NBA playoff 2014: riscatto San Antonio, 3-2 su Oklahoma City (VIDEO)

Il 2012 è stato un anno da dimenticare, ma non più un incubo da ripercorrere. I San Antonio Spurs dominano gara 5 della finale della Western Conference e si portano avanti 3-2 su Oklahoma City, scacciando i fantasmi di un replay di due anni fa, quando i Thunder da 0-2 vinsero 4-2 la serie. Il fattore campo continua ad essere decisivo e, per la quinta volta su cinque gare, la formazione di casa spazza via con una certa facilità gli avversari: “E’ la serie più pazza a cui abbia mai partecipato”, ha detto Tim Duncan, non proprio un novellino nei playoff.

Sono ben 92 i punti di scarto totali, a favore dei padroni di casa, nelle cinque partite, eppure appare complicato pronosticare chi andrà in finale. Come mai? “Non ne ho idea, onestamente – dice Gregg Popovich, il coach dei texani – Penso che ogni partita è un animale differente ed è davvero così. Parli alla squadra tutto il tempo, poi non hai idea di cosa potrà accadere in campo”. La scorsa notte, la formazione uscita con la faccia giusta è stata San Antonio: dopo un primo quarto equilibrato, Duncan e Manu Ginobili hanno spaccato la partita a cavallo dell’intervallo lungo.

Il centro ha chiuso con 22 punti e 12 rimbalzi, mentre l’argentino ha messo le due triple del definitivo allungo, per portare gli Spurs a +17 nella seconda parte del terzo periodo. Non è bastata la presenza di Serge Ibaka, sul quale Popovich ha messo Bonner in avvio di gara, agli ospiti, che hanno concesso il 71,4% in area ai texani. “Non abbiamo trovato i nostri tiri – ha spiegato un deluso Kevin Durant, 25 punti – Quando non entrano, dobbiamo restare aggressivi in difesa e questa sera non l’abbiamo fatto”. Il nostro Marco Belinelli chiude con 2 punti in 14 minuti.

NBA playoff 2014: le finali di conference

Oklahoma City Thunder v San Antonio Spurs - Game Five

Eastern Conference
Miami Heat-Indiana Pacers gara 6 venerdì (serie 3-2)

Western Conference
San Antonio Spurs-Oklahoma City Thunder 117-89 (3-2)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail