Roland Garros 2014: Sharapova e Bouchard in semifinale, sconfitte Muguruza e Suarez Navarro

Roland Garros 2014. Quarti di finale torneo femminile | 3 giugno

Maria Sharapova e Eugenie Bouchard accedono alla prima semifinale del torneo femminile del Roland Garros 2014, in programma giovedì. Sconfitte, nei quarti di finale, Garbine Muguruza e Carla Suarez Navarro.

Sharapova b. Muguruza 1-6; 7-5; 6-1

Primo set disastroso per la Sharapova. Fallosissima in battuta, la russa si ritrova sotto 4-0 con un doppio break, impossibile da rimontare. Merito anche della Muguruza che fa il suo senza strafare. Masha rischia di perdere il servizio per la terza volta ma riesce a evitare il bagel, 6-1 per la spagnola. Finalmente, la Sharapova entra in partita all'inizio del secondo parziale. Primo break del match per lei ma la fuga dura pochissimo. Tradita ancora una volta dalla prima, la russa si fa riprendere immediatamente, 3-3. L'inerzia sembra di nuovo passata dalla parte della Muguruza ma Maria cresce al servizio e si mantiene in scia. A spezzare l'equilibrio è proprio la siberiana. Break sul 5-5 e chiusura 7-5 al terzo set point a disposizione nel game conclusivo, terminato ai vantaggi.

La frazione decisiva si apre di nuovo con un break. Lo conquista la Sharapova che difende il vantaggio in un lottatissimo quarto gioco, durato 12 minuti con ben 5 palle per il controbreak annullate alla spagnola. La Muguruza paga carissimo lo sforzo e cede ancora il servizio. Il 4-1 rassicura oltremodo la russa che, tra gemiti e pugnetti a ripetizione, si avvia indisturbata al 6-1 finale. Per Masha è la terza semifinale consecutiva al RG. Torneo eccezionale per la Muguruza. Battere Serena Williams è più che una consolazione.

Bouchard b. Suarez Navarro 7-6; 2-6; 7-5

Seconda semifinale Slam consecutiva per la canadese, dopo quella raggiunta lo scorso gennaio agli Australian Open. Tanti, tantissimi i rimpianti per la Suarez Navarro che rimpiangerà a lungo questa sconfitta. Nel primo parziale, la spagnola è stata in vantaggio 5-2 e servizio, non ha sfruttato un set point sul 5-4 ed è capitolata al tie break 7-4. Approfittando di un passaggio a vuoto della Bouchard, la S.Navarro ha conquistato rapidamente il secondo set 6-2, per poi issarsi 4-1 nel terzo. Avviata alla vittoria, l'iberica subisce 12 punti di fila e in appena 4 minuti la bella Eugenie impatta 4-4. La parità dura solo due game. Break per la Bouchard nell'undicesimo game e vittoria 7-5 al terzo match point a disposizione.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail