Volley femminile: la Dinamo Kazan ha vinto la Champions League 2014! VakifBank Istanbul ko

Bronzo al Rabita Baku, squadra organizzatrice della Final Four.

La Dinamo Kazan ha vinto la Cev Champions League 2014 di pallavolo femminile grazie a una straordinaria prestazione in finale contro le campionesse d'Europa uscenti del VakifBank Istanbul, nonché campionesse del mondo in carica.

La squadra russa si è imposta nettamente sulle ragazze guidate da Giovanni Guidetti e ha meritatamente alzato la coppa più importante d'Europa a livello di club. Le turche, invece, non sono state all'altezza delle loro avversarie né tanto meno delle precedenti finali giocate entrambe contro il Rabita Baku e vinte.

È bastata meno di un'ora e mezzo alla Dinamo Kazan per avere la meglio sul VakifBank Istanbul. Particolarmente schiacciante la superiorità delle russe nel secondo set: infatti, mentre nei set dispari il distacco finale in termini di punteggio è stato il minimo indispensabile per non andare ai vantaggi (25-23 sia nel primo sia nel terzo parziale), nel secondo le turche non hanno praticamente visto la palla e sono crollate 25-11 in 21 minuti.

Giovanni Guidetti, sua moglie Bahar Toksoy e Carolina Costagrande devono dunque accontentarsi questa volta del secondo posto, mentre Antonella Del Core può festeggiare con le sue compagne questo importante traguardo. Per la Dinamo Kazan questa è stata la prima finale di Champions League e si è subito conclusa con un successo.

Le padrone di casa del Rabita Baku, squadra che ha organizzato la Final Four e che ha perso la semifinale proprio contro le nuove campionesse, ha avuto la meglio nella finalina per il terzo posto battendo per 3-0 l'Eczacibasi VitrA Istanbul allenato da Lorenzo Micelli.

Questi dunque i risultati delle due finali:

Finale per il primo posto: Dinamo Kazan - VakifBank Istanbul 3-0 (25-23, 25-11, 25-23)
Finale per il terzo posto: Rabita Baku - Eczacibasi VitrA Istanbul 3-0 (25-21, 25-12, 27-25)

Il volley russo si conferma dunque ai vertici mondiali, mentre la Turchia subisce un brutto colpo con due finali perse, anche se può consolarsi con il fatto di aver portato due squadra in Final Four di Champions League femminile di e di essere il Paese organizzatore di quella maschile (con l'Halkbank Ankara).

Dinamo Kazan campione d'Europa

Foto © CEV

  • shares
  • Mail