Volley femminile, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza vince la Coppa Italia 2014. Bergamo ko

Piacenza annienta Bergamo in tre set.

La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza in Italia è semplicemente inarrestabile. Contro la Foppapedretti Bergamo in finale della Coppa Italia di Serie A1 non c'è stata praticamente partita. Manuela Leggeri e compagne hanno dominato dal primo all'ultimo pallone senza lasciar giocare l'avversario e il punteggio dice tutto: 25-16, 25-13, 25-17.

Per il secondo anno consecutivo, dunque, Piacenza vince la Coppa Italia. L'anno scorso la vittima sacrificale fu Villa Cortese, che ora non esiste più (il titolo sportivo è stato acquistato da Modena) quest'anno la giovane Bergamo cui va comunque riconosciuto il merito di essere arrivata in finale.

Eccetto i primissimi punti del primo set, in cui le squadre sono state in una situazione di parità (5-5), Piacenza ha preso subito il largo fin dal primo time-out tecnico e ha avuto una caterva di palle-set per chiudere ogni parziale. Nel secondo ne ha avuto addirittura 12, facendosene annullare soltanto una. Lucia Bosetti è stata eletta Mvp della finale.

Alla fine del match il coach di Piacenza, Gianni Caprara, si è detto ovviamente molto soddisfatto:

"Mi resta il rimpianto dello stranissimo mese di gennaio, ma per il resto sono orgoglioso di queste ragazze, sono molto forti e disciplinate. Sono fortunato ad avere giocatrici così, che vanno a raccogliere i palloni in tribuna anche quando sono sul +7 o +8"

In effetti il rimpianto per aver dovuto abbandonare la Champions League, eliminate dal mediocre Volero Zurigo, non ce l'hanno solo i tifosi di Piacenza, perché questa squadra avrebbe potuto senza dubbio tenere alto l'onore dell'Italia nelle fasi finali della Coppa più importante d'Europa.

La Coppa Italia di Serie A2 è andata a Il Bisonte San Casciano che ha vinto contro la Metalleghe Sanitars Montichiari al tie-break per 3-2 (25-20, 17-25, 25-21, 15-25, 15-11).

Piacenza volley donne vince la Coppa Italia 2014

Foto © Filippo Rubin/Lega Volley Femminile

  • shares
  • Mail