Olimpiadi Sochi 2014 | Sci alpino: tutte le medaglie assegnate

L'Italia ha vinto due medaglie, entrambe con Christof Innerhofer.

9 febbraio 2014
ore 8: discesa libera maschile
Podio: Medaglia d'Oro per Matthias Mayer (Austria), Argento per Christof Innerhofer (Italia), bronzo per Kjetil Jansrud (Norvegia).

Medagliati-discesa-libera

10 febbraio 2014
ore 8: discesa libera Supercombinata femminile
ore 12: slalom Supercombinata femminile
Podio: Medaglia d'Oro per Maria Hoefl-Riesch (Germania), Argento per Nicole Hosp (Austria), bronzo per Julia Mancuso (Usa).

Medagliate-SuperCombinata

12 febbraio 2014
ore 8: discesa libera femminile
Podio: Medaglia d'Oro a ex aequo per Tina Maze (Slovenia) e Dominique Gisin (Svizzera). Bronzo per Lara Gut (Svizzera).

Medagliate-discesa-libera-donne-sci-alpino

14 febbraio 2014
ore 8: discesa libera supercombinata maschile
ore 12.30: slalom supercombinata maschile - Podio: Medaglia d'Oro per Davide Viletta (Svizzera), Argento per Ivica Kostelic (Croazia), Bronzo per Christof Innerhofer (Italia).

Medagliati-Supercombinata-Uomini

15 febbraio 2014
ore 8: super gigante femminile - Podio: Medaglia d'Oro per Anna Fenninger (Austria), Argento per Maria Hoefl-Riesch (Germania), Bronzo per Nicole Hosp (Austria).

Medagliate-Super-G-donne-Sochi-2014

16 febbraio 2014
ore 8: super gig ante maschile - Podio: Medaglia d'Oro per Kjetil Jansrud (Norvegia), Argento per Andrew Weibrecht (Usa), Bronzo per Jan Hudec (Canada) e Bode Miller (Usa).

Medagliati-SuperG-uomini-Sochi-2014

18 febbraio 2014
ore 8: prima manche slalom gigante femminile
ore 11.30: seconda manche slalom gigante femminile - Podio: Medaglia d'Oro per Tina Maze (Slovenia), Argento per Anna Fenninger (Austria), Bronzo per Viktoria Rebensburg (Germania).

Medagliate-Slalom-Gigante-Sci-Alpino-Donne

19 febbraio 2014
ore 8: prima manche slalom gigante maschile
ore 11.30: seconda manche slalom gigante maschile - Podio: Medaglia d'Oro per Ted Ligety (Usa), Argento per Steve Missillier (Francia), Bronzo per Alexis Pinturault (Francia).

Medagliati-Slalom-Gigante-Sci-Alpino-Uomini

21 febbraio 2014
13.45: prima manche slalom speciale femminile
17.15: seconda manche slalom speciale femminile - Podio: Medaglia d'Oro per Mikaela Shiffrin (Usa), Argento per Marlies Schild (Austria), Bronzo per Kathrin Zettel (Austria).

Medagliate-Slalom-donne

22 febbraio 2014
13.45: prima manche slalom speciale maschile
17.15: prima manche slalom speciale maschile - Podio: Medaglia d'Oro per Mario Matt (Austria), Argento per Marcel Hirscher (Austria), Bronzo per Henrik Kristoffersen (Norvegia).

Medagliati-Slalom-Speciale-Uomini-Sochi-2014
Bianco

Sci alpino: il calendario delle gare


Sochi 2014 - Olimpiadi, sci alpino: gare e calendario

Sochi 2014 sarà naturalmente tempio dello sci alpino. Lo sport è stata inserita nel programma olimpico per la prima volta nel 1936, ai Giochi Olimpici Invernali di Garmisch-Partenkirchen, in Germania, con due gare di combinata (maschile e femminile): entrambe le medaglie d'oro furno vinte da atleti tedeschi.

Nel 1952, ad Oslo, si assegnarono invece sei medaglie in tutto: si disputarono le gare di discesa libera, slalom gigante e slalom speciale (o semplicemente slalom, maschile e femminile). L'oro nella discesa libera maschile fu vinto dal nostro Zeno Colò.

Il supergigante fu introdotto solamente nel 1988, ai giochi olimpici di Calgary (in quello stesso anno si qualificò alle Olimpiadi la squadra di bob a 4 della Giamaica. E, al di là di questa nota di colore, fu anche l'anno delle due medaglie d'oro di Alberto Tomba, in gigante e speciale. L'atleta azzurro avrebbe vinto un altro oro nel 1992 ad Albertville, sempre in gigante, e due argenti, slalom speciale ad Albertville 1992; slalom speciale a Lillehammer 1994).

Quest'anno, alle Olimpiadi di Sochi 2014, ci sono 10 gare di sci alpino, 5 per gli uomini e cinque per le donne: la discesa libera (la disciplina più lunga e più veloce dello sci alpino), lo slalom speciale (la disciplina più tecnica, in cui si gareggia lungo un percorso breve, fra "porte" molto ravvicinate fra loro e si disputa in due manche), lo slalom gigante (in cui si gareggia lungo un percorso più lungo rispetto allo slalom speciale, e delimitato da "porte" disposte in maniera meno ravvicinata:si disputa su due manche. Le gare maschili hanno da 56 a 70 porte, quele femminili da 46 a 58), il supergigante (a metà fra il gigante e la discesa libera, si disputa su una sola manche: il percorso ha un dislivello paragonabile a quello della discesa libera ma una disposizione delle porte paragonabile a quella dello slalom gigante) e la super combinata (si disputa su due gare, una di discesa libera e una di slalom speciale).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail