Basket NBA: è già Phil Jackson mania e New York vince (VIDEO)

Dopo la presentazione in pompa magna di martedì, la scorsa notte è stato il momento della ‘prima’ dei New York Knicks con Phil Jackson presidente. Il ‘Maestro Zen’ era presente al Madison Square Garden e l’intero palazzo l’ha accolto con un’ovazione (come potete vedere dal video in alto), quando è stato ripreso dal maxischermo. Prima il fragoroso applauso, poi tutto il pubblico dell’impianto della Grande Mela si è alzato in piedi per tributargli una grande standing ovation. E’ visto come il ‘Messia’, l’uomo che può salvare i Knicks dal torpore.

La squadra in campo ha reagito nella migliore maniera possibile, ottenendo una grande vittoria contro gli Indiana Pacers, la capolista della Eastern Conference. “C’è un'energia diversa in città - ha detto Mike Woodson, il tecnico dei bluarancio (probabilmente sostituito al termine di questa stagione) - Riportare Phil in questa città è un grande colpo per questa franchigia, ma credo sia giusto dare credito a questi ragazzi, che ancora una volta hanno lottato”. Ed i risultati in questo mese di marzo stanno dando ragione, anche se le precedenti sei vittorie erano arrivate tutte con squadre fuori dalla zona playoff.

Il settimo successo consecutivo tiene i Knicks in corsa per la post-season, ma il distacco da Atlanta resta sempre importante (quattro gare), anche perché gli Hawks hanno iniziato a correre pure loro, arrivando ad una serie di cinque vittorie di fila. A meno di un mese dalla fine della stagione regolare, non sarà facile portare a termine questa rimonta e, comunque, la formazione di New York non appare competitiva anche se dovesse avvenire un miracolo. Nella Big Apple però si respira un’aria nuova. Quella portata da Phil Jackson.

Indiana Pacers v New York Knicks

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail