Maria Hoefl-Riesch medaglia d'oro nella Supercombinata, argento nel SuperG a Sochi 2014

Per la 29enne tedesca, è la seconda olimpiade.

Sabato 15 febbraio 2014 - Due medaglie in cinque giorni per la tedesca Maria Hoefl-Riesch che porta dunque la sua collezione a quota quattro medaglie olimpiche in carriera e non è detto che si fermerà. Dopo l'oro in Supercombinata, a Sochi 2014 per la sciatrice teutonica è arrivato anche l'argento in Super-G. Hoefl-Riesch è salita sul podio con due austriache, Anna Fenninger, oro in 1' 25" 52 con un vantaggio di 55/100 sulla tedesca, e Nicole Hosp, bronzo con un ritardo di 66/100 dalla connazionale. Hosp è stata sul podio con Hoefl-Riesch anche nella SuperCombinata (argento).

Ecco le foto della gara di SuperG e della flower ceremony

Maria Hoefl-Riesch oro nella Supercombinata


Maria Hoefl-Riesch

Lunedì 10 febbraio 2014 - Nella prima gara di sci alpino femminile, la Supercombinata (discesa libera più slalom speciale), la tedesca Maria Hoefl Riesch ha vinto la medaglia d'oro davanti all'austriaca Nicole Hosp e l'americana Julia Mancuso. Per la sciatrice teutonica è una conferma, visto che anche quattro anni a Vancouver aveva vinto questa specialità e conquistò un oro anche nello Slalom. La medaglia conquistata a Sochi 2014 lunedì 10 febbraio è dunque per le la terza medaglia olimpica della sua carriera e tutte e tre sono d'oro.

Chi è Maria Hoefl-Riesch


La sciatrice alpina tedesca Maria Hoefl-Riesch prenderà parte alle prossime Olimpiadi invernali di Sochi 2014, in Russia. Per la sciatrice nata a Garmisch-Partenkirchen, si tratterà della seconda partecipazione ai giochi olimpici. Quattro anni fa, alle Olimpiadi di Vancouver in Canada, Maria Hoefl-Riesch è stata una delle protagoniste grazie alla vittoria di due medaglie d'oro nello Slalom Speciale e nella Supercombinata.

Dopo il ritiro di Martina Ertl e Hilde Gerg, Maria Riesch, sposata con il suo manager Marcus Hoefl, è diventata sicuramente la sciatrice alpina più importante in Germania. Il comitato olimpico tedesco ha scelto la Riesch come portabandiera ufficiale: è la seconda sciatrice tedesca donna ad essere stata scelta per questo ruolo, dopo Hilde Gerg. Maria Hoefl-Riesch, attualmente, si trova al primo posto della classifica femminile di Coppa del Mondo.

La Riesch, 29 anni, tesserata per lo Skiclub Partenkirchen, ha esordito in Coppa del Mondo nel 2001, conquistando il suo primo podio nel dicembre 2002 nella Combinata di Lenzerheide. Nel corso della sua carriera, Maria Hoefl-Riesch ha vinto la Coppa del Mondo nel 2011, la Coppa del Mondo di Supergigante e la Coppa del Mondo di Combinata nel 2008 e la Coppa del Mondo di Slalom Speciale nel 2009 e nel 2010. La sciatrice tedesca è salita sul podio in 81 occasioni, grazie a 27 vittorie, 27 secondi posti e 27 terzi posti.

maria riesch sochi 2014

Per quanto riguarda le altre classifiche generali della Coppa del Mondo, oltre al primo posto ottenuto nel 2011, Maria Hoefl-Riesch si è anche piazzata tre volte al secondo posto, nel 2009, 2010 e 2013, e tre volte al terzo posto, nel 2004, nel 2008 e nel 2012.

Per quanto riguarda, invece, le sue partecipazioni ai campionati mondiali, Maria Hoefl-Riesch ha gareggiato tre volte nella rassegna iridata. Il debutto è avvenuto a Val d'Isere nel 2009. Le medaglie mondiali vinte dalla Riesch sono state sei: due medaglie d'oro, conquistate nello Slalom Speciale a Val d'Isere nel 2009 e nella Supercombinata a Schladming nel 2013, e quattro medaglie di bronzo, conquistate nel Supergigante e nella Discesa Libera a Garmisch-Partenkirchen nel 2011 e nella Discesa Libera e nella gara a squadre a Schladming nel 2013.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail