NBA All Star Game 2014: completati i roster, ci sono Howard e Paul

Una settimana fa erano stati annunciati i quintetti base, dove non era mancata qualche sorpresa, la scorsa notte sono stati completati i roster delle due squadre, con le scelte degli allenatori, per l’All Star Game 2014. E le polemiche dei giorni scorsi sono state placate: avevano fatto scalpore soprattutto le assenze di Dwight Howard e Chris Paul ed i due giocatori sono rientrati nelle convocazioni per la gara del prossimo 16 febbraio a New Orleans. Il play dei Clippers tornerà dove ha giocato per dal 2005 al 2011 per difendere il titolo di MVP conquistato un anno fa.

I coach della Western Conference hanno optato per un mix tra esperienza e gioventù: non mancano i veterani come Nowitzki e Parker, ma ci sono anche giocatori alla prima apparizione in questo evento speciale come Damian Lillard, la stella dei sorprendenti Portland Trail Blazers. Convocato anche James Harden (23.7 punti, 5.5 assist e 4.9 rimbalzi di media in questa stagione), mentre i due giocatori rimasti fuori, tra i possibili candidati ad un posto nella squadra dell’Ovest, sono Goran Dragic e Mike Conley.

Gli allenatori della Eastern Conference, invece, hanno puntato più sulle novità: sono ben quattro i giocatori selezionati alla prima convocazione all’All Star Game. Si tratta di DeRozan, Hibbert, Millsap e Wall, mentre l’Europa sarà rappresentata da Joakim Noah. I due coach saranno, invece, Frank Vogel per l’Est e Scott Brooks per l’Ovest. Quest’ultimo avrà il compito di scegliere il sostituto di Kobe Bryant: la stella dei Lakers è stato uno dei più votati (nonostante avesse chiesto ai tifosi di lasciar spazio ai giovani), ma è infortunato e non potrà scendere in campo.

NBA All Star Game 2014: i roster di Ovest ed Est

EST
LeBron James (Miami) Q
Carmelo Anthony (New York) Q
Paul George (Indiana) Q
Kyrie Irving (Cleveland) Q
Dwayne Wade (Miami) Q
Chris Bosh (Miami)
DeMar DeRozan (Toronto)
Roy Hibbert (Indiana)
Joe Johnson (Brooklyn)
Paul Millsap (Atlanta)
John Wall (Washington)
Joakim Noah (Chicago)

All. Frank Vogel (Indiana)

OVEST
Kobe Bryant (LA Lakers) Q - infortunato
Kevin Durant (Oklahoma City) Q
Stephen Curry (Golden State) Q
Kevin Love (Minnesota) Q
Blake Griffin (LA Clippers) Q
LaMarcus Aldridge (Portland)
Dwight Howard (Houston)
James Harden (Houston)
Damian Lillard (Portland)
Dirk Nowitzki (Dallas)
Tony Parker (San Antonio)
Chris Paul (LA Clippers)

All. Scott Brooks (Oklahoma City)

  • shares
  • Mail