Serie A1 volley maschile, Playoff Scudetto 2014: le possibili combinazioni

Domani l'ultima giornata della Regular Season con il big match per il primo posto tra Macerata e Piacenza.

Domani, domenica 23 marzo 2014, si disputa la 22esima e ultima giornata della Regular Season di Serie A1 di pallavolo maschile e da giovedì 27 marzo prenderanno il via i playoff.
Gli accoppiamenti dei playoff, come sempre, saranno stabiliti in base alla classifica finale della Regular Season e saranno i seguenti:

Prima classificata vs Ottava classificata
Quarta classificata vs Quinta classificata
Seconda classificata vs Settima classificata
Terza classificata vs Sesta classificata

A una giornata dalla fine il terzo e il quarto posto sono assegnati con certezza, perché i risultati di domani non potranno cambiarli: la Sir Safety Perugia è terza e la Diatec Trentino è quarta. Per le altre posizioni ci sono ancora dei duelli in corso:

Primo posto: la sfida più affascinante tra la Cucine Lube Banca Marche Macerata e la Copra Elior Piacenza. I marchigiani sono stati primi per tutta la stagione, ma proprio domenica scorsa sono stati sorpassati. Domani c'è lo scontro diretto al PalaFontescodella e Macerata deve vincere da tre punti per tornare prima. Piacenza, invece, resta al comando se vince con qualsiasi risultato o perde al tie-break, perché a pari punti Zlatanov e compagni sarebbero primi in quanto hanno conquistato una vittoria in più.

Quinto, sesto e settimo posto: anche in questo caso la fortuna ha voluto che le squadre in lotta per la quinta posizione si scontrino proprio nell'ultima giornata di Regular Season. La Bre Lannutti Cuneo ospita Casa Modena. I piemontesi restano quinti se vincono con qualsiasi risultato o perdono al tie-break (anche in questo caso avrebbero pari punti e pari vittorie, ma miglior quoziente set per Cuneo). Casa Modena deve per forza vincere da tre per arrivare quinta, inoltre, se perde senza raccogliere nemmeno un punto e l'Altotevere Città di Castello vince tra tre punti il derby contro Perugia, sono gli umbri ad arrivare sesti e Modena scivolerebbe al settimo posto.

Ottavo posto: sono la Calzedonia Verona e la CMC Ravenna a contendersi l'ultimo posto disponibile per i playoff. Gli scaligeri sono ottavi e domani ospitano la Diatec Trentino. Per andare ai playoff i ragazzi di Andrea Giani devono vincere con qualsiasi risultato oppure possono sperare anche perdendo al tie-break e contemporaneamente Ravenna vince al tie-break o se perdono con qualsiasi risultato e Ravenna perde con qualsiasi risultato in casa dell'Andreoli Latina.

I quarti di finale dei playoff scudetto sono al meglio di tre gare, le semifinali e le finali al meglio di tre vittorie su cinque partite. Gara 1, 3 e 5 si giocano in casa della squadra meglio classificata alla fine della Regular Season, le gare pari in quella della peggiore classificata.

Le squadre che perdono i quarti di finale si contenderanno il quinto posto che assicura un posto nella Challenge Cup 2014-2015. Saranno accoppiate in base alla classifica finale con le quattro squadre escluse dai playoff e poi gareggeranno secondo la seguente formula: ci saranno quarti e semifinali andata e ritorno (con Golden set), poi la finale sarà su due gare oppure secca. Il calendario della competizione per il quinto posto e il tipo di finale dipende dalle squadre che vi parteciperanno.

Playoff Scudetto 2014 Volley Maschile

Ecco il programma dell'ultima giornata di Regular Season e la classifica attuale:

Domenica 23 marzo
ore 17:30
Cucine Lube Banca Marche Macerata - Copra Elior Piacenza in diretta tv su RaiSport 1

ore 18:00
Bre Lannutti Cuneo - Casa Modena in diretta streaming su Sportube.tv
Sir Safety Perugia - Altotevere Città di Castello
Exprivia Molfetta - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Calzedonia Verona - Diatec Trentino
Andreoli Latina - CMC Ravenna

Serie A1 volley maschile: classifica


Copra Elior Piacenza 54
Cucine Lube Banca Marche Macerata 53
Sir Safety Perugia 45
Diatec Trentino 36
Bre Lannutti Cuneo 32
Casa Modena 31
Altotevere Città di Castello 28
Calzedonia Verona 25
CMC Ravenna 23
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 19
Exprivia Molfetta 17
Andreoli Latina 15

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail