Atp Queen's 2014: Dimitrov e Berdych agli ottavi, fuori Lorenzi, i risultati del 10 giugno

Atp Queen's 2014: risultati del 10 giugno

Il resoconto della seconda giornata dell'Atp Queen's 2014

21.20: Laborioso il debutto di Thoams Berdych. Il ceco conferma il proprio momento altalenante e perde un set con il qualificato australiano James Duckworth (n°164 Atp) in un match più difficile del previsto, concluso 6-4 al terzo.

19.10: Buon esordio per Dimitrov che elimina, in due set, la wild card locale James Ward sotto gli occhi della fidanzata Maria Sharapova, campionessa del Roland Garros, già a Londra per preparare al meglio Wimbledon. Decisivo, per l'esito della partita, il break ottenuto dal bulgaro sul 6-5 del primo set. Passa anche l'onnipresente Stepanek, in due, su Kukushkin.

17.35: Eliminato il finalista del 2013 Marin Cilic. Matosevic lo batte con un doppio 6-4 grazie a due break. Si rivede Baghdatis . Contro Klhan, il cipriota torna a vincere una partita nel circuito Atp dal Masters di Miami dello scorso marzo e si guadagna il secondo turno con Wawrinka. Istomin si aggiudica il derby uzbeko con Dustov. Dopo l'eliminazione con Bagnis al RG, Benneteau (vincitore in doppio a Parigi) rimedia un'altra sconfitta inaspettata all'esordio con il domenicano Estrella che la spunta 7-3 nel tie break finale

16.00: Primi verdetti dai verdi campi londinesi. Eliminato l'unico italiano presente in tabellone, Paolo Lorenzi, sconfitto da Pospisil 6-3 al terzo. Il senese è stato in vantaggio di un break (2-1 e servizio) nel terzo set prima della rimonta del canadese che, con la vittoria odierna, pone fine alla serie negativa di 8 sconfitte di fila al primo turno. Facile esordio per Anderson contro Evans. Il sudafricano è già agli ottavi. Con lui anche Querrey. Passano anche Feliciano Lopez che cede un set Lajovic, e Jarkko Nieminen, vittorioso su un Benoit Paire sempre più in crisi. Goffin elimina Thiem e affronterà Tsonga.

Atp Queen's 2014: i risultati 10 giugno

F.Lopez b. Lajovic 6-3; 6-7; 6-1
Anderson b. Evans 6-2; 6-3
Matosevic b. Cilic 6-4; 6-4
Dimitrov b. Ward 7-5; 6-3
Berdych b. Duckworth 7-6; 5-7; 6-4
Goffin b. Thiem 6-4; 6-2
Nieminen b. Paire 6-2; 3-6; 7-6
Estrella Burgos b. Benneteau 7-6; 3-6; 7-6
Pospisil b. Lorenzi 6-3; 3-6; 6-3
Baghdatis b. Klahn 6-7; 6-1; 6-2
Querrey b. Kudla 6-4; 6-3
Tursunov b. Sijsling 6-3; 6-4
Roger Vasselin b. Donskoy 6-3; 6-7; 6-1
Stepanek b. Kukushkin 6-4, 6-1
Lacko b. Ebden 7-6; 5-7; 6-4
Istomin b. Dustov 7-6; 6-3

Atp Queen's 2014: programma 10 giugno

Seconda giornata all'Atp Queen's di Londra. Si completano i match di primo turno, iniziati ieri, e cominciano quelli per la qualificazione agli ottavi con l'esordio di alcune delle teste di serie favorite per la vittoria finale.

Fittissimo il programma sul Centrale con ben cinque incontri. Si comincia alle 13 con Feliciano Lopez, erbivoro spagnolo, opposto a Dusan Lajovic, reduce dal più importante risultato in carriera, gli ottavi del Roland Garros con conseguente balzo nel ranking Atp. A seguire un altro tennista adatto all'erba, Kevin Anderson, si gioca gli ottavi con il britannico Evans, artefice della sorprendente vittoria nella giornata inaugurale contro Jurgen Melzer. Primo turno per Marin Cilic, finalista della passata edizione e vincitore nel 2012, nella finale terminata in anticipo per la squalifica a David Nalbandian, reo di aver colpito un giudice di linea in un impeto di rabbia per un punto perso. Per il croato, quello con Marinko Matosevic è quasi un derby, vista la comune origine balcanica di entrambi.

Atp Queen's 2014: tabellone e risultati aggiornati

Ottavi in palio tra Grigor Dimitrov e James Ward. Per il bulgaro, sconfitto all'esordio al Roland Garros, la stagione sull'erba è un'incognita. Oggi però contro la wild card locale dovrebbe farcela in due set anche se il britannico, sui campi di casa, è un cliente da non sottovalutare. A seguire tocca a Thomas Berdych opposto al qualificato australiano Duckworth.

Da segnalare, sul campo 10, il debutto dell'unico italiano presente in tabellone, Paolo Lorenzi atteso da Vasek Pospisil, tennista in crisi nerissima con 8 sconfitte consecutive al primo turno in altrettanti tornei disputati nel 2014, dopo l'Australian Open. Sullo stesso campo c'è anche l'irripetibile derby uzbeko tra Istomin e il qualificato Dustov. Sfida tutto talento tra Goffin e Thiem. In palio c'è Tsonga. interessante anche Paire-Nieminen. Diretta su Eurosport 1 e 2.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail