NFL playoff 2014 championship: c’è Manning vs Brady, chi andrà al Super Bowl?

Denver Broncos v New England Patriots Mancano solo tre partite alla fine della stagione NFL, le gare più importanti dell’anno: questa domenica si giocano le finali si conference, il prossimo 2 febbraio verrà eletta la regina nel Super Bowl numero 48 di New York. Le quattro migliori squadre dell’anno sono arrivate alla fase decisiva: forse è una leggera sorpresa la presenza di una New England martoriata dagli infortuni, ma Denver, San Francisco e Seattle erano le favorite anche ad inizio stagione. Le gare saranno trasmesse in diretta su Fox Sports 2, Italia 2 e la finale della NFC andrà anche su Italia 1.

Analizziamo le due sfide nel dettaglio:

Denver Broncos-New England Patriots (domenica, ore 21 italiane) Basterebbe dire Peyton Manning contro Tom Brady per presentare questo confronto. I due migliori quarterback dell’ultimo decennio si affrontano per la quindicesima volta ed il bilancio pende dalla parte della stella dei Patriots, con 10 vittorie e 4 sconfitte. Questa volta, però, dovrà ribaltare il pronostico, se vorrà raggiungere l’ennesimo Super Bowl della sua carriera. I favoriti sono i padroni di casa, anche se l’unico precedente stagionale parla a favore di New England (34-31 il 24 novembre).

Se i due QB sono gli uomini sotto i riflettori, entrambe le squadre hanno un ottimo gioco di corsa, soprattutto con Knowshon Moreno da una parte e Stevan Ridley dall’altra. Le difese, invece, non sono certo irreprensibili e concedono entrambe oltre 20 punti di media a partita (quasi 25 i Broncos). Dunque, ci si attende una gara ad alto punteggio, dove la differenza potranno farla gli errori ed i turnover. Chi ne commetterà meno, quasi certamente prenoterà il viaggio per New York. Pronostico: 40-36

Seattle Seahawks-San Francisco 49ers (lunedì, ore 00.30) E’ probabilmente la rivalità più sentita dell’intera NFL in questo momento: le due squadre si odiano e non passa momento in cui non lo fanno notare. A dispetto della temperatura invernale, farà caldissimo al CenturyLink Field, un impianto dove il fattore campo si fa sentire moltissimo: i tifosi dei Seahawks sono tra i più scalmanati e chiassosi della Lega e non è per nulla un caso che Seattle abbia perso solamente una gara in casa nell’ultima stagione.

Entrando nel dettaglio tecnico, si tratta dell’esatto opposto della sfida precedente: si affrontano due delle migliori difese (se non le due migliori) del campionato e, dunque, probabile lo spettacolo lasci spazio ad una vera e propria battaglia. I padroni di casa hanno fatto dei recuperi (intercetti o fumble) una delle caratteristiche fondamentali, così come il gioco di corsa con Lynch. I 49ers, più esperti dei rivali, sono però una delle migliori squadre contro il running game, mentre hanno concesso qualcosa in più sul gioco aereo. Sfida a basso punteggio con due quarterback (Wilson e Kaepernick) attenti a non commettere errori. Pronostico: 13-10

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail