Serie A basket mercato: Carlo Recalcati va a Venezia

recalcatiad

Mentre l’attenzione del basket italiano è rivolto ai playoff e, in particolare, alle due gare 5 dei quarti in programma oggi e domani, le squadre escluse dalla post-season stanno iniziando a lavorare per la prossima stagione. Una scelta importante è stata fatta dalla Reyer Venezia: la società lagunare ha annunciato l’ingaggio di Carlo Recalcati in panchina. Il tecnico era stato cercato anche da Varese, doveva aveva allenato l’anno dell’ultimo scudetto, ma per il club lombardo appare quasi certo l’arrivo di Gianmarco Pozzecco.

Tornando a Recalcati, l’ultimo anno è stato molto difficile: è retrocesso con Montegranaro all’ultima giornata, dopo una stagione durissima per la situazione della società marchigiana, tra problemi di pagamenti e addio dei giocatori più importanti del roster. Ora avrà il compito di ridare entusiasmo ad una piazza delusa da un’annata ampiamente inferiore alle attese: l’Umana era partita come una delle possibili outsider del campionato, ma si è ritrovata a disputare una stagione anonima, conclusa senza nemmeno l’accesso ai playoff.

Sono molto contento di poter lavorare per la Reyer perché ne conosco la storia ed è qualcosa che deve gratificare chi lavora in questo contesto - sono le prime parole di Recalcati - Sono inoltre felice di poter essere qui perché penso che la figura del presidente Brugnaro sia garanzia di programmazione per puntare a importanti traguardi”. Ed è probabilmente questo ad aver convinto il tecnico a scegliere la società lagunare: voleva un club in cui dove potesse pensare solamente al campo e non dove doveva convivere anche con altri problemi.

Foto Alessia Doniselli

  • shares
  • Mail