche a Bormio e a Levi, sempre nello slalom, mentre è arriva seconda nel gigante di Beaver Creek e nello slalom di Lienz.

Sul podio due svedesi: Frida Hansdotter, che ha concluso la prova con un totale di 1’ 46” 66, e poi Maria Pietilae-Holmner con 1’ 46” 97. Ai piedi del podio resta la tedesca Maria Hoefl-Riesch.

Per quanto riguarda le azzurre, anche questa gara non lascia un buon ricordo: alla seconda manche è arrivata solo Chiara Costazza che si è resa protagonista di una buona rimonta salendo ventiseiesimo posto della prima manche (in 54” 55) al diciassettesimo finale (54” 04 nella seconda prova) con un tempo totale di 1’ 48” 59.

Sabrina Fanchini è stata squalificata dopo la prima manche durante la quale Irene Curtoni, Sarah Pardeller e Marta Benzoni sono cadute. La Curtoni, in particolare, era al suo rientro alle gare dopo un lungo stop, ma è caduta a due porte dal traguardo.
Manuela Moelgg, Federica Brignone e Michela Azzola non sono riuscite a qualificarsi alla seconda manche.

Nel fine settimana l’appuntamento per le ragazze è a Cortina d’Ampezzo con la discesa libera di sabato 18 e il SuperG di domenica 19 gennaio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail