Volley femminile, Champions League: Conegliano batte l’Omsk 3-0 nell’andata dei Playoff 12

La partita di ritorno si giocherà in Russia giovedì prossimo 23 gennaio alle ore 13.

La Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano si è resa protagonista stasera di una partita avvincente in casa contro le siberiane dell’Omichka Omsk Region. Le pantere l’hanno spuntata senza cedere neanche un set alle avversarie, anche se ogni set è stato combattutissimo.

Davanti agli oltre 2800 spettatori del PalaVerde Marco Gaspari ha mandato in campo Lloyd in regia, Nikolova opposto, Barcellini e Fiorin in banda e Kauffeldt e Barazza al centro. Il primo set è iniziato subito bene con le gialloblù capaci di volare dal 3-3 all’8-3 con un parzialino di 5-0. Le padrone di casa sono riuscite a restare sempre al comando, ma le ospiti, nonostante si siano ritrovate addirittura sul -6 (10-4) si sono spesso avvicinate arrivando al pareggio a quota 18 dopo un lungo inseguimento. A quel punto Gasapri ha chiamato il time-out discrezionale e poi, grazie all’ace di Jenny Barazza e poi a quello di Melissa Donà seguiti dalla schiacciata vincente di Nikolova e da un errore di Carrillo dall’altra parte ha permesso a Conegliano di chiudere sul 25-23.

La battaglia è continuata nel secondo parziale quando sono state le russe ad andare avanti per 6-8 al primo set, ma le pantere le hanno prontamente raggiunte sul 9-9. Dopo una lotta punto a punto Conegliano è riuscita a creare un notevole distacco portandosi, con un parzialino di 9-2, sul 18-14. Il +4 è durato a lungo e poi addirittura aumentato, tanto che le ragazze di Gaspari hanno chiuso il set sul 25-18.

Nel terzo set a un certo punto sembrava che Conegliano fosse ormai condannata a lasciarlo alle ospiti che si sono trovate alla prima pausa obbligatoria sull’1-8. Il coach gialloblù ha mandato in campo Marta Bechis al posto di Lloyd al palleggio e grazie ai muri di Barazza è arrivato un controbreak di 4-0 che ha permesso alle padrone di casa di riavvicinarsi (8-12). Alla fine il parziale a favore di Conegliano è aumentato ancora di più, un 10-1 che ha fatto sì che al secondo time-out tecnico fossero proprio le trevigiane a essere in vantaggio 16-14. L’Omsk si è però rifatto sotto arrivando al controsorpasso sul 19-20, per trovare il break di vantaggio sul 20-22. Ecco però che Barcellini e Barazza salgono in cattedra e portano le pantere alla vittoria del set per 25-23 e della partita per 3-0 davanti al loro pubblico entusiasta.

Marco Gaspari alla fine del match ha detto:

“Abbiamo giocato un match quasi perfetto in battuta e a muro, complimenti alle mie ragazze, una gara meravigliosa. Battere Omsk 3-0 è da sogno”

La partita di ritorno si giocherà in Russia giovedì 23 gennaio alle ore 13 e si potrà vedere in diretta tv su Fox Sports 2.

Champions League - Prosecco Doc Imoco Conegliano - Omichka Omsk | Tabellino

Prosecco Doc Imoco Conegliano - Omichka Omsk 3-0 (25-23,25-18, 25-23)

Conegliano: Kauffeldt 8, Lloyd 2, Nikolova 16, Barcellini 8, Fiorin 7, Barazza 6, De Gennaro, Daminato ne, Donà 1, Calloni ne, Tirozzi ne, Bechis. All. Gaspari

Omsk: Shlyakhovaya 8, Carrillo 15, Orlova , Kutiukova 10, Yureva 4, Kuzyakina 1, Mammadova 12, Fateeva, Babeshina 3, Kornienko, Belkova, Terekhina. All.Terzic

Arbitri: Gaupp e Simonovic
Spettatori: 2865

Foto © Imoco Volley Conegliano

  • shares
  • Mail