Aksel Lund Svindal a Sochi 2014 - Sci Alpino

Aksel Lund Svindal è il prototipo dello sciatore completo e polivalente. Norvegese, nato a Lorenskog nel 1982, vanta successi nella Coppa del Mondo, nei Mondiali e alle Olimpiadi. Il suo palmares è ricchissimo e, di fatto, quasi ineguagliabile.

Svindal esordisce nella Coppa del Mondo di Sci alpino 2002/2003 conquistando il suo primo podio (secondo posto) nella combinata di Kitzbuhel. La prima vittoria è datata 2005, al supergigante canadese di Lake Louise. Il 2005/2006 è la stagione dei primi successi con la coppa di specialità di Supergigante e il secondo posto nella classifica generale alle spalle dell'austriaco Benjamin Raich. Il duello con quest'ultimo si ripeterà anche nell'annata successiva, 2006/2007, conclusa al primo posto della coppa del mondo con un vantaggio di appena 13 punti, conquistato nelle ultime gare a Lenzerheide. Svindal primeggia anche nella coppa di slalom gigante e combinata.

Il 2007-2008 si apre malamente. Una caduta durante le prove della discesa di Beaver Creek lo costringe a un lungo periodo di cure e riabilitazione. Stagione compromessa ma il ritorno ad alti livelli è immediato. 2008/2009, arriva la seconda coppa del mondo generale, ancora una volta, al termine di una battaglia serrata con Raich superato di appena due punti. Decisiva l'inforcata di quest'ultimo nello slalom speciale di Are, disciplina nella quale era strafavorito.

Svindal è stato uno dei grandi protagonisti delle Olimpiadi di Vancouver 2010 conquistando ben tre medaglie, l'oro in supergigante, l'argento nella discesa libera vinta dallo svizzero Defago e il bronzo in gigante alle spalle di un altro elvetico, Janka e del connazionale Jansrud. Tante le vittorie anche ai Mondiali di Sci Alpino con ben 8 medaglie tra Are 2007 e Schladming 2013.

Ecco, in cifre, tutte le vittorie di Svindal

2 Coppe del Mondo di Sci Alpino (2007 e 2009)
7 Coppe di Specialità (4 Supergigante; 1 Discesa Libera; 1 Combinanta; 1 Slalom Gigante)
3 Medaglie Olimpiche (Vancouver 2010; oro SuperG; argento Discesa libera; Bronzo Gigante)
8 Medaglie Mondiali di Sci (5 ori ; 1 argento; 1 bronzo)
25 vittorie in Cdm
13 secondi posti in Cdm
19 terzi posti in Cdm

Con un curriculum del genere, Svindal si candida, di nuovo, al ruolo di possibile protagonista a Sochi 2014 soprattutto in discesa, supergigante e supercombinata. Attenzione però ... alla pubblicità. Il campione norvegese è testimonial della Red Bull. Il logo della celebre bevanda energetica austriaca campeggia, in ogni gara, su casco e cappello di Svindal. La Red Bull, nel timore di una squalifica dell'atleta dalle Olimpiadi per non aver ottemperato al rispetto di una regola che prevede un periodo di pausa dalle campagne pubblicitarie prima delle competizioni a cinque cerchi, ha contattato i suoi distributori per far rimuovere migliaia di confezioni della bevanda con l'immagine di Svindal. Scelta tardiva. Impossibile provvedere al ritiro. L'ultima parola spetta al Cio. Svindal esordirà il 9 febbraio in discesa libera.

Aksel Lund Svindal - Sciatore norvegese

Foto © Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail