World League Volley 2014: Italia strepitosa, batte ancora il Brasile 3-1!!!

Azzurri di nuovo dominatori in casa dei campioni del mondo.

Un weekend di World League davvero da favola per gli azzurri della pallavolo maschile che hanno battuto due volte il Brasile in Brasile! Dopo il successo di ieri per 3-1 ecco un'altra vittoria con lo stesso risultato. Una conferma che riempie di ottimismo in vista degli appuntamenti più importanti dell'anno come la Final Six della World League in casa, a Firenze, e poi i Mondiali in Polonia.

L'Italia, senza troppe pressioni addosso perché giocava fuori casa e perché non ha l'assoluta necessità di vincere in quanto è già certamente qualificata alla fase finale in qualità di Paese organizzatore, ha domato il Brasile senza troppe difficoltà e senza mai arrivare al tie-break.

Anche oggi per i verdeoro l'inizio è stato shock, l'Italia è volata immediatamente sulla'8-1 al primo time-out tecnico. I padroni di casa si sono innervositi parecchio tanto che Lucarelli si è beccato anche un cartellino giallo, mentre gli azzurri hanno continuato la loro marcia arrivando anche alla seconda pausa obbligatoria con un evidente distacco, ben il doppio dei punti degli avversari (16-8). Poi alla fine è stato un gioco da ragazzi chiudere sul 25-17.

Il secondo parziale è stato molto più equilibrato, le squadre hanno lottato punto a punto, l'Italia è riuscita a trovare un break di vantaggio proprio a ridosso della seconda pausa tecnica (16-14), ma poi è stato il Brasile ad avere i primi due set-point entrambi annullati dagli azzurri. I verdeoro ai vantaggi sono riusciti a chiudere con Théo sul 26-24.

Anche nel terzo set c'è stato tanto equilibrio, ma l'Italia è arrivata sul +2 sia al primo (8-6) sia al secondo (16-14) time-out tecnico, poi, dopo la parità sul 19-19, si è vista sorpassare, il Brasile è andato sul 23-22, ma gli azzurri hanno recuperato e sono stati loro ad aggiudicarsi il set per 25-23.

Nel quarto set c'è stato equilibrio fino a poco dopo le due pause obbligatorie, poi gli azzurri hanno allungato sul +3 (15-18), infine hanno avuto ben quattro set-point e hanno subito sfruttato il primo per chiudere sul 25-20.

La settimana prossima si gioca in italia, a Trieste e Verona, contro l'Iran di Boban Kovac. Questi azzurri, ovviamente, meritano di trovare i palazzetti pieni.

Risultato finale: Brasile - Italia 1-3 (17-25, 26-24, 23-25, 20-25)

Brasile: Sidão 9, Vissotto 5, Murilo, Lucas 11, Bruno 1, Lucarelli 16, Mario (L). Theo 15, Mauricio 9, Raphael, Felipe (L), Gustavo. All. Bernardo Rezende

Italia: Birarelli 8, Zaytsev 23, Parodi 13, Piano 9, Travica 2, Kovar 13, Rossini (L). Buti. Ne: Randazzo, Vettori, Baranowicz, Sabbi. All. Berruto

Arbitri: Ilkiw (CAN), Cespedes (DOM)
Spettatori: 8000
Durata set: 26’, 33’, 30’, 25’
Brasile: bs 18 a 5 mv 6 et 28
Italia: bs 14 a 6 mv 14 et 18

Italvolley vittoriosa anche in gara 2 con il Brasile

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail