Olimpiadi Sochi 2014 | Il Medagliere dell'Italia: 2 argenti e 6 bronzi

Tutte le medaglie conquistate dagli azzurri ai Giochi Olimpici di Sochi.

Medagliere-Italia-8

Domenica 23 febbraio 2014 - L'Italia chiude le Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 con otto medaglie: l'argento e il bronzo di Christof Innerhofer rispettivamente in discesa libera e supercombinata, il bronzo di Armin Zoeggeler nello slittino (sesta medaglia in sei edizioni diverse), il bronzo di Carolina Kostner nel pattinaggio di figura, e poi ancora i terzi posti della staffetta mista di biathlon, della staffetta short track donne sui 3000 metri di cui fa parte anche Arianna Fontana, la più medagliata e portabandiera alla cerimonia di chiusura, per lei, infatti, è arrivato anche l'argento nei 500 metri e un altro bronzo nei 1500 metri.

Il bronzo di Carolina Kostner


Giovedì 20 febbraio 2014

- Una fantastica Carolina Kostner ha vinto la Medaglia di Bronzo nel Pattinaggio di Figura, stabilendo i suoi nuovi record personali (ed italiani) nel Programma Corto ed anche in quello Libero, per un totale di 216.73 punti. La Medaglia d'Oro se l'è aggiudicata la russa Adelina Sotnikova (224.59) e quella d'Argento la coreana Yuna Kim (219.11).

OLY-2014-FSKATE-FREE-WOMEN-PODIUM

Per la pattinatrice italiana più grande di sempre si tratta di un'enorme affermazione, che completa il suo ricco palmares personale. Dopo Europei e Mondiali le mancava solo una Medaglia Olimpica, la stessa che non è riuscita a conquistare a Torino 2006 e Vancouver 2010, dove forse le aspettative erano troppo alte. Qui il servizio completo

Le Foto della gara:

Bronzo nella staffetta mista di Biathlon

Schermata 2014-02-19 alle 16.52.58

Mercoledì 19 febbraio 2014 - Ci sono voluti 16 anni e quattro Olimpiadi invernali, ma finalmente l'Italia del Biathlon è riuscita a conquistare nuovamente una medaglia olimpica. Sono stati Dorothea Wierer, Karin Oberhofer, Dominik Windisch e Lukas Hofer a raccogliere l'eredità di Pieralberto Carrara (argento nella 20km individuali a Nagano '98), conquistando una medaglia di Bronzo nella staffetta mista 2×6 km donne + 2×7,5 km uomini.

Gli azzurri hanno ottenuto il miglior risultato possibile, arrivando dietro alle fortissime formazioni della Norvegia e della Repubblica Ceca, ma davanti a squadre temibili, e teoricamente meglio attrezzate, come Germania, Russia e Francia.

Short Track: bronzo nella staffetta femminile 3000m

Martedì 18 febbraio 2014 - Dallo Short Track arriva la sesta medaglia dell'Italia alle Olimpiadi di Sochi 2014! La porta ancora una volta Arianna Fontana, questa volta non da sola, ma con le sue compagne Lucia Peretti, Martina Valcepina ed Elena Viviani che hanno vinto il bronzo nella staffetta 3000 metri dietro Corea e Canada dopo che la Cina è stata squalificata per una scorrettezza.
Per Arianna Fontana è la terza medaglia a queste Olimpiadi e la quinta medaglia olimpica in carriera.

Staffetta Italia Short Track donne 3000 m Bronzo

Ecco la classifica della finale della staffetta femminile dei 3000 metri di Short Track

Classifica Short Track Staffetta 3000 m femminile
Bianco

Arianna Fontana bronzo nei 1500 metri


Sabato 15 Febbraio 2014

- Ancora una soddisfazione per l'Italia grazie ad Arianna Fontana. Dopo l'argento conquistato nella gara dei 500metri Short Track, l'azzurra è riuscita ad arrivare sul podio anche in quella dei 1500 metri, conquistando una Medaglia di Bronzo alle spalle della cinese Yang Zhou e della coreana Shim Suk-Hee. Per la 24enne valtellinese si tratta della quarta medaglia olimpica in tre Olimpiadi e potrebbe non essere finita qui perché mancano ancora le staffetta, dove la squadra italiana ha buone possibilità di salire sul podio.

Christof Innerhofer bronzo nella Supercombinata

Christof Innerhofer bronzo in Supercombinata a Sochi 2014

Venerdì 14 Febbraio 2014 - Christof Innerhofer fa salire di nuovo l'Italia sul podio: dopo l'argento nella discesa libera, l'azzurro conquista anche il bronzo nella Supercombinata alle spalle dello svizzero Sandro Viletta e del croato Ivica Kostelic.
Inner ha concluso la prima manche, in discesa libera, all'ottavo posto, ma è stato autore di una straordinaria rimonta nella seconda in slalom, chiudendo anche davanti al norvegese Kjetil Hansrud, bronzo in discesa, che era al comando dopo la prima prova di oggi.

Arianna Fontana argento nei 500 m short track


Arianna Fontana argento nei 500 m a Sochi 2014

Giovedì 13 Febbraio 2014 - Dopo tre giorni nei quali l'Italia ha collezionato quattro medaglie di legno, finalmente ne è arrivata una vera. L'azzurra Arianna Fontana ha vinto la medaglia d'argento nello Short Track 500 metri, arrivando alle spalle della fortunatissima cinese Jianrou Li. La nostra azzurra, che puntava alla Medaglia d'Oro, stava disputando un'ottima finale fino a quando la britannica Elise Christie non l'ha fatta cadere a terra insieme alla coreana Seung Hi Park. In ogni caso l'azzurra si può consolare con una bella Medaglia d'Argento, comunque un passo in avanti rispetto al bronzo di Vancouver 2010 e ha ancora voglia di vincere altre medaglie in questi Giochi.

Armin Zoeggeler bronzo nello slittino singolare

Armin Zoeggeler

Domenica 9 febbraio 2014 ha avuto gli azzurri tra i protagonisti di alcune delle gare più importanti. Dopo l'argento di Christof Innerhofer in mattinata, è arrivato nel tardo pomeriggio italiano il bronzo di Armin Zoeggeler, la leggenda dello slittino che ha partecipato a sei edizioni delle Olimpiadi Invernali e ha sempre vinto una medaglia: bronzo a Lillehammer nel 1994 a vent’anni, argento a Nagano nel 1998, poi due ori consecutivi a Salt Lake City 2002 e Torino 2006, infine il bronzo di Vancouver nel 2010 e quello di oggi, a Sochi, a quarant’anni appena compiuti.

Christof Innerhofer argento nella discesa libera


Christof Innerhofer argento a Sochi 2014

Domenica 9 febbraio 2014 - La prima medaglia dell'Italia alle Olimpiadi di Sochi 2014 è arrivata con Christof Innerhofer nella discesa libera. L'azzurro si è piazzato dietro per l’austriaco Matthias Mayer e davanti al norvegese Kjetil Jansrud.

Per l'Italia è la terza medaglia olimpica della sua storia nella discesa libera: la prima fu conquistata da Zeno Colò a Oslo 1952 ed era un oro, poi a Innsbruck 1976 arrivò il bronzo di Herbert Plank.

La storia dell'Italia ai Giochi Invernali


Sochi 2014 è la 22esima edizione dei Giochi Olimpici invernali e l'Italia ha partecipato a tutte le 21 precedenti, come del resto ha fatto per tutte le edizioni dei Giochi estivi, un record che solo altre tre nazioni, tutte europee, possono vantare e cioè Francia, Gran Bretagna e Svizzera.

Gli azzurri dovettero però attendere la quinta edizione aggiudicarsi finalmente la prima medaglia, a St. Moritz 1948, l’oro di Nino Bibbia nello skeleton, mentre restarono a digiuno a Chamonix-Mont Blanc 1924, St. Moritz 1928, Lake Placid 1932 e Garmish-Partenekirchen 1936. Da quel momento in poi, l'Italia si è sempre aggiudicata almeno una medaglia e ne ha collezionate fino a Vancouver 2010 ben 106, di cui 37 ori, 32 argenti e 37 bronzi, con una media di cinque medaglie per ogni presenza.

Nel medagliere totale l'Italia occupa l'undicesimo posto, prima invece è la Norvegia con 280 medaglie, seguita dagli Usa con 2016 e poi dall'URSS ferma a 194. La Federazione Russa, nonostante esista da meno tempo, già insidia l'Italia con un totale di 76 medaglie di cui 33 ori e il sorpasso potrebbe arrivare a breve.

Il Medagliere aggiornato di Sochi 2014

L'edizione più fortunata per gli azzurri è stata Lillehammer 1994: l'Italia si piazzò al quarto posto del medagliere con 20 medaglie, ossia 7 ori, 5 argenti e 8 bronzi.
Nelle due Olimpiadi disputate in casa, ossia Cortina d'Ampezzo 1956 e Torino 2006, gli azzurri hanno conquistato tre medaglie la prima volta (un oro e due argenti, chiudendo all'ottavo posto nel medagliere) e undici medaglie otto anni fa (cinque ori e sei bronzi, nona nella classifica finale).

Da Vancouver 2010 gli azzurri hanno portato a casa cinque medaglie: un solo oro, quello di Giuliano Razzoli nello Slalom (è dunque campione in carica), un argento, quello di Pietro Piller Cottrer nei 15 km di fondo tecnica libera, e tre bronzi, quello di Alessandro Pittin nella combinata nordica, nello slittino con Armin Zoeggeler e con Arianan Fontana nello short track (550 metri).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail