Giro del Delfinato 2014: percorso, altimetria delle tappe, start list

Chris Froome è il campione in carica.

A una settimana dalla conclusione del Giro d'Italia, per chi ha già nostalgia delle corse a tappe, arriva subito un assaggio del Tour de France, proprio in terra francese, il Critérium du Dauphiné ossia il Giro del Delfinato, che può contare su una start list davvero eccezionale.

Oltre a Chris Froome che deve difendere il titolo conquistato l'anno scorso sia nel Delfinato sia nel Tour, infatti, ci saranno alcuni dei suoi più diretti avversari ossia Alberto Contador e Vincenzo Nibali, solo per citare i più "quotati".

Ogni squadra può contare su una delle formazioni migliori che la rosa permette tra reduci del Giro e prossimi partecipanti al Tour. Rivedremo Giovanni Visconti nella Movistar, Simon Gerrans vincitore della Liegi-Bastogne-Liegi con la sua Orica GreenEdge, Michal Kwiatskowski con l'Omega Pharma - Quick Step, Thomas Voeckler con l'Europcar, Tejay Van Garderen e Greg Van Avermaet con la BMC, Daniel Moreno e Simon Spilak con il Team Katusha, Arnaud Demare con la FDJ, e poi ancora Ryder Hesjedal con la Garmin-Sharp, Romain Bardet con l'Ag2r La Mondiale, Wilco Kelderman con la Belkin, solo per citarne alcuni.

Le tappe in tutto sono otto, dall'8 al 15 giugno, senza pause. Si apre con una crono di 10,4 km a Lione dedicata agli specialisti perché non ha difficoltà altimetriche, solo un gran premio della montagna di quarta categoria.

La prima frazione in linea da Tarare a Pays d'Olliergues-Col du Béal, lunga 156 km, è per gli uomini di classifica con i suoi sei gpm, anche se solo l'ultima è difficoltosa: l'ascesa del col du Béal è lunga 13 km con una pendenza media del 6,6% e picchi del 12%, qui ci aspettiamo una sfida stellare tra i vari Froome, Nibali e Contador.
La terza tappa da Ambert a Le Teil è lunga 194 km e dovrebbe vedere i velocisti come protagonisti perché anche se ci sono due gpm di seconda categoria sono comunque lontani dal traguardo.

Nella quarta tappa ci si aspetta di vedere alla ribalta di nuovo gli uomini di classifica da Montélimar a Gap, un percorso lungo 167,5 km con la scalata del Col de Manse. Anche nella quinta, da Sisteron a La Mure (189,5 km), gli scalatori si potranno mettere in mostra da Sisteron a La Mure, 189 km con ben sei gpm di seconda e terza categoria mentre la sesta da Grenoble a Poisy (178 km) potrebbe favorire i fuggitivi o vedere il trionfo di un finisseur, un passista veloce che se la cavi bene anche sui tre gpm di quarta categoria, soprattutto gli ultimi due piuttosto vicini al traguardo.

La settima tappa da Ville la Grand a Finhaut Emosson potrebbe essere decisiva, di sicuro è a più dura, con cinque gpm, due di seconda categoria, uno di prima e gli ultimi due mors catégorie.
L'ottava e ultima frazione da Megève a Courchevel (131 km) è un omaggio a Marco Pantani che proprio a Courchevel vinse il 17 luglio 2000. L'arrivo è alla fine di una salita lunga 6 km al 6% con picchi del 9%.

Qui di seguito le altimetrie delle otto tappe e poi la lista dei partecipanti.

Giro del Delfinato 2014: altimetria delle otto tappe


Percorso Giro del Delfinato 2014

Domenica 8 giugno - Prima tappa: Lione-Lione cronometro individuale 10,4 km
Lunedì 9 giugno - Seconda tappa: Tarare - Pays d'Olliergues/Col du Béal 156 km
Martedì 10 giugno - Terza tappa: Ambert-Le Teil 194 km
Mercoledì 11 giugno - Quarta tappa: Montélimar-Gap 167,5 km
Giovedì 12 giugno - Quinta tappa: Sisteron-La Mure 189,5 km
Venerdì 13 giugno - Sesta tappa: Grenoble-Poisy 178,5 km
Sabato 14 giugno - Settima tappa: Ville la Grand-Finhaut/Emosson 160 km
Domenica 15 giugno - Ottava tappa: Megève-Courchevel 131,5 km

Nella gallery l'altimetria delle otto tappe

Giro del Delfinato 2014: start list


Ecco l'elenco ufficiale dei partenti al Critérium du Dauphiné 2014.

Team Sky
001 Chris Froome
002 Vasil Kiryenka
003 David Lopez Garcia
004 Mikel Nieve Iturralde
005 Danny Pate
006 Richie Porte
007 Geraint Thomas
008 Xabier Zandio Echaide

Astana
011 Vincenzo Nibali
012 Jakob Fuglsang
013 Andriy Grivko
014 Dmitriy Gruzdev
015 Tanel Kangert
016 Alessandro Vanotti
017 Lieuwe Westra
018 Andrey Zeits

Tinkoff-Saxo
021 Alberto Contador
022 Michael Valgren Andersen
023 Jesus Hernandez Blazquez
024 Sergio Miguel Moreira Paulinho
025 Bruno Manuel Silva Pires
026 Nicki Sorensen
027 Edward Beltran
028 Rory Sutherland

Cofidis Solutions Crédits
031 Daniel Navarro Garcia
032 Yoann Bagot
033 Jérôme Coppel
034 Nicolas Edet
035 Christophe Le Mevel
036 Luis Angel Mate Mardones
037 Julien Simon
038 Rein Taaramae

Orica GreenEDGE
041 Simon Gerrans
042 Leigh Howard
043 Damien Howson
044 Daryl Impey
045 Jens Keukeleire
046 Christian Meier
047 Ivan Santaromita
048 Adam Yates

Movistar Team
051 Igor Anton Hernandez
052 Imanol Erviti Ollo
053 John Gadret
054 Jose Ivan Gutierrez Palacios
055 Beñat Intxausti Elorriaga
056 Enrique Sanz
057 Sylwester Szmyd
058 Giovanni Visconti

AG2R La Mondiale
061 Romain Bardet
062 Guillaume Bonnafond
063 Maxime Bouet
064 Mikael Cherel
065 Ben Gastauer
066 Alexis Gougear
067 Blel Kadri
068 Jean-Christophe Peraud

Team Europcar
071 Thomas Voeckler
072 Natnael Berhane
073 Jérôme Cousin
074 Cyril Gautier
075 Vincent Jerome
076 Yannick Martinez
077 Kévin Reza
078 Romain Sicard

Lotto Belisol Team
081 Jurgen Van Den Broeck
082 Kris Boeckmans
083 Stig Broeckx
084 Bart De Clercq
085 Tony Gallopin
086 Pim Ligthart
087 Jürgen Roelandts
088 Frederik Willems

IAM Cycling
091 Sylvain Chavanel
092 Matthias Brandle
093 Stefan Denifl
094 Sébastien Hinault
095 Gustav Erik Larsson
096 Jérôme Pineau
097 Sebastien Reichenbach
098 Aleksejs Saramotins

Cannondale
101 Kristjan Koren
102 George Bennett
103 Maciej Bodnar
104 Damiano Caruso
105 Alessandro De Marchi
106 Marco Marcato
107 Jean-Marc Marino
108 Cayetano Jose Sarmiento Tunarrosa

Trek Factory Racing
111 Bob Jungels
112 Fumiyuki Beppu
113 Markel Irizar Aranburu
114 Giacomo Nizzolo
115 Yaroslav Popovych
116 Hayden Roulston
117 Jens Voigt
118 Haimar Zubeldia Agirre

BMC
121 Tejay Van Garderen
122 Darwin Atapuma Hurtado
123 Thor Hushovd
124 Amael Moinard
125 Dominik Nerz
126 Peter Stetina
127 Greg Van Avermaet
128 Peter Velits

Team Katusha
131 Daniel Moreno Fernandez
132 Dmitry Kozontchouk
133 Alexander Rybakov
134 Egor Silin
135 Simon Spilak
136 Alexei Tsatevich
137 Yury Trofimov
138 Anton Vorobyev

Omega Pharma - Quick Step
141 Michal Kwiatkowski
142 Julian Alaphilippe
143 Jan Bakelants
144 Kevin De Weert
145 Michal Golas
146 Gianni Meersman
147 Zdenek Stybar
148 Carlos Verona Quintanilla

FDJ.fr
151 Kenny Elissonde
152 William Bonnet
153 David Boucher
154 Mickael Delage
155 Arnaud Demare
156 Pierrick Fedrigo
157 Yoann Offredo
158 Arthur Vichot

Garmin - Sharp
161 Ryder Hesjedal
162 Jack Bauer
163 Alex Howes
164 Sebastian Langeveld
165 David Millar
166 Lachlan Morton
167 Ramunas Navardauskas
168 Andrew Talansky

Team Giant - Shimano
171 Thomas Damuseau
172 Nikias Arndt
173 Dries Devenyns
174 Johannes Frohlinger
175 Chad Haga
176 Thierry Hupond
177 Reinardt Janse Van Rensburg
178 Daan Olivier

Lampre - Merida
181 Damiano Cunego
182 Winner Andrew Anacona Gomez
183 Davide Cimolai
184 Valerio Conti
185 Kristjian Durasek
186 Elia Favilli
187 Filippo Pozzato
188 Luca Wackermann

Belkin
191 Wilco Kelderman
192 Jack Bobridge
193 Lars Boom
194 Jonathan Hivert
195 Martijn Keizer
196 Lars Petter Nordhaug
197 Bram Tankink
198 Nick Van der Lijke

Team NetApp - Endura
201 Leopold Konig
202 Jan Barta
203 Cesare Benedetti
204 Bartosz Huzarski
205 Ralf Matzka
206 Frantisek Padour
207 Daniel Schorn
208 Scott Thwaites

  • shares
  • Mail