Sci, Coppa del Mondo | Discesa Libera Femminile di Cortina: Tina Maze torna alla vittoria!

Seconda la svizzera Marianne Kaufmann-Abderhalden, terza Tina Weirather del Liechtenstein.

Tina Maze torna alla vittoria a Cortina d'Ampezzo! Per la slovena quello di oggi in discesa libera è il primo successo stagionale, dopo che l'anno scorso è stata la dominatrice indiscussa della Coppa del Mondo. Di recente la campionessa ha cambiato allenatore e proprio a due settimane dalle Olimpiadi cominciano a vedersi i frutti del suo lavoro. Con un crono di 1' 37" 79 Tina Maze ha battuto tutte sull'Olympia delle Tofane. Sul podio con lei la svizzera Marianne Kaufmann-Abderhalden e Tina Weirather del Liechtenstein.

Abbastanza male le azzurre, la prima di loro è Johanna Schnarf, che ha sciato molto bene, ma solo per metà tracciato e ha concluso in 13esima posizione con un tempo di 1' 38" 67. 16esima Verena Stuffer, 25esima Daniela Merighetti, che ieri era arrivata ottava, poi 26esima Nadia Fanchini e 31esima sua sorella Elena Fanchini, solo 34esima Francesca Marsaglia, 38esima Elena Curtoni e 45esima Karoline Pichler.

Ecco la classifica finale della discesa libera femminile di Cortina del 25 gennaio 2014:

Classifica finale discesa libera Cortina 25 gennaio 2014

11:40 - L'ultima delle azzurre in gara è Karoline Pichler, che registra un tempo di 1' 40" 99, va in 41esima posizione.

Karoline Pichler

11:38 - L'austriaca Ramona Siebenhofer registra un crono di 1' 40" 65.

11:36 - Rivediamo le prime posizioni della classifica dopo la discesa di 40 atlete

Classifica dopo discesa di 40 atlete

11:35 - L'americana Jacqueline Wiles ottiene un crono di 1' 39" 50.

11:33 - Alto anche il tempo di Elena Curtoni, penultima delle azzurre in gara, che chiude in 1' 40" 46.

Elena Curtoni

11:31 - per la francese Jennifer Piot il tempo finale è di 1' 40" 78, per la slovena Marusa Ferk di 1' 39" 47.

11:29 - Molto alto il tempo dell'austriaca Stephanie Venier, 1' 40" 93.

11:28 - Pesante ritardo per l'azzurra Francesca Marsaglia, 2" 06 più lenta di Tina Maze, con un tempo di 1' 39" 85 va in 32esima posizione provvisoria.

Francesca Marsaglia

11:27 - La ceca Klara Krizova registra un tempo di 1' 39" 78.

11:25 - Priska Nufer chiude in 1' 40" 22.

11:23 - L'austriaca Nicole Hosp ottiene un tempo di 1' 39" 02. La norvegese Ragnhild Mowinckel non parte, tocca dunque alla svizzera Priska Nufer.

11:21 - Questo dunque potrebbe essere il podio: Tina Maze, Marianne Kaufmann-Abderhalden e Tina Weirather, a meno che, come ieri, qualche atleta con numero di pettorale alto non riesca a compiere un'impresa.

Possibile podio

11:19 - La svizzera Fabienne Suter è per ora 29esima con un tempo di 1' 39" 79.

11:17 - Andrea Fischbacher, austriaca, ottiene un crono di 1' 38" 65 e ora è lei in undicesima posizione.

11:15 - La norvegese Lotte Smiseth Sejersted accumula un ritardo di 87/100 e va in undicesima posizione per ora.

11:14 - Nicole Schmidhofer, austriaca anch'ella, ieri terza a sorpresa, oggi registra un crono di 1' 38" 52, a 73/100 da Tina Maze, per ora nona.

11:12 - Ritardo di 1" 13 per l'austriaca Cornelia Huetter.

11:10 - Molto brava nella prima parte del tracciato, perde purtroppo velocità nella seconda l'azzurra Johanna Schnarf che chiude con un tempo di 1' 38" 67, con 88/100 di ritardo da Tina Maze, per il momento è decima.

Johanna Schnarf

11:08 - 1" netto di ritardo per l'azzurra Verena Stuffer che va in 12esima posizione provvisoria. 1' 38" 79 il suo tempo.

Verena Stuffer

11:07 - La francese Marie Marchand-Arvier chiude in 1' 39" 59 ed è lei ora ad andare in 21esima posizione, davanti a Elena Fanchini.

11:03 - Questa è la situazione dopo la discesa di 22 atlete:

Classifica provvisoria dopo 22 atlete

11:02 - L'azzurra Elena Fanchini finisce dietro sua sorella Nadia, in 21esima posizione, con un crono di 1' 39" 75.

Elena Fanchini

11:00 - Resta a 54/100 da Tina Maze la tedesca Maria Hoefl-Riesch, la favorita della vigilia, che per ora è solo quarta.

10:57 - L'austriaca Anna Fenninger, terza in classifica generale, va al quarto posto provvisorio, il suo tempo è lo stesso di Stacey Cook, 1' 38" 35.

10:55 - Tina Maze strappa subito il primo posto alla svizzera e con un crono di 1' 37" 79 va in testa alla classifica provvisoria.

10:53 - L'altra elvetica, Marianne Kaufmann-Abderhalden vola al primo posto con un crono di 1' 38" 06.

10:50 - Ora tocca a due svizzere, la prima è Lara Gut, che scia in 1' 38" 58.

10:47 - Tina Weirather, del Liechtenstein, migliora subito il tempo della Cook di 18/100 e va in testa alla classifica provvisoria con un crono di 1' 38" 17 nonostante molte sbavature nella sua prestazione.

10:44 - È la volta dell'americana Stacey Cook che fa meglio della connazionale Mancuso di 7/100 e con il crono di 1' 38" 35 va al comando. Questa è dunque la situazione dopo la discesa delle prime 15 atlete:

Classifica provvisoria dopo 15 atlete

10:42 - La svizzera Dominique Gisin per soli 4/100 fa peggio di Julia Mancuso, al momento è dunque seconda con un tempo di 1' 38" 46.

10:40 - L'azzurra Daniela Merighetti è solo decima per il momento, destinata a scendere ancora in classifica, il suo tempo è di 1' 39" 32.

Daniela Merighetti

10:38 - L'americana Julia Mancuso ottiene un crono di 1' 38" 42 e va in testa alla classifica provvisoria.

10:36 - Per la spagnola Carolina Ruiz Castillo il tempo finale è di 1' 39" 10, ha 40/100 di ritardo dalla prima.

10:34 - La svizzera Nadja Jnglin-Kamer scia in 1' 39" 15.

10:32 - Un'altra austriaca al via, Regina Sterz, che registra un tempo di 1' 38" 93 e per ora è terza.

10:30 - L'austriaca Elisabeth Goergl, vincitrice del SuperG di due giorni fa, va al comando con un tempo di 1' 38" 70.

10:28 - Leanne Smith, americana, chiude con lo stesso tempo di Nadia Fanchini, 1' 39" 43.

10:26 - Per l'austriaca Stefanie Moser qualche errore di troppo, chiude con un tempo di 1' 39" 20 e va al terzo posto provvisorio. Ora dunque Nadia Fanchini è quinta.

10:24 - La svedese Kajsa Kling fa meglio di tutte finora, 1' 38" 78 e ora va lei al comando.

10:22 - La svizzera Fraenzi Aufdenblatten si piazza al secondo posto provvisorio con un tempo di 1' 39" 21.

10:19 - Tocca alla tedesca Viktoria Rebensburg che chiude con un tempo di 1' 39" 06 e va al comando davanti a Nadia Fanchini.

10:17 - L'americana Laurenne Ross ferma il cronometro a 1' 40" 03.

10:16 - Il tempo di Nadia Fanchini è di 1' 39" 43.

Nadia Fanchini

10:15 - Nadia Fanchini sta partendo, è la prima di 51 atlete oggi al via. L'azzurra è già qualificata per SuperG e Gigante alle Olimpiadim, per la discesa libera ancora no.

10:10 - Tra cinque minuti seguiremo in diretta la discesa libera femminile di Cortina. La prima ai blocchi di partenza sarà l'azzurra Nadia Fanchini.

Sci, Coppa del Mondo | Discesa Libera Femminile di Cortina d'Ampezzo


SKI-WORLD-WOMEN-AUT-DOWNHILL-TRAINING

Dopo il Supergigante vinto dall’austriaca Elisabeth Goergl davanti alla tedesca Maria Hoefl-Riesch e all’altra austriaca Nicole Hosp e all'indomani della discesa libera in cui ha trionfato Maria Hoefl-Riesch davanti a Tina Weirather, atleta del Liechtenstein, e all’austriaca Nicole Schmidhofer (la migliore delle azzurre è stata Daniela Merighetti, ottava, mentre Elena Fanchini è arrivata undicesima), a Cortina è in programma un'altra discesa libera femminile, la settima stagionale.

Il meteo previsto per le ore della gara stavolta non desta alcuna preoccupazione perché il cielo sarà sereno con temperature che oscilleranno intorno tra i -4 e -1 °C. Sono 51 le atlete iscritte in rappresentanza di 16 nazioni. La prima a partire sarà Nadia Fanchini, altre sette azzurre saranno al via: Daniela Merighetti col 13, Elena Fanchini col 22, Verena Stuffer col 24, Johanna Schnarf col 25, Francesca Marsaglia col 35, Elena Curtoni col 39 e Karoline Pichler col 42. La startlist delle favorite: Elisabeth Görgl avrà il numero 8, Julia Mancuso il 12, Tina Weirather il 16, Lara Gut il 17, Tina Maze il 19, Anna Fenninger il 20 e Maria Riesch il 21.

I precedenti. Dal 1993 la pista Olympia delle Tofane, che ha ospitato la discesa maschile delle Olimpiadi del 1956, è diventata in pianta stabile sede delle gare veloci femminili di Coppa del Mondo. Nella località italiana, recita una nota di neveitalia.it, vi si sono svolte complessivamente 29 discese e 26 superG validi per la classifica di Coppa del Mondo femminile. La FIS quest'anno ha scelto la Perla delle Dolomiti come sede di recupero delle gare veloci di Garmisch-Partenkirchen annullate e ricollocate nella località ampezzana il 25 e 26 gennaio. Non è una novità.

Renate Götschl è la regina della pista: è salita sul podio ben 22 volte e ha vinto in 10 occasioni, 5 in discesa (una più di Isolde Kostner) e 5 in superG (una in più di Lindsey Vonn che i suoi quattro successi li conquistò consecutivamente, oltre a 3 in discesa). Nella velocità le vittorie azzurre sono state 6, cinque con Isolde Kostner (oltre alle quattro in discesa, una in superG, specialità nella quale non saliamo sul podio a Cortina da 16 anni) e una con Daniela Merighetti in discesa due anni fa.

Meteo discesa libera femminile di Cortina d'Ampezzo


meteo discesa libera femminile cortina

Quote discesa libera femminile di Cortina d'Ampezzo


quote discesa libera femminile cortina

Discesa libera femminile Cortina d’Ampezzo | Precedenti


12/12/1974 1. Annemarie Pröll-Moser (Aut) 2. Cindy Nelson (Usa) 3. Wiltrud Drexel (Aut)

16/12/1975 1. Evi Mittermaier (Ger) 2. Brigitte Tötschnig (Aut) 3. Bernadette Zurbriggen (Svi)

15/12/1976 1. Annemarie Pröll-Moser (Aut) 2. Elena Matous (Smr) 3. Brigitte Tötschnig (Aut)

09/01/1993 1. Regina Häusl (Ger) 2. Heidi Zurbriggen (Svi) 3. Katja Seizinger (Ger)

15/01/1993 1. Katja Seizinger (Ger) 2. Carole Merle (Fra) 3. Barbara Sadleder (Aut)

14/01/1994 1. Katja Seizinger (Ger) 2. Veronika Wallinger-Stallmaier (Aut) 3. Kate Pace (Can)

20/01/1995 1. Michaela Gerg-Leitner (Ger) 2. Picabo Street (Usa) 3. Katja Seizinger (Ger)

22/01/1995 1. Picabo Street (Usa) 2. Barbara Merlin (Ita) 3. Katja Seizinger (Ger)

19/01/1996 1. Picabo Street (Usa) 2. Pernilla Wiberg (Sve) 3. Isolde Kostner (Ita)

20/01/1996 1. Isolde Kostner (Ita) 2. Picabo Street (Usa) 3. Renate Götschl (Aut)

24/01/1997 1. Isolde Kostner (Ita) e Heidi Zurbriggen (Svi) 3. Katja Seizinger (Ger)

22/01/1998 1. Isolde Kostner (Ita) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Florence Masnada (Fra)

21/01/1999 1. Régine Cavagnoud (Fra) 2. Isolde Kostner (Ita) 3. Hilde Gerg (Ger)

22/01/2000 1. Régine Cavagnoud (Fra) 2. Tanja Schneider (Aut) 3. Mojca Suhadolc (Slo)

19/01/2001 1. Isolde Kostner (Ita) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Régine Cavagnoud (Fra)

26/01/2002 1. Renate Götschl (Aut) 2. Isolde Kostner (Ita) 3. Daniela Ceccarelli (Ita)

18/01/2003 1. Renate Götschl (Aut) 2. Kirsten Clark (Usa) 3. Michaela Dorfmeister (Aut)

17/01/2004 1. Hilde Gerg (Ger) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Carole Montillet (Fra)

18/01/2004 1. Carole Montillet (Fra) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Lindsey Kildow Vonn (Usa)

15/01/2005 1. Renate Götschl (Aut) 2. Janica Kostelić (Cro) 3. Lindsey Kildow Vonn (Usa)

16/01/2005 1. Michaela Dorfmeister (Aut) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Hilde Gerg (Ger)

28/01/2006 1. Renate Götschl (Aut) 2. Julia Mancuso (Usa) 3. Elisabeth Görgl (Aut)

20/01/2007 1. Renate Götschl (Aut) 2. Julia Mancuso (Usa) 3. Marie Marchand-Arvier (Fra)

19/01/2008 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Anja Pärson (Sve) 3. Emily Brydon (Can)

24/01/2009 1. Dominique Gisin (Svi) 2. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 3. Anja Pärson (Sve)

23/01/2010 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Maria Riesch (Ger) 3. Nadja Kamer (Svi) e Anja Pärson (Sve)

22/01/2011 1. Maria Riesch (Ger) 2. Julia Mancuso (Usa) 3. Lindsey Kildow Vonn (Usa)

14/01/2012 1. Daniela Merighetti (Ita) 2. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 3. Maria Riesch (Ger)

19/01/2013 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Tina Maze (Slo) 3. Leanne Smith (Usa)

Discesa Libera Femminile Cortina d’Ampezzo | Partecipanti


1 296729
ITA
FANCHINI Nadia 1986 Dynastar
2 538573
USA
ROSS Laurenne 1988 Voelkl
3 205218
GER
REBENSBURG Viktoria 1989 Nordica
4 515573
SUI
AUFDENBLATTEN Fraenzi 1981 Stoeckli
5 505886
SWE
KLING Kajsa 1988 Head
6 55913
AUT
MOSER Stefanie 1988 Fischer
7 538305
USA
SMITH Leanne 1987 Rossignol
8 55576
AUT
GOERGL Elisabeth 1981 Head
9 55766
AUT
STERZ Regina 1985 Voelkl
10 515806
SUI
JNGLIN-KAMER Nadja 1986 Stoeckli
11 495318
SPA
RUIZ CASTILLO Carolina 1981 Salomon
12 537545
USA
MANCUSO Julia 1984 Head
13 296008
ITA
MERIGHETTI Daniela 1981 Salomon
14 515747
SUI
GISIN Dominique 1985 Dynastar
15 537582
USA
COOK Stacey 1984 Rossignol
16 355050
LIE
WEIRATHER Tina 1989 Atomic
17 516138
SUI
GUT Lara 1991 Rossignol
18 515782
SUI
KAUFMANN-ABDERHALDEN Marianne 1986 Head
19 565243
SLO
MAZE Tina 1983 Stoeckli
20 55947
AUT
FENNINGER Anna 1989 Head
21 206001
GER
HOEFL-RIESCH Maria 1984 Head
22 296472
ITA
FANCHINI Elena 1985 Dynastar
23 196460
FRA
MARCHAND-ARVIER Marie 1985 Rossignol
24 296431
ITA
STUFFER Verena 1984 Fischer
25 296427
ITA
SCHNARF Johanna 1984 Fischer
26 56128
AUT
HUETTER Cornelia 1992 Voelkl
27 55970
AUT
SCHMIDHOFER Nicole 1989 Fischer
28 425880
NOR
SEJERSTED Lotte Smiseth 1991 Atomic
29 55750
AUT
FISCHBACHER Andrea 1985 Voelkl
30 515766
SUI
SUTER Fabienne 1985 Stoeckli
31 55690
AUT
HOSP Nicole 1983 Fischer
32 425929
NOR
MOWINCKEL Ragnhild 1992 Rossignol
33 516219
SUI
NUFER Priska 1992 Fischer
34 155563
CZE
KRIZOVA Klara 1989 Voelkl
35 297702
ITA
MARSAGLIA Francesca 1990 Voelkl
36 56177
AUT
VENIER Stephanie 1993
37 197295
FRA
PIOT Jennifer 1992 Rossignol
38 565320
SLO
FERK Marusa 1988 Stoeckli
39 297910
ITA
CURTONI Elena 1991 Atomic
40 539536
USA
WILES Jacqueline 1992
41 56087
AUT
SIEBENHOFER Ramona 1991 Head
42 298694
ITA
PICHLER Karoline 1994
43 515997
SUI
FEIERABEND Denise 1989 Head
44 245066
HUN
MIKLOS Edit 1988 Voelkl
45 197006
FRA
GAUTHIER Marine 1990 Rossignol
46 538855
USA
FORD Julia 1990 Voelkl
47 55818
AUT
KOEHLE Stefanie 1986 Voelkl
48 375018
MON
COLETTI Alexandra 1983 Head
49 225206
GBR
ALCOTT Chemmy 1982 Atomic
50 505632
SWE
LINDELL-VIKARBY Jessica 1984 Rossignol
51 106825
CAN
PREFONTAINE Marie-Pier 1988 Rossignol

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail