Volley femminile, finale scudetto: Piacenza-Busto Arsizio in diretta tv

Si comincia con gara 1 al PalaBanca sabato 26 aprile ore 20:30.

Comincia la finale scudetto 2013-2014 tra le detentrici del titolo della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza e la Unendo Yamamay Busto Arsizio che lo scudetto lo ha festeggiato due anni fa.

Da stasera tutta la serie delle gare che vale il tricolore si potrà seguire in diretta tv su RaiSport 1. Gara 1 e gara 2 si giocano in casa della squadra che si è meglio classificata al termine della Regular Season, vale a dire Piacenza, che ha vinto sia il girone d'andata sia quello di ritorno. Gara 3 e l'eventuale gara 4 si disputeranno invece al PalaYamamay, mentre nel caso in cui si dovesse arrivare fino a gara 5 si tornerebbe al PalaBanca.

Le due finaliste hanno vissuto la stagione 2013-2014 in modo completamente diverso. Piacenza ha dominato in lungo e in largo in Italia, conquistando la Supercoppa Italiana e la seconda Coppa Italia consecutiva, insomma un'annata molto simile a quella precedente che ha avuto un solo periodo nero, a gennaio, quando le campionesse di Gianni Caprara sono incappate in una serie di inspiegabili sconfitte che le hanno anche costrette a dire addio alla Champions League già ai playoff 12 contro la mediocre squadra svizzera del Volero Zurigo.

Busto Arsizio, invece, che nel 2012 aveva dominato tanto quanto Piacenza ha fatto nel 2013, quest'anno ha iniziato piuttosto male la stagione alternando buone prestazioni ad altre pessime e trovandosi a navigare nella parte medio-bassa della classifica, poi però sul finale della Regular Season il suo trend è migliorato e ha acciuffato il sesto posto finale in classifica. In Champions League la Yamamay è uscita subito, già alla fine della fase a gironi, mentre in Coppa Italia, dopo essere state eliminate agli ottavi da Casalmaggiore, sono state ripescate ai quarti dove hanno sorprendentemente fatto fuori Conegliano, vincendo al PalaVerde a Golden Set dopo aver perso in casa.

Proprio in Coppa Italia, in semifinale, Piacenza e Busto Arsizio si sono affrontate e non c'è stata praticamente partita. Era il 22 febbraio e Manuela Leggeri e compagne hanno strapazzato le farfalle guadagnando l'accesso alla finale con un risultato nettissimo di 3-0 (25-17, 25-20, 25-11). Anche in finale contro Bergamo le campionesse in carica si sono presentante in versione schiacciasassi e hanno dominato.

In campionato si sono incontrate alla decima giornata, all'andata Piacenza attraversava proprio quel periodo nero di cui abbiamo parlato (era l'11 gennaio) e ha perso in trasferta per 3-0 (26-24, 26-24, 25-21), al ritorno invece si è imposta in casa per 3-1 (25-15, 27-25, 15-25, 25-22).

Qui di seguito tutto il programma della finale.

Serie A1 volley femminile: playoff scudetto - Finale


Finale scudetto Piacenza-Busto Arsizio

Gara 1 - Sabato 26 aprile - Ore 20:30
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Unendo Yamamay Busto Arsizio

Gara 2 - Mercoledì 30 aprile - Ore 20:00
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Unendo Yamamay Busto Arsizio

Gara 3 - Sabato 3 maggio - Ore 20:30
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza

Eventuale Gara 4 - Martedì 6 maggio - Ore 20:00
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Rebecchi Nordmeccanica Piacenza

Eventuale Gara 5 - Venerdì 9 maggio - Ore 20:30
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza - Unendo Yamamay Busto Arsizio

Tutte le partite saranno trasmesse in diretta tv su RaiSport 1

  • shares
  • Mail