Volley femminile, Coppa Italia A1: Piacenza torna alla vittoria, Conegliano sempre vincente a Busto Arsizio

Nell’andata dei quarti di finale successo anche per Bergamo a Novara.

Bergamo vittoriosa in casa di Novara

Quattro partite di andata dei quarti di finale di Coppa Italia di Serie A1 di pallavolo femminile e quattro vittorie fuori casa, due in tre set e due in quattro. Nessuno ha dunque avuto bisogno del tie-break e questo farebbe pensare che i giochi siano già fatti e che le semifinaliste che andranno a disputare la Final Four al PalaVerde di Treviso il 22 e 23 febbraio siano già definite, ma nel volley non si può mai dare nulla per certo, quindi sarebbe rischioso escludere sorprese mercoledì e giovedì prossimo quando si disputeranno le gare di ritorno.

Ieri è stata la Liu-Jo Modena a trionfare in casa della Pomì Casalmaggiore in tre set facili facili. Oggi, invece, abbiamo assistito al ritorno alla vittoria della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza che si è imposta nettamente nel palazzetto dell’Openjobmetis Ornavasso. Per le campionesse d’Italia questa è la prima vittoria del 2014 e tutti i suoi tifosi avranno tirato un sospiro di sollievo sfatando finalmente il tabù del nuovo anno che ha visto le dominatrici di tutto il 2013 capitolare sia in campionato sia in Champions League, venendo addirittura escluse dalla più importante coppa europea da una delle squadre meno “pericolose” dei Playoff 12 (il Volero Zurigo).

Anche l’Imoco Volley Conegliano, purtroppo, è stata esclusa dalla Champions League, ma si è comunque presa una mezza soddisfazione battendo all’andata per 3-0 l’Omsk e uscendo a testa alta solo al set di spareggio in Russia. Le pantere oggi hanno dimostrato ancora una volta la loro superiorità rispetto alla Unendo Yamamay Busto Arsizio andando a vincere fuori casa per 3-1 dopo aver battuto le farfalle altre tre volte in questa stagione, due in Champions League (perché erano nello stesso girone) e una in campionato (proprio domenica scorsa, ma al PalaVerde). Mercoledì le trevigiane tenteranno il pokerissimo contro le bustocche.

La terza partita di oggi è stata quella tra Igor Gorgonzola Novara e Foppapedretti Bergamo, un remake degli ottavi di finale: in quel caso passarono le api vincendo 3-0 in casa e poi imponendosi al PalaNorda nel set di spareggio dopo aver perso la partita di ritorno per 3-0. Questa volta le orobiche hanno vinto l’andata in trasferta e dovrebbero avere vita più facile al ritorno. Ricordiamo che Bergamo è stata “ripescata” agli ottavi in virtù della posizione in classifica al termine del girone di andata della Regular Season, così come è successo a Busto Arsizio, che agli ottavi era stata eliminata da Casalmaggiore.

Qui di seguito tutti i risultati delle partite di andata e il programma di quelle di ritorno.

Coppa Italia Serie A1 volley femminile - Quarti di finale


ANDATA
Giocata sabato 25 gennaio 2014

Pomì Casalmaggiore - Liu Jo Modena 0-3 (15-25, 21-25, 19-25)

Giocate domenica 26 gennaio 2014
Openjobmetis Ornavasso - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 0-3 (15-25, 20-25, 15-25)
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Imoco Volley Conegliano 1-3 (21-25, 25-17, 23-25,16-25)
Igor Gorgonzola Novara - Foppapedretti Bergamo 1-3 (22-25, 23-25, 25-19, 25-27)

RITORNO
Mercoledì 29 gennaio ore 20:30
Imoco Volley Conegliano - Unendo Yamamay Busto Arsizio
Liu Jo Modena - Pomì Casalmaggiore
Foppapedretti Bergamo - Igor Gorgonzola Novara

giovedì 30 gennaio, ore 20:30
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Openjobmetis Ornavasso

Foto © Mora/Lega Volley Femminile

  • shares
  • Mail