Eurolega Final Four 2014 Milano: delirio giallo al Forum, il Maccabi è campione d’Europa

Il delirio della marea gialla. Il Maccabi Tel Aviv conquista il titolo europeo più incredibile della sua storia, superando il favoritissimo Real Madrid (98-86), dopo un supplementare ed una finale strepitosa per intensità, cambi di fronte e giocate spettacolari. Tyrese Rice è l’eroe degli israeliani (nominato MVP), ma questo trionfo ha un solo vero padrone: David Blatt. Il tecnico ha formato un gruppo incredibile, senza magari il talento di molte rivali, ma capace di non mollare mai, ribaltare vari pronostici e di fare sempre la giocata giusta al momento giusto.

Atmosfera da brividi al Forum di Assago, tra la marea gialla ed il nutrito gruppo di tifosi spagnoli: nonostante quattro stoppate di Bourousis, parte meglio la squadra israeliana con uno Smith ispiratissimo (7-13 al 7’), mentre il Real apre con 2/12 dal campo, con solo Fernandez a fare canestro. Quando i madrileni si accendono, però, la gara cambia immediatamente: Reyes fa la voce grossa vicino a canestro, c’è il classico marchio del ‘barba’ Rodriguez ed arriva un tramortente parziale di 19-2, con cui gli iberici ricuciono, sorpassano e allungano (26-15 al 14’).

Oltre che per le belle giocate in attacco, il lavoro difensivo sotto i tabelloni è l’anima della fuga della squadra di Laso, però come abbiamo ben imparato, il Maccabi non muore mai. Rice indica la via, sette punti in fila di Blu mandano la gara all’intervallo lungo con tutta l’inerzia favorevole agli uomini di Blatt (35-33 al 20’). I gialli completano la rimonta in avvio di ripresa, quando il primo canestro dal campo di Hickman, vale addirittura il sorpasso sul 40-41 al 24’. Ne esce una volata lunghissima ed entusiasmante, con risposte colpo su colpo dei fuoriclasse delle due squadre.

Nonostante i 5 falli di Schortsanitis, il Maccabi trova un allungo con Blu e Rice, arrivando a +4 a 58” dalla sirena finale. Rodriguez e Bourousis non sbagliano dalla lunetta e pareggiano a 21”4 dalla sirena, poi Rice fallisce la tripla della vittoria ed è supplementare, il primo della storia della finale europea. Nonostante l’occasione mancata, gli israeliani ripartono a spron battuto nell’overtime, con un incredibile Rice. Il Real non trova più la via del canestro, il n° 4 israeliano segna a ripetizione e la marea gialla esplode in una festa che durerà per giorni interi. Il Maccabi è campione d’Europa.

Eurolega Final Four 2014: i risultati

BASKET-EURL-FINAL-FOUR-MADRID-TELAVIV

Venerdì 16 maggio
Semifinali

Cska Mosca-Maccabi Tel Aviv 67-68
Real Madrid-Barcellona 100-62

Domenica 18 maggio
Finali

3° posto: Cska Mosca-Barcellona 78-93
1° posto: Real Madrid-Maccabi Tel Aviv 86-98

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail