Sci, Coppa del Mondo | Slalom maschile di Wengen: ha vinto Pinturault, quinto l'azzurro Thaler

Secondo Felix Neureuther, terzo Marcel Hirscher che era in testa dopo la prima manche.

Alexis Pinturault vince lo Slalom di Wengen

Alexis Pinturault batte tutti nello Slalom di Wengen, unico ad andare sotto un minuto e 43". Il francese ha chiuso con un tempo totale di 1' 42" 87.
Secondo il tedesco Felix Neureuther che conferma il suo ottimo stato di forma e terzo Marcel Hirscher che ha buttato al vento il grande vantaggio guadagnato nella prima manche.
Il migliore degli italiani è Patrick Thaler che chiude al quinto posto, mentre Manfred Moelgg è decimo, Stefano Gross dodicesimo e Cristian Deville diciannovesimo.

Ecco le prime dieci posizioni della classifica finale

Classifica finale Slalom maschile Wengen

14:00 - Incredibile, Marcel Hirscher non riesce ad amministrare il vantaggio e chiude al terzo posto con un totale di 1' 43" 50. Ha vinto Pinturault!

Hirscher

13:57 - Lo svedese Andre Myhrer con un totale di 1' 43" 68 è anche dietro Thaler. L'azzurro sarà dunque nella top five, mentre Neureuther è sul podio.

13:55 - Il tedesco Felix Neureuther va al secondo posto con un totale di 1' 43" 21, questo significa che Pinturault è sul podio.

13:54 - L'austriaco Mario Matt chiude con un tempo totale di 1' 43" 62 e per un solo centesimo supera il nostro Thaler.

13:53 - Il tedesco Fritz Dopfer resta dietro Thaler con un totale di 1' 43" 71.

13:51 - L'azzurro Manfred Moelgg chiude con un tempo totale di 1' 44" 01, dopo aver sciato questa seconda manche in 52" 02 ed è per ora quinto. Il migliore italiano è dunque Thaler.

Moelgg

13:49 - Il francese Alexis Pinturault migliora il tempo di Thaler di 76/100 e va in testa con un tempo totale di 1' 42" 87.

Pinturault

13:48 - Lo svedese Mattias Hargin chiude con un tempo totale di 1' 44" 68, è anche dietro Gross.

13:47 - Ecco l'angolo del leader con il nostro Thaler

Patrick Thaler all'angolo del leader

13:46 - Ora mancano i migliori otto, intanto la top-ten per ora è questa, con l'azzurro Thaler al comando.

Seconda manche la classifica provvisoria

13:45 - Il francese Jean-Baptiste Grange resta dietro Thaler con un totale di 1' 43" 80.

13:44 - L'austriaco Reinfried Herbst è per ora quinto, dietro Gross, il suo tempo totale è di 1' 44" 27.

13:43 - Il norvegese Henrik Kristoffersen chiude con un totale di 1' 44" 48.

13:42 - Bravissimo l'italiano Patrick Thaler che va al comando sciando in 51" 23, come Missillier, ma sommato alla prima manche il totale è di 37/100 migliore, 1' 43" 63.

Thaler

13:40 - L'azzurro Stefano Gross ha sciato molto bene, ma ha sbagliato una curva e ha perso decimi importanti, 51" 85 per lui in questa seconda manche per un totale di 1' 44" 26, per ora è terzo.

Gross

13:38 - L'austriaco Benjamin Raich chiude con un tempo totale di 1' 44" 53 e per ora è quarto.

13:37 - Un altro svedese al via, Axel Baeck che chiude con 45/100 di ritardo da Missillier.

13:34 - Lo svedese Markus Larsson va in seconda posizione provvisoria con un tempo di 51" 46 per un totale di 1' 44" 16.

13:33 - Cambia ancora il leader, ora è il francese Steve Missillier che scia in 51" 23 per un totale di 1' 44" netti.

13:32 - Lo sloveno Mitja Valencic migliora di 20/100 il tempo di Deville. 51" 55 in questa seconda manche pe run totale di 1' 44" 61.

13:30 - Lo svizzero Luca Aerni va al secondo posto provvisorio, 51" 48 per lui in questa seconda manche, 1' 44" 93 il totale.

13:29 - L'azzurro Cristian Deville si porta in prima posizione sciando in 51" 35, totale 1' 44" 81.

Cristian Deville nella seconda manche

13:27 - Il francese Julien Lizeroux si porta al comando con un tempo totale di 1' 45" 24, per lui 51" 40 in questa seconda manche.

13:25 - Bode Miller scia in 52" 01 ed è momentaneamente quinto con un totale di 1' 45" 85.

screenshot_3036

13:24 - Tocca subito a un altro austriaco, Manuel Feller, che va al comando migliorando di 11/100 il tempo di Janyk.

13:23 - L'austriaco Manfred Pranger va per ora al secondo posto con un crono di 51" 80 per un totale di 1' 45" 68.

13:22 - Il canadese Michael Janyk si porta momentaneamente al comando ottenendo un tempo di 51" 47 che sommato a quello della prima manche dà 1' 45" 47.

13:20 - Difficoltà per il croato Natko Zrncic-Dim che scivola, tuttavia conclude il percorso con un tempo di 57" 74 per un totale di 1' 52" 14.

13:19 - Lo svizzero Ramon Zenhausern chiude in 51" 38 (totale 1' 45" 93) e fa subito meglio di lui il russo Alexander Khoroshilov in 51" 30, per un totale di 1' 45" 77. Cade invece l'altro svizzero Daniel Yule.

13:17 - Sebastian-Foss Solevaag chiude in 51" 38 per un tempo totale di 1' 45" 93.

13:15 - Comincia la seconda manche, il primo a partire è il norvegese Sebastian-Foss Solevaag.

12:22 - Questa la start list della seconda manche che seguiremo in diretta dalle ore 13:15

Start List seconda manche Slalom Wengen

11:35 - Marcel Hirscher è al comando della classifica provvisoria dello Slalom di Wengen dopo la prima manche. Dalle ore 13:15 seguiremo in diretta la seconda e decisiva manche.

Sci, Coppa del Mondo | Slalom maschile di Wengen | Prima manche


11:33

- Si è conclusa la prima manche, ecco gli atleti che accedono alla seconda e il primo degli esclusi:

Prima manche

11:18 - Mancano ancora una ventina di atleti per i quali la qualificazione è molto ardua. Tra poco vi daremo la classifica della prima manche che determinerà anche la start list della seconda.
Intanto neanche l'azzurro Giovanni Borsotti è riuscito a concludere il tracciato.

11:16 - Fuori il canadese Julien Cousineau. L'azzurro Riccardo Tonetti chiude in 55" 35 e dunque per pochissimo non riesce a qualificarsi.

11:14 - Fuori l'austriaco Marc Digrubber, mentre il britannico David Ryding chiude con 5" 15 di ritardo e dunque non si qualifica. Al momento il tempo di riferimento per qualificarsi alla seconda manche è di 54" 92.

11:12 - Lo svizzero Daniel Yule chiude in 54" 45, il canadese Brad Spence in 55" 01.

11:11 - Buona prestazione, nonostante le condizioni della pista ormai pessime, per il francese Julien Lizeroux: 53" 84 per lui.

11:10 - Il norvegese Sebastian-Foss Solevaag ottiene un crono di 54" 63.

11:09 - Il giapponese Akira Sasaki tarda 3" 70, la sua qualificazione è a rischio.

11:08 - Anton Lahdenperae, svedese, conclude la sua prova con 3" 48 di ritardo.

11:07 - Il norvegese Jonathan Nordbotten e il canadese Paul Stutz non riescono a concludere il percorso.

11:06 - Will Brandenburg, americano, chiude con 7" 96 di ritardo.

11:05 - Per l'austriaco Manuel Feller tempo finale di 53" 87.

11:03 - L'americano Bode Miller, uno dei pochi ad aver disputato anche la discesa di ieri, chiude con un ritardo di 2" 62.

Bode Miller

11:01 - L'azzurro Cristian Deville riesce a concludere la sua prova in 53" 46, per ora ventesimo.

Cristian Deville

10:59 - Luca Aerni, svizzero, chiude in 53" 45.

10:58 - Per lo slovacco Adam Zampa il ritardo è di 4" 31.

10:56 - Ci sono alcuni atleti con gli stessi tempi, quindi ne passeranno un po' più di trenta alla seconda manche. Intanto l'austriaco Wolfgang Hoerl finisce fuori.

10:56 - Il canadese Michael Janyk chiude in 54" 00.

10:55 - Va fuori il norvegese Leif Kristian Haugen.

10:53 - Buon tempo per lo svedese Axel Baeck, 52" 55, potrà risalire posizioni nella seconda manche, per ora è 15°.

10:52 - Lo sloveno Mitja Valencic chiude in 53" 06.

10:51 - Fuori lo svizzero Markus Vogel.

10:48 - Il russo Alexander Khoroshilov commette un grave errore proprio a pochi metri dall'arrivo nonostante un'ottima prestazione iniziale e chiude con 3" 25 di ritardo. La pista sta notevolmente penalizzando gli atleti ora.

10:47 - L'austriaco Manfred Pranger chiude con 2" 66 di ritardo rispetto al connazionale Hirscher ed è al momento 17°.

10:46 - L'americano David Chodounsky incrocia gli sci e cade anche lui.

10:44 - Disastro anche per Giuliano Razzoli. L'azzurro commette un errore, poi, forse psicologicamente provato, ne commette subito un altro e cade.

Giuliano Razzoli

10:43 - Il francese Steve Missilier chiude con un tempo di 52" 77.

10:41 - Per il giapponese Naoki Yuasa un vero disastro, è caduto due volte, la prima si è rialzato, la seconda si è dovuto arrendere. Dopo i primi diciotto la pista è già abbastanza rovinata.

Naoki Yuasa caduto

10:39 - Lo statunitense Ted Ligety ha sbagliato una porta e si è piantato, tuttavia ha concluso il percorso, ma con un enorme ritardo, +7" 17 e chiaramente va in ultima posizione.

10:38 - Alexis Pinturault registra un tempo di 52" 10. Il france per ora è settimo. Ha rischiato di cadere proprio a pochi metri dal traguardo.

10:36 - L'austriaco Reinfried Herbst va in nona posizione provvisoria con un tempo di 52" 20, davanti al nostro Thaler. Ecco com'è la classifica dopo la discesa dei primi quindici.

Classifica provvisoria

10:35 - Per lo svedese Markus Larsson tempo di 52" 70.

10:33 - L'altro azzurro Patrick Thaler va in decima posizione per il momento con un tempo i 52" 40.

Patrick Thaler

10:32 - L'austriaco Benjamin Raich chiude in 52" 49, undicesima posizione provvisoria dietro il nostro Gross.

10:31 - Per il tedesco Fritz Dopfer tempo finale di 51" 95 e scalza Moelgg dalla quinta posizione.

10:29 - L'azzurro Stefano Gross ha registrato un tempo di 52" 41, +1" 19 rispetto al "marziano" Hirscher.

Stefano Gross

10:27 - Il norvegese Henrik Kristoffersen chiude la prima manche in 52" 32.

10:26 - Per il francese Jean-Baptiste Grange il tempo finale è di 52" 17.

10:25 - Mario Matt, invece, fa meglio di Moelgg. L'austriaco ottiene un crono di 51"91 e per ora è quarto.

10:23 - Lo svedese Mattias Hargin chiude in 52" 16 ed è dietro Moelgg.

10:22 - Il croato Ivica Kostelic, che è scivolato durante il percorso, ha chiuso con grandissimo ritardo +5" 38 rispetto a Hirscher. Ovviamente è ultimo.

10:20 - L'azzurro Manfred Moelgg chiude in quarta posizione provvisoria in 51" 99, 77/100 di ritardo rispetto a Hirscher.

10:18 - Il favorito Marcel Hirscher abbassa subito il tempo a 51" 22.

Primo provvisorio

10:17 - Felix Neureuther va un po' più piano di Myrher. Per il tedesco il tempo è di 51" 86.

10:16 - Myhrer ha concluso con un tempo di 51" 45.

10:15 - Partito Myhrer.

10:10 - Tra pochi minuti inizia il collegamento con Wengen per la prova di Slalom maschile valida per la Coppa del Mondo. Il primo a partire sarà lo svedese Andre Myhrer.

Sci, Coppa del Mondo | Diretta Slalom maschile di Wengen


Marcel Hirscher

Dalle ore 10:15 di oggi, domenica 19 gennaio 2014, seguiremo in diretta la prima manche dello Slalom maschile di Coppa del Mondo di Sci Alpino e, dalle ore 13:30, commenteremo in tempo reale anche la seconda manche, che sarà decisiva per scoprire chi si aggiudicherà la prova di Wengen.

Oggi scendono in pista gli sciatori più tecnici che se la cavano meglio tra i pali stretti e hanno disertato la discesa libera, mentre la grandissima maggioranza dei protagonisti della gara di ieri non saranno al via di quella di oggi (tra le rare eccezioni l’americano Bode Miller, quinto in discesa). Parte favoritissimo l’austriaco Marcel Hirscher, che in questa stagione, escludendo il SuperG di Beaver Creek, quando si classificò sedicesimo, e lo Slalom in Val d’Isére dove non superò la prima manche, è sempre salito sul podio.

L’austriaco 24enne, campione del mondo in carica nello Slalom Speciale e vice-campione nel Gigante, in questa prima parte di stagione 2013-2014, ha vinto in ordine di tempo lo Slalom di Levi a novembre, il Gigante in Val d’Isere e quello di Val Gardena a dicembre, e una settimana fa si è aggiudicato lo Slalom di Adelboden. Inoltre è arrivato secondo nello Slalom di Bormio e terzo nel Gigante di Soelden a ottobre e in quello di Beaver Creek a dicembre e poi di nuovo nel Gigante di Adelboden il giorno prima di vincere lo Speciale.

I bookmakers online quotano la vittoria di Hirscher a 2,50, mentre subito dopo di lui troviamo il tedesco Felix Neureuther che è in un ottimo momento. Il vice-campione del mondo di Slalom ha vinto nel giro di pochissimi giorni lo Slalom di Bormio e il Gigante di Adelboden, anche se nella gara in Svizzera non ha poi concluso la seconda manche dello Slalom.

Mirano al podio anche lo svedese Andre Myhrer, secondo una settimana fa nello Slalom di Adelboden, e un altro austriaco, Mario Matt, che quest’anno ha gareggiato solo in quattro gare di Coppa del Mondo, sempre di Slalom Speciale, ottenendo però buoni risultati: secondo a Levi e primo in Val d’Isère, a Bormio invece è arrivato solo tredicesimo mentre ad Adelboden non ha finito la seconda manche.

Per quanto riguarda gli italiani, tutte le speranze sono su Manfred Moelgg, terzo a Bormio, che oggi partirà per quarto. In gara ci sono anche Stefano Gross, Patrick Thaler, Giuliano Razzoli, che ha gareggiato solo a Levi e poi, a causa di un infortunio, è tornato solo la settimana scorsa ad Adelboden, Cristian Deville, Riccardo Tonetti e Giovanni Borsotti.

Sci, Slalom di Wengen: start list della prima manche

1) MYHRER Andre (Svezia)
2) NEUREUTHER Felix (Germania)
3) HIRSCHER Marcel (Austria)
4) MOELGG Manfred (Italia)
5) KOSTELIC Ivica (Croazia)
6) HARGIN Mattias (Svezia)
7) MATT Mario (Austria)
8) GRANGE JeanBaptiste (Francia)
9) KRISTOFFERSEN Henrik (Norvegia)
10) GROSS Stefano (Italia)
11) DOPFER Fritz (Germania)
12) RAICH Benjamin (Austria)
13) THALER Patrick (Italia)
14) LARSSON Markus (Svezia)
15) HERBST Reinfried (Austria)
16) PINTURAULT Alexis (Francia)
17) LIGETY Ted (Usa)
18) YUASA Naoki (Giappone)
19) MISSILLIER Steve (Francia)
20) RAZZOLI Giuliano (Italia)
21) CHODOUNSKY David (Usa)
22) PRANGER Manfred (Austria)
23) KHOROSHILOV Alexander (Russia)
24) VOGEL Markus (Svizzera)
25) VALENCIC Mitja (Slovenia)
26) BAECK Axel (Svezia)
27) HAUGEN Leif Kristian (Norvegia)
28) JANYK Michael (Canada)
29) HOERL Wolfgang (Austria)
30) ZAMPA Adam (Slovacchia)
31) AERNI Luca (Svizzera)
32) DEVILLE Cristian (Italia)
33) MILLER Bode (Usa)
34) FELLER Manuel (Austria)
35) BRANDENBURG Will (Usa)
36) NORDBOTTEN Jonathan (Norvegia)
37) STUTZ Paul (Canada)
38) LAHDENPERAE Anton (Svezia)
39) SASAKI Akira (Giappone)
40) SOLEVAAG Sebastian-Foss (Norvegia)
41) LIZEROUX Julien (Francia)
42) YULE Daniel (Svizzera)
43) SPENCE Brad (Canada)
44) DIGRUBER Marc (Austria)
45) RYDING David (Gran Bretagna)
46) COUSINEAU Julien (Canada)
47) TONETTI Riccardo (Italia)
48) MERMILLOD BLONDIN Thomas (Francia)
49) ZENHAEUSERN Ramon (Svizzera)
50) BROWN Philip (Canada)
51) KRYZL Krystof (Repubblica Ceca)
52) KELLEY Tim (Usa)
53) GINI Marc (Svizzera)
54) ZAITSOFF Sasha (Canada)
55) MUFFAT-JEANDET Victor (Francia)
56) SKUBE Matic (Slovenia)
57) RIVAS Gabriel (Francia)
58) MURISIER Justin (Svizzera)
59) NIEDERBERGER Bernhard (Svizzera)
60) MINAGAWA Kentaro 1977 JPN Voelkl
61) ZRNCIC-DIM Natko (Croazia)
62) TREJBAL Filip (Repubblica Ceca)
63) BORSOTTI Giovanni (Italia)
64) OBERT Anthony (Francia)
65) SIMARI BIRKNER Cristian Javier (Argentina)
66) BYDLINSKI Maciej (Polonia)
67) ZAKURDAEV Igor (Zazakistan)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail