Olimpiadi Sochi 2014 | Salto con gli sci: tutti i risultati

8 febbraio 2014
ore 17.30: Qualificazioni HS 105 - Uomini

9 febbraio 2014
ore 18.30: Finale NH - Uomini - Podio: Medaglia d'Oro per Kamil Stoch (Polonia), Argento per Peter Prevc (Slovenia), bronzo per Anders Bardal (Norvegia).

Medagliati salto con gli sci

11 febbraio 2014
ore 18.30: Finale NH - Donne - Podio: Medaglia d'Oro per Carina Vogt (Germania), Argento per Daniela Iraschkostolz (Austria), Bronzo per Coline Mattel (Francia).

Medagliate-salto-con-sci-NH-donne

14 febbraio 2014
ore 18.30: Qualificazione HS 140 - Uomini

15 febbraio 2014
ore 18.30: Finale HS 140 - Uomini - Podio: Medaglia d'Oro per Kamil Stoch (Polonia), Argento per Noriaki Kasai (Giappone), Bronzo per Peter Prevc (Slovenia).

Medagliati-salto-con-sci-Large-Hill-uomini

17 febbraio 2014
ore 18.15: Finale Gara a squadre - Uomini - Podio: Medaglia d'Oro per Andreas Wank, Mariunus Kraus, Andreas Wellinger e Severin Freund (Germania), Argento per Michael Hayboeck, Thomas Morgenstern, Thomas Diethart e Gregor Schlierenzauer (Austria), Bronzo per Reruhi Shimizu, Taku Takeuchi, Daiki Ito e Noriaki Kasai (Giappone).

Medagliati-squadre-salto-con-sci-uomini
Bianco

Salto con gli sci: il calendario delle gare


Le gare di Salto con gli Sci previste a Sochi 2014 sono quattro e si svolgeranno dall'8 al 17 febbraio: tre maschili (trampolino normale HS 105 con punto K a 95 metri; trampolino lungo HS 140 con punto K a 125m e gara a squadre) e una femminile (HS 105). E' prima volta nella storia olimpica che le donne gareggiano in una competizione di Ski Jumping. Tutte le gare si svolgeranno sui trampolini costruiti nella località sciistica di Krasnaja Poljana dove è stato inaugurato due anni fa Centro per il salto dei trampolini RusSki Gork.

FIS Women's Ski Jumping World Cup Zao - Day 2

Nel 2010, a Vancouver, lo svizzero Simon Amman ha conquistato entrambe le medaglie d'oro nell'HS 105 e nell'HS 140. Fu un anno di grazia per il saltatore elvetico poi vincitore anche della coppa del mondo. In Canada, entrambi i podi delle due gare furono identici con il polacco Adam Malysz secondo e l'austriaco Gregor Schlierenzauer terzo. Nella competizione a squadre invece si impose l'Austria su Germania e Norvegia. Del team austriaco, quest'anno, non farà parte Thomas Morgenstern, vittima di una brutta caduta nella prova di coppa a Tauplitz. I favoriti per le medaglie sono il polacco Stoch (leader attuale in Cdm), i soliti noti Schlierenzauer e Amman, lo sloveno Prevc, con gli esperti Bardal e Kasai che si candidano al ruolo di possibile outsider. Nulle le speranze per il team azzurro formato da Sebastian Collaredo, Andrea Morassi, Roberto Dellasega e Davide Bresadola.

Tra le donne, l'oro non dovrebbe sfuggire alla giovane giapponese Sara Takanashi (classe 1996), vincitrice della coppa del mondo nel 2013 e attuale leader con ben 8 successi in 9 gare disputate. Due le nostre rappresentanti, la bolzanina Elena Runggaldier e Evelyn Insam.

  • shares
  • Mail