Sci, Coppa del Mondo | Supergigante femminile di Cortina: vince Lara Gut! L'azzurra Verena Stuffer (quarta) va a Sochi 2014

Seconda Tina Weirather, terza Maria Hoefl-Riesch.

Podio SuperG donne Cortina
13:27 - La gara è finita senza sorprese tra le ultimissime atlete, il podio e la top-ten restano dunque invariate.

13:11 - Vi informeremo nel caso in cui dovessero esserci cambiamenti nelle prime dieci posizioni. Intanto vi invitiamo a seguire con noi la diretta della Supercombinata maschile di Kitzbühel.
Riassumiamo dunque quanto avvenuto a Cortina: la svizzera Lara Gut ha vinto il SuperG in 1' 27" 81, con 12/100 di vantaggio su Tina Weirather e 61/100 su Maria Hoefl-Riesch. Quarta l'azzurra Verena Stuffer che conquista così la qualificazione alle Olimpiadi di Sochi 2014.

13:08 - Elena Fanchini registra un tempo di 1' 30" 13 ed è diciassettesima per ora con 2" 32 di ritardo da Lara Gut. L'altra azzurra Karoline Pichler finisce fuori, mentre Francesca Marsaglia conclude la sua prova in 1' 30" 05, è sedicesima.

13:06 - Neanche l'altra italiana Lisa Madgalerna Agerer riesce a concludere il tracciato.

13:01 - L'italiana Johanna Schnarf non è riuscita a concludere il percorso, mancano altre quattro italiane.
Intanto l'austriaca Cornelia Huetter ha ottenuto il sedicesimo tempo (1' 30" 22), e la sua connazionale Stephanie Venier il diciannovesimo (1' 30" 47).

12:53 - Ecco la classifica provvisoria dopo 30 atlete. Salvo sorprese i giochi sono fatti, vince Lara Gut davanti a Tina Weirather e Maria Hoefle Riesch. L'azzurra Verena Stuffer, quarta, conquista il pass per Sochi 2014.

Classifica

12:52 - Nonostante la presenza del suo fan club, la spagnola Carolina Ruiz Castillo offre una brutta prestazione e finisce fuori tracciato.

12:50 - Molto alto il tempo dell'americana Laurenne Ross, 1' 31" 84, con 4" 03 di ritardo è ultima.

12:49 - Elena Curtoni commette un grave errore nella prima metà del tracciato purtroppo e tarda 2" 44 rispetto a Lara Gut, è diciassettesima per ora.

Elena Curtoni

12:45 - Ecco Lara Gut nell'angolo del leader. Ora tocca all'azzurra Elena Curtoni.

Lara Gut

12:42 - Fuori anche l'altra austriaca Andrea Fischbacher.

12:40 - Finisce fuori l'austriaca Stefanie Koehle.

12:39 - Per la svizzera Fraenzi Aufdenblatten il tempo finale è di 1' 30" 74, diciottesima per ora.

12:37 - La norvegese Ragnhild Mowinckel registra un crono di 1' 30" 35.

12:36 - La gara riprende con l'americana Stacey Cook che va in dodicesima posizione con un tempo di 1' 29" 35.

12:34 - Ecco dunque la situazione ai vertici della classifica dopo le prime 22 atlete.

Classifica provvisoria SuperG donne Cortina

12:33 - La svizzera Lara Gut va in testa alla classifica provvisoria con un tempo di 1' 27" 81.

Lara Gut

12:31 - La tedesca Maria Hoefl-Riesch va in seconda posizione davanti a Verena Stuffer con un tempo di 1' 28" 42.

12:30 - L'americana Julia Mancuso tarda 1" 79 rispetto alla Weirather.

12:28 - Elisabeth Goergl, austriaca, resta dietro Verena Stuffer e Tina Maze con un tempo di 1' 28" 63.

12:27 - Arriva Tina Weirather del Liechtenstein e fa meglio di tutte: 1' 27" 93.

Tina Weirather

12:25 - Tina Maze, il cui allenatore, lo ricordiamo, ha disegnato il tracciato di oggi, resta dietro Verena Stuffer con un tempo di 1' 28" 53, con 4/100 di ritardo dall'azzurra. Va al secondo posto provvisorio, davanti alla Fanchini che scende al terzo.

Tina Maze

12:23 - Un'altra austriaca al via, Anna Fenninger, che chiude la sua prova in 1' 29" 00, per ora è terza dietro Stuffer e Fanchini.

12:22 - Il tempo della svedese Kajsa Kling è di 1' 30£ 64, ottava per ora.

12:21 - L'austriaca Nicole Schmidhofer registra un crono di 1' 29" 29, momentaneamente quinta.

12:19 - Per la svizzera Fabienne Suter tempo finale di 1' 30" 77.

12:18 - L'americana Leanne Smith chiude in 1' 31" 32.

12:16 - Anche la svizzera Dominique Gisin commette un grave errore ed è fuori.

12:14 - Sbaglia la tedesca Viktoria Rebensburg e va fuori dal tracciato che è molto tecnico e selettivo.

12:13 - Tocca a un'altra austriaca, Regina Sterz, che ottiene un tempo di 1' 29" 62, scalza Daniela Merighetti dalla quinta posizione provvisoria. Al comando per ora sempre l'azzurra Verena Stuffer davanti alla compagna di squadra Nadia Fanchini.

12:11 - L'austriaca Nicole Hosp registra un crono di 1' 29" 22 ed è quarta per ora.

12:10 - La canadese Marie-Michele Gagnon chiude in 1' 31" 34.

12:09 - Anche Nadia Fanchini resta dietro la Stuffer, il suo tempo è di 1' 28" 79.

Nadia Fanchini

12:07 - Purtroppo commette un grave errore Daniela Merighetti e anche se è stata molto brava a recuperare non è andata meglio di Verena Stuffer, concludendo la sua prova in 1' 29" 69.

Daniela Merighetti

12:06 - Fuori la svedese Jessica Lindell-Vikaby. Ora tocca a Daniela Merighetti.

12:04 - L'italiana Verena Stuffer commette parecchi errori, ma riesce comunque a fare meglio della Marchand Arvier, il suo tempo è di 1' 28" 49.

Verena Stuffer

12:02 - La norvegese Lotte Smiseth Sejersted non riesce a finire il percorso, ora tocca alla prima delle azzurre, Verena Stuffer.

12:01 - Il primo tempo di riferimento, di Maria Marchand-Arvier, è di 1' 29" 10.
Ricordiamo che il tracciato è stato disegnato da Mauro Pini, il nuovo allenatore di Tina Maze.

11:56 - A mezzogiorno in punto parte la prima atleta che è la francese Marie Marchand-Arvier.

11:45 - A differenza di Kitzbühel, a Cortina d'Ampezzo per fortuna non ci sono problemi con la neve e tra pochi minuti puntualmente inizierà il SuperG femminile.

Sci, Coppa del Mondo | Supergigante femminile di Cortina d'Ampezzo


Schnarf

Dopo la discesa libera vinta dalla slovena Tina Maze (primo successo stagionale per la detentrice della Coppa del Mondo) davanti alla svizzera Marianne Kaufmann-Abderhalden e a Tina Weirather del Liechtenstein Cortina d'Ampezzo si appresa a ospitare un'altra prova del trofeo mondiale. Sull'Olympia delle Tofane si recupera, tra qualche ora, la prova cancellata a Garmisch. Giovedì scorso si è invece disputato il primo Supergigante a Cortina ed è stato vinto dall’austriaca Elisabeth Görgl che sull’Olympia delle Tofane ha centrato la sesta vittoria della carriera in Coppa del Mondo, la seconda in superG dopo quella a Lake Louise del 6 dicembre 2009, cui però bisogna aggiungere l’oro iridato a Garmisch-Partenkirchen nel 2011.

Secondo posto a soli 4 centesimi per Maria Riesch, terza a 34 centesimi Nicole Hosp, quarta Tina Weirather a 69 centesimi, quinta la terza austriaca, Anna Fenninger, sesta la slovena Tina Maze e settima Julia Mancuso. E' ottima forma l'italiana Verena Stuffer che nel Supergigante di giovedì ha terminato la gara in ottava posizione. Il tempo previsto a Cortina è buono con temperatura intorno agli 0 °C e cielo sereno o poco nuvoloso.

Renate Götschl, come recita una nota di neveitalia.it, è la regina storica della pista: per lei ben 22 podi in carriera nella Perla delle Dolomiti, 10 successi, 5 in discesa (una più di Isolde Kostner) e 5 in superG (una in più di Lindsey Vonn che i suoi quattro successi li conquistò consecutivamente, oltre a 3 in discesa). Nella velocità sono state sei le vittorie azzurre, cinque con Isolde Kostner (oltre alle quattro in discesa, una in superG, specialità nella quale non saliamo sul podio a Cortina da 16 anni) e una con Daniela Merighetti in discesa due anni fa.

Supergigante femminile di Cortina d'Ampezzo | Meteo


meteo cortina

Supergigante femminile di Cortina d'Ampezzo | I precedenti


16/01/1993 1. Ulrike Maier (Aut) 2. Carole Merle (Fra) 3. Sylvia Eder (Aut)

15/01/1994 1. Katja Seizinger (Ger) 2. Ulrike Maier (Aut) 3. Kerrin Lee-Gartner (Can)

17/01/1994 1. Alenka Dovžan (Slo) e Pernilla Wiberg (Sve) 3. Ulrike Maier (Aut)

25/01/1997 1. Isolde Kostner (Ita) 2. Pernilla Wiberg (Sve) 3. Katja Seizinger (Ger)

23/01/1998 1. Mélanie Suchet (Fra) 2. Regina Häusl (Ger) 3. Karen Putzer (Ita)

24/01/1998 1. Katja Seizinger (Ger) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Isolde Kostner (Ita)

22/01/1999 1. Renate Götschl (Aut) 2. Martina Ertl (Ger) 3. Régine Cavagnoud (Fra)

23/01/1999 1. Régine Cavagnoud (Fra) 2. Sylviane Berthod (Svi) 3. Michaela Dorfmeister (Aut)

20/01/2001 1. Régine Cavagnoud (Fra) 2. Mélanie Turgeon (Can) 3. Renate Götschl (Aut)

25/01/2002 1. Hilde Gerg (Ger) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Alexandra Meissnitzer (Aut)

15/01/2003 1. Carole Montillet (Fra) 2. Renate Götschl (Aut) 3. Hilde Gerg (Ger)

17/01/2003 1. Renate Götschl (Aut) 2. Alexandra Meissnitzer (Aut) 3. Mélanie Turgeon (Can)

14/01/2004 1. Geneviève Simard (Can) 2. Maria Riesch (Ger) 3. Hilde Gerg (Ger)

16/01/2004 1. Renate Götschl (Aut) 2. Martina Ertl (Ger) 3. Hilde Gerg (Ger)

12/01/2005 1. Renate Götschl (Aut) 2. Anja Pärson (Sve) 3. Martina Ertl (Ger)

14/01/2005 1. Renate Götschl (Aut) 2. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 3. Silvia Berger (Aut)

27/01/2006 1. Anja Pärson (Sve) 2. Julia Mancuso (Usa) 3. Lindsey Kildow Vonn (Usa)

19/01/2007 1. Julia Mancuso (Usa) 2. Nicole Hosp (Aut) 3. Renate Götschl (Aut)

20/01/2008 1. Maria Holaus (Aut) 2. Julia Mancuso (Usa) 3. Nicole Hosp (Aut)

21/01/2008 1. Maria Riesch (Ger) 2. Elisabeth Görgl (Aut) 3. Renate Götschl (Aut)

26/01/2009 1. Jessica Lindell-Vikarby (Sve) 2. Anna Fenninger (Aut) 3. Andrea Dettling (Svi)

22/01/2010 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Fabienne Suter (Svi) 3. Anja Pärson (Sve)

21/01/2011 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Anja Pärson (Sve) 3. Anna Fenninger (Aut)

23/01/2011 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Maria Riesch (Ger) 3. Lara Gut (Svi)

15/01/2012 1. Lindsey Kildow Vonn (Usa) 2. Maria Riesch (Ger) 3. Tina Maze (Slo)

20/01/2013 1. Viktoria Rebensburg (Ger) 2. Nicole Schmidhofer (Aut) 3. Tina Maze (Slo)

Supergigante femminile Cortina d'Ampezzo | Partecipanti

1 196460
FRA
MARCHAND-ARVIER Marie 1985 Rossignol
2 425880
NOR
SEJERSTED Lotte Smiseth 1991 Atomic
3 296431
ITA
STUFFER Verena 1984 Fischer
4 505632
SWE
LINDELL-VIKARBY Jessica 1984 Rossignol
5 296008
ITA
MERIGHETTI Daniela 1981 Salomon
6 296729
ITA
FANCHINI Nadia 1986 Dynastar
7 105269
CAN
GAGNON Marie-Michele 1989 Rossignol
8 55690
AUT
HOSP Nicole 1983 Fischer
9 55766
AUT
STERZ Regina 1985 Voelkl
10 205218
GER
REBENSBURG Viktoria 1989 Nordica
11 515747
SUI
GISIN Dominique 1985 Dynastar
12 538305
USA
SMITH Leanne 1987 Rossignol
13 515766
SUI
SUTER Fabienne 1985 Stoeckli
14 55970
AUT
SCHMIDHOFER Nicole 1989 Fischer
15 505886
SWE
KLING Kajsa 1988 Head
16 55947
AUT
FENNINGER Anna 1989 Head
17 565243
SLO
MAZE Tina 1983 Stoeckli
18 355050
LIE
WEIRATHER Tina 1989 Atomic
19 55576
AUT
GOERGL Elisabeth 1981 Head
20 537545
USA
MANCUSO Julia 1984 Head
21 206001
GER
HOEFL-RIESCH Maria 1984 Head
22 516138
SUI
GUT Lara 1991 Rossignol
23 537582
USA
COOK Stacey 1984 Rossignol
24 425929
NOR
MOWINCKEL Ragnhild 1992 Rossignol
25 515573
SUI
AUFDENBLATTEN Fraenzi 1981 Stoeckli
26 55818
AUT
KOEHLE Stefanie 1986 Voelkl
27 55750
AUT
FISCHBACHER Andrea 1985 Voelkl
28 297910
ITA
CURTONI Elena 1991 Atomic
29 538573
USA
ROSS Laurenne 1988 Voelkl
30 495318
SPA
RUIZ CASTILLO Carolina 1981 Salomon
31 516319
SUI
SUTER Corinne 1994 Head
32 56177
AUT
VENIER Stephanie 1993
33 56128
AUT
HUETTER Cornelia 1992 Voelkl
34 56087
AUT
SIEBENHOFER Ramona 1991 Head
35 296427
ITA
SCHNARF Johanna 1984 Fischer
36 515997
SUI
FEIERABEND Denise 1989 Head
37 516219
SUI
NUFER Priska 1992 Fischer
38 106825
CAN
PREFONTAINE Marie-Pier 1988 Rossignol
39 298084
ITA
AGERER Lisa Magdalena 1991 Atomic
40 197295
FRA
PIOT Jennifer 1992 Rossignol
41 296472
ITA
FANCHINI Elena 1985 Dynastar
42 298694
ITA
PICHLER Karoline 1994
43 297702
ITA
MARSAGLIA Francesca 1990 Voelkl
44 55913
AUT
MOSER Stefanie 1988 Fischer
45 515782
SUI
KAUFMANN-ABDERHALDEN Marianne 1986 Head
46 155563
CZE
KRIZOVA Klara 1989 Voelkl
47 539536
USA
WILES Jacqueline 1992
48 485631
RUS
YAKOVISHINA Elena 1992 Head
49 565320
SLO
FERK Marusa 1988 Stoeckli
50 225206
GBR
ALCOTT Chemmy 1982 Atomic
51 516248
SUI
FLURY Jasmine 1993 Stoeckli
52 538855
USA
FORD Julia 1990 Voelkl
53 515806
SUI
JNGLIN-KAMER Nadja 1986 Stoeckli
54 245066
HUN
MIKLOS Edit 1988 Voelkl
55 435245
POL
CHRAPEK Karolina 1990
56 375018
MON
COLETTI Alexandra 1983 Head
57 665009
BLR
SHKANOVA Maria 1989

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail