People's Choice Classic 2014: vince Marcel Kittel. Nono Elia Viviani (VIDEO)

Il tedesco della Giant-Shimano ha battuto il connazionale André Greipel e l'australiano Caleb Ewan.

Marcel Kittel ha vinto la People's Choice Classic 2014

Marcel Kittel è il vincitore della prima corsa del 2014, la People's Choice Classic, una semplice gara da 50 km in un circuito da ripetere quindici volte nella città di Adelaide.

Le squadre che prenderanno parte al Tour Down Under, prima corsa ufficiale del calendario World Tour, hanno cominciato oggi la loro avventura australiana su questo percorso dedicato ai velocisti. E a trionfare è stato proprio colui che, con le quattro tappe vinte al Tour de France 2013, è stato di fatto il migliore dei velocisti la scorsa stagione.

Il tedesco della Giant-Shimano si è aggiudicato la volata finale e ha battuto sul traguardo il suo connazionale della Lotto-Belisol André Greipel e il giovane Caleb Ewan, che corre in casa con la UniSa.

Il primo degli italiani all'arrivo è stato Elia Viviani, nono, non ben supportato dalla sua squadra, la Cannondale, al momento decisivo e dunque rimasto intrappolato nelle retrovie del gruppo che si è giocato la vittoria.

Un altro italiano, Luca Wackermann della Lampre-Merida, è stato protagonista della fuga di giornata con Nathan Hass della Garmin-Sharp, Anthony Rouz della FDJ.fr e Axel Domont dell'Ag2r La Mondiale che si sono staccati dal gruppo dopo pochi giri, ma a cinque dal termine sono stati ripresi dal plotone guidato dal Team Sky e dalla Lotto-Belisol che ha cercato di lanciare la volata per Greipel che è però poi stato bruciato da Kittel.

Giovanni Visconti della Movistar è stato coinvolto in una caduta al settimo giro ed è stato portato in ospedale con una sospetta frattura alla gamba destra. Si spera ovviamente che non sia così.

Alla fine della gara il vincitore Kittel ha voluto ringraziare prima di tutto la sua squadra:

"Sono molto colpito dal lavoro che i ragazzi hanno fatto oggi, un grande grazie va proprio a loro, alla mia squadra. Il primo sprint della stagione è sempre un po' complicato. è un gioco di attesa e c'è bisogno di un po' di fortuna per trovarsi nella posizione perfetta e io ho avuto questa fortuna. Ottenere la prima vittoria è sempre un sollievo. Mi fa piacere iniziare la mia stagione in Australia. In una gara da 50 km come questa tutti sono freschi alla fine e quindi ho dovuto controllare alla perfezione il mio sprint"

Qui di seguito il video dell'arrivo e la classifica finale

Ecco l'ordine d'arrivo dei primi venti:


    1) Marcel Kittel (Ger) Giant-Shimano 1h 4' 34"
    2) André Greipel (Ger) Lotto-Belisol
    3) Caleb Ewan (Aus) UniSA
    4) Christopher Sutton (Aus) Team Sky
    5) Jose Joaquin Rojas (Esp) FDJ
    6) Julian Alaphilippe (Fra) Omega Pharma-Quick Step
    7) Mark Renshaw (Aus) Omega Pharma-Quick Step
    8) Jonathan Cantwell (Aus) Drapac
    9) Elia Viviani (Ita) Cannondale
    10) Jurgen Roelandts (Bel) Lotto-Belisol
    11) Steele von Hoff (Aus) Garmin-Sharp

    12) Neil Van Der Ploeg (Aus) UniSA +4"
    13) Sébastien Turgot (Fra) Ag2r-La Mondiale
    14) Guillaume Boivin (Can) Cannondale
    15) Marco Haller (Aut) Katusha
    16) Geoffrey Soupe (Fra) FDJ
    17) Anthony Giacoppo (Aus) UniSA
    18) Michael Kolar (Slo) Tinkoff-Saxobank

    19) Boy Van Poppel (NED) Trek Factory +9"
    20) Nicki Sorensen (Den) Tinkoff-Saxobank
  • shares
  • Mail