Coni: Malagò presenta il nuovo logo (Video)

Il Coni ha tolto ieri i veli al nuovo logo e lo ha fatto alla presenza dei quattro presidenti viventi del Comitato Olimpico Nazionale Italiano:  Carraro, Pescante, Petrucci e Malagò. Un ‘ritorno al futuro’ quello del logo, che manda in soffitta il precedente, utilizzato per circa 10 anni. Il tricolore è al centro, ma stavolta con il classico scudetto con un elegante bordo dorato e i cinque cerchi olimpici che lo sovrastano. All’interno dello scudetto, l’immancabile scritta Italia, mentre a lato troviamo la dicitura “1914 - 2014 Coni”, a celebrare il centenario del Comitato Olimpico.

Insomma, il nuovo logo è una rivisitazione moderna del vecchio logo, elemento che consente di ritornare con la mente a tanti trionfi, storie e aneddoti. Sul palco, a raccontarle ci pensano Carraro, Pescante, Petrucci, che passandosi un testimone virtuale di mano, tornano con la mente ad alcuni degli eventi storici dal dopoguerra ad oggi. Un particolare tributo viene fatto a Giulio Onesti, ex partigiano e commissario del Coni dal 1944 al 1946. Un video di presentazione dal titolo "In quel che abbiamo vissuto c'è l'energia per inventare un nuovo domani", passa in rassegna i trionfi dei più grandi atleti italiani, poi la madrina della kermesse, Ilaria D’amico, prende in mano la situazione, lasciando ai protagonisti sul palco il tempo di qualche ricordo. Petrucci, il presidente più longevo della storia (1999 - 2013) è quello che ha più di tutti da raccontare, ma a chiudere il cerchio è l’attuale numero uno, Gianni Malagò, cui spetta il compito di lanciare il movimento sportivo italiano verso le vittorie di domani:

“Nel rispetto di storia e tradizione - dice Malagò - questa innovazione può dare valore al nostro sistema e una spinta importante al Paese. Lo sport può migliorare lo stato di salute dell’Italia. Il mio obiettivo è poter camminare con le nostre gambe, radicando una nuova cultura sportiva. Con questo logo ci toglieremo grosse soddisfazioni, ci permetterà di trovare risorse aggiuntive, sono convinto che questo marchio ci può far vendere moltissimo i nostri prodotti".

nuovo-logo-coni

Prima della fine dell’evento, è stato anche presentato il programma di festeggiamenti in onore del centenario del Coni: primo appuntamento il prossimo 8 giugno con il 'Game Open 100 anni di storia - 1 giorno di sport' game open. All’indomani, invece, nello spazio antistante la Casa delle Armi si celebrerà alle ore alle 17.30 la cerimonia ufficiale di apertura del Centenario con la Banda dell'Aeronautica e le Frecce Tricolori alla presenza delle istituzioni, infine in serata un evento con diretta su Rai 1 alle ore 21.15 dallo stadio Pietrangeli al Foro Italico. Il 10 giugno alle ore 18.30, la conclusione all'Auditorium Parco della Musica con il concerto di Ennio Morricone.

Foto: Raisport

  • shares
  • Mail