Paura alla Velux Five Oceans

Momenti di tensione quelli vissuti nella tarda serata di lunedi alla Velux Five Oceans, quando Graham Dalton a bordo di "A Southern Man" ha comunicato al suo team che aveva rotto il timone urtando un oggetto semi sommerso.

Al momento dell'incidente lo skipper, che si trovava in seconda posizione, stava navigando a circa 160 miglia dalle coste del Brasile in direzione di Norfolk quando l'imprevisto lo ha costretto a fermarsi nel mezzo dell'oceano per valutare la situzione.

Sembrerebbe che Dalton abbia cercato in qualche modo di mettere in sicurezza la barca e procedere con un solo timone verso le coste brasiliane dove nel giro di 48 ore la sua imbarcazione dovrebbe essere riparata per poi riprendere la navigazione e concludere la seconda tappa.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: